27 August, 2017

Dusty pink velvet sandals


Lo so, lo so.
Riesco a captare un leggero sentore di scontento che si fa via via più chiaro, sempre più definito, fino ad assumere una forma ben precisa che risuona perfettamente delineata e senza eco:
"Ma dove sono i maglioni di lana?"
Lo so.
Per molti l'estate è già finita e c'è voglia di maglioni, cappotti, sciarpe, the caldi, marroni, terracotta e color mostarda.
Ecco, io invece no. Eh no, ancora non mi rassegno.
Ogni anno lotto strenuamente per la causa "l'estate finisce solo quando tornano le temperature polari".
E per questo il post di oggi verte sulle scarpe utili per confondere le acque.
I sandali che in estate sembrano invernali ma che in inverno risulterebbero chiaramente estivi.
Insomma, quelli perfetti per questo periodo dell'anno (soprattutto perché sono in mega saldo).
(parentesi: amiche portatrici del numero più sfigato di sempre dopo il 34 e il 43 - e cioè il 35 - questa volta hanno pensato anche a noi)

Che sia inspiegabilmente diventata fan del rosa cipria e tonalità similari, con quella leggera punta di grigio, non è certo una novità e questo va abbinato alla ricerca di sandali estivi.
Basic, comodi, quindi non alti.
Potrebbe già suonare come un'impresa ma va aggiunto il Fattore Rarità che aumenta la difficoltà del livello.
Problema che, in particolare, chi ha un numero che viene prodotto in tiratura estremamente limitata capirà fin troppo bene.


("AHHH! Delle scarpe sul letto!" Sì, perché erano ancora nuove e mai messe)

Con immensa sorpresa, che definire immensa è ancora quasi eufemistico e non rende bene la mia espressione davanti ad un paio di sandali che calzano giusto, il merito è banalmente di H&M.
Per le portatrici di numeri tascabili, ora infatti produce anche il 35 (e il 42), ma ancor più sorprendente è che produce un vero 35. 
Non quei 36 travestiti da 35. 
Gaudio e giubilo nel regno (della mia testa).

Nonostante il prezzo li trovo pure comodi, complice la pianta morbida in finto velluto e il tacco largo e alto meno di 6cm, che può non piacere e quasi sicuramente Enzo Miccio mi prenderebbe a colpi di pashmina (o di tacco 12) ma okay. 
Il cinturino è regolabile e si incrocia ad X alla caviglia.
La pianta calza stretta ed è quindi un sandalo portabile anche da chi solitamente in modelli del genere ci esce sempre (I know the struggle); inoltre il cinturino aiuta a tenere fermo il piede.


Attualmente si trovano in saldo nei negozi o sul sito di H&M (24,99€ 11,99€).
Nel caso, tenete d'occhio le disponibilità perché da ieri a oggi è tornato il 35 (che non si trova nei negozi ma solo online) mentre sono esauriti altri numeri (che invece si trovano nei negozi).


Potremmo aprire una parentesi anche sulla borsa in bamboo o simil tale; che su Instagram ormai hanno pure gli account di cani e gatti ma che là fuori, per strada, nella dimensione senza filtri né corpi creati con Photoshop, invece mantiene ancora la sua particolarità.
È scomoda, stretta, da portare solo a mano e non potete infilare nel manico nemmeno il polso.
Ma è così bella e versatile che la ricomprerei altre dieci volte.


Alcuni link sono affiliati. Ma non quello di H&M.

8 comments:

  1. Io sono una portatrice del 35 e mi hai dato una notizia bellissima Ale! Il modello poi mi piace tantissimo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Qua la mano! A quanto pare siamo molte di più di quello che sembrano credere coloro che le scarpe le producono

      Delete
  2. 35=39, introvabili ormai poco dopo i saldi...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh, putroppo la sfiga del 35 è che è un'impresa trovarlo anche al di là dei saldi perché una miriade di marchi ormai parte dal 36. Sigh.

      Delete
  3. Grazie per l'info, proverò. Io porto un 35 scarso, proverò se magari trovo qualche 35 in negozio se sono troppo o se ce la posso fare
    Giulia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Di nulla! Prova a vedere, anche se temo che il 35 e il 42 li vendano (per ora) solo online

      Delete
  4. I sandali sono davvero deliziosi! Da portatrice di 41 capisco perfettamente il tuo (giustificatissimo) giubilo, corro a sbirciare sul sito viste le ottime notizie che hai dato. Grazie!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti ringrazio! Il problema dei numeri agli antipodi...

      Delete