25 September, 2015

Nabla Daphne nº2 | swatch & makeup look

nabla daphne 2 camelot ombretti petra lime crime venus

La mia vita sociale di quest'estate appena trascorsa ha rischiato di raggiungere lo 0 spaccato a favore dei libri e dei libri e poi ancora dei libri; si salva giusto grazie a qualche sporadica uscita risalente a inizio luglio. In una di queste rare occasioni, ho deciso di recuperare tutto il tempo trascorso alla scrivania senza poter toccare trucchi ed il makeup che ne è uscito (chi mi segue sulla pagina Facebook forse potrebbe ricordarselo da questa foto) è diventato poi la mia divisa per le uscite serali seguenti, per quanto scarse.
Protagonista della puntata: l'ombretto Daphne n°2 di Nabla.

Swatch
nabla daphne 2 swatch grenadine

Prima di passare al makeup è forse il caso di spendere due parole (pfff, lo sappiamo già tutti che saranno duecento, vero?) sull'ombretto in questione.
Rispetto alla sua originaria versione H2O, Daphne n°2 è più pigmentato, ha più dimensione e dura infinitamente di più. Amavo molto il colore già nel formato H2O (qui e qui un makeup) ma purtroppo bisogna affrontare la realtà: su di me quella formula non regge nemmeno con dei primer e si insinua in linee e anfratti sbiadendo nel giro di poco, troppo poco. Speravo ne uscisse una versione con la formula standard, più o meno quanto ora spero che ne esca una versione opaca, prima o poi.
La texture di Dahpne 2 direi che rientra nel livello a cui Nabla ci ha abituati con la maggior parte delle sue cialde: pigmentata, piena, omogenea, molto morbida e sfumabile; non crea chiazze ma al contempo il colore non si perde nemmeno.

Vi confesso che Daphne n°2 sta diventando il mio ombretto Nabla preferito. Ecco.
Lo uso persino di più rispetto a colori come Tribeca o Entropy, il che è tutto dire perché saprete ormai quanto so essere noiosa col makeup occhi e che sono membro del club "le palette dai toni neutri non bastano mai".
(PS: se nell'immagine vedete della polvere accanto all'ombretto non è colpa sua, ma del mio colpo di genio di scarso livello del "Grattiamolo e buttiamone sullo sfondo per fare scena!")

Makeup

Solo sulla palpebra mobile ho prima steso il fidato primer Too Faced Shadow Insurance, seguito dal Color Tattoo di Maybelline nel colore Pomegranade Punk, che nel vasetto promette benissimo e invece applicato è abbastanza sheer, poco omogeneo e si fatica a costruirlo (credo che questa tonalità non sia in vendita in Italia e a mio avviso non vi perdete un granché).
Poi ho iniziato a creare la sfumatura di transizione con un mix di Petra e Caramel di Nabla (questi invece sì, li consiglio - non è la sede per perdersi in troppe review ma i matte di Nabla a me piacciono molto). Ho poi applicato una morbida matita nera lungo la radice delle ciglia superiori, sfumandola in alto fino a 1/3 della palpebra. Stessa cosa sotto le ciglia inferiori, solo che qui ho portato la sfumatura fino all'angolo esterno, usandola quasi come una breve riga di eyeliner, in modo da avere già la forma un po' allungata del trucco occhi ed un angolo esterno più scuro già in partenza. Metodi casalinghi.

Si arriva al dunque: Daphne n°2* applicato su tutta la palpebra e utilizzato anche per sfumare maggiormente la matita a livello delle ciglia inferiori, assieme ad un po' di Camelot di Nabla che ho messo pure nell'angolo interno per scurire il tutto un po' di più, perché senza qualche accenno scuro sul trucco occhi non so stare.
(fra parentesi, da quando ho acquistato Camelot ho accantonato tutti gli altri marroni scuri perché questo ha la sfumatura e la giusta intensità che cercavo, benvenuto Camelot).

Infine ho aggiunto Muse dalla palette Venus di Lime Crime (38$) nella sfumatura, per dare un alone più rosso fragola che in foto temo non si noti un granché.
Per aggiungere l'ennesima parentesi: non so dove sia stata questa palette Lime Crime per tutta la mia vita. Dove!
Sono riuscita ad usarla ancora poco rispetto a quanto vorrei, a causa della scarsità di tempo e occasioni, come dicevo a inizio post, ma già ne sogno scorte decennali. Non ne acquisto una seconda solo perché immagino che questa la terminerò tra due ere o tre ed è il caso di mantenere la calma e restare razionali.
Nell'angolo interno ho poi messo Atom di Nabla ma alla fine ho preferito qualcosa di più intenso, scegliendo Aura, sempre dalla palette Venus.

Poi, 5 minuti di masochismo con le ciglia finte Pixie Luxe di House of Lashes (12$).
Queste ciglia sono bellissime in foto e sono realizzate anche bene dal vivo senza sembrare troppo sintetiche, ma purtroppo su di me sono enormi. Ma proprio enormi.
Qualunque effetto in foto viene mitigato, dalla quantità di fondotinta o correttori, alle imperfezioni, all'intensità delle sopracciglia, dell'illuminante e anche l'effetto delle ciglia finte, ma dal vivo è tutta un'altra storia.
Questo modello è tra i più belli e d'effetto, a mio gusto, che ho visto in giro a cifre economiche, ma ogni volta che ne provo una finisco per toglierla e non rimuovere nemmeno la seconda dalla confezione.
(ebbene sì, ne ho usata solo una per fare scena in foto - aehm)
Se non avete molta pratica con le ciglia finte, come me insomma, queste non sono facilissime da applicare: essendo molto voluminose e composte da due strati di ciglia hanno una banda molto spessa - che è quindi difficile da nascondere in caso si applichino troppo lontano dall'attaccatura per errore - e piuttosto rigida, che di conseguenza si adatta molto poco alla diversa curvatura della palpebra. È necessario stressarle e piegarle un po' altrimenti non aderiscono bene e le estremità si staccano con molta più facilità.
Per il resto a me pesano e sono così grandi per il mio occhio che non riuscirei nemmeno a guidare indossandole, ma è anche vero che non sono abituata a portare ciglia finte e quindi non faccio molto testo.
Però restano belle e valgono quello che costano.
(Meno male che più sopra ho scritto che questo post non era lo spazio giusto per delle recensioni...).

Sul viso ho poi applicato Rosy Glow di Dior come blush, Atom* di Nabla come illuminante e la matita Pillow Talk di Charlotte Tilbury (22€) sulle labbra, tamponandoci sopra un leggero velo di Ombre Rose* di Nabla.

nabla daphne 2 makeup look idea



Quanto sembro crederci in queste foto. Da 1 a 10 direi un 11 anche se in realtà siamo sul 3.


* * * * *

Guardando e riguardando le foto mi sono resa conto che nell'angolo interno sarebbe stato ancora meglio un pigmento illuminante più rosato che bianco, ma a ben vedere non ho nulla di simile. Il primo istinto è stato quello di mettere Madreperla* di Nabla ma era troppo poco luminoso per lo scopo.

La puntata su Daphne n°2 termina qui, ma spero di riuscire a fare più spesso post del genere: un po' di makeup, un po' di recensioni al volo, un po' di sproloqui inutili.
"Più spesso" nel vocabolario di questo blog ha un significato tutto suo, più simile a "dilazionato nel tempo", ma ditemi voi se l'idea può starci o se davanti a post simili la noia è tale che anche un doppio espresso non può nulla.


*PR Sample

21 comments:

  1. Questo trucco è bellissimo e ti sta veramente bene, complimenti! Mi ispira un sacco Camelot, di sicuro sarà il prossimo marrone scuro che prenderò, l'unico ombretto opaco di Nabla che ho è Caramel che è fantastico!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille!
      Camelot merita, qualitativamente direi che siamo come Caramel

      Delete
  2. Trucco bellissimo e ti dona molto! Credo che Daphne verrà aggiunto al mio prossimo ordine Nabla :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Bea!
      Annuisco di fronte all'ultima frase, annuisco ;D

      Delete
  3. Bellissimo make up e questi colori ti stanno veramente bene! :)

    ReplyDelete
  4. adoro questo trucco!! Anch'io ho metallic pomegranate e la penso come te.. da lui mi aspettavo moooooolto di più! Meno male che c'è Daphne2 ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi fa piacere, grazie!
      Ha deluso così tanto anche me che ti confesso di usarlo veramente di rado...

      Delete
  5. Ma questo post è bellissimo! Il trucco, vabbè, inutile dirlo, ma la formula del "mettiamoci un po' di recensioni qua e là " mi piace parecchio! Concordo su Camelot, pure io lo infilo in ogni trucco (per quanto banali e lontani da questo), è il marrone scuro perfetto. E comunque ora voglio Daphne2, ecco. XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. Aww grazie mille per il complimento ed il feedback! Vedrò di tenere questo format anche per futuri makeup allora :)

      Daphne 2 è meraviglia.
      Ecco.

      Delete
  6. Daphne mi piace moltissimo con i capelli scuri e gli occhi scuri come i tuoi..poi sa proprio di autunno quel makeup. bravissima! Eli

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma grazie mille! :)
      Di solito consigliano queste tonalità a chi ha gli occhi verdi, ma alla fine trovo anch'io che stia bene ad una moltitudine di persone dalle diverse "combinazioni cromatiche".

      Delete
  7. Oh mio Dio questo trucco ti ta veramente d'incanto *_______* Anche a me piace molto Daphne n°2, lo acquisterei se non fosse che temo possa fare un brutto effetto su di me che tendo ad esere pallidissima e con due occhiaie che non riesco a coprire nemmeno col cemento armato :\

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille Marta! <3
      Secondo me invece potrebbe starti comunque, te lo dice una portatrice di occhiaie moleste che non vengono coperte perfettamente con nulla (la luce nelle foto mitiga questo difetto ma dal vivo si vede sempre e comunque l'alone, anche con cemento e cazzuola). Secondo me, studiato con un po' di marrone o nero potrebbe invece distogliere l'attenzione da altri "difetti" :)

      Delete
  8. Replies
    1. Grazie! Se lo rifai linkamelo pure, lo vedo volentieri! ;)

      Delete
  9. Purtroppo non so scegliere tra cosa mi piace di più tra occhi (nonostante le voluminose a bellissime ciglia finte!!) e labbra!

    ReplyDelete
  10. Il trucco è molto bello, proverò a replicarlo (tranne le ciglia finte, sono troppo impedita nel metterle!). Quel color tattoo, invece, a me piace molto, l'ho preso in Francia l'anno scorso ed è diventato il mio preferito! Di solito lo uso come base per la Naked 3 ma proverò anche con i colori Nabla. P.s. le tue foto sono sempre stupende!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille! Rinnovo anche a te l'invito: se lo replichi lascia pure un link :)
      Meno male che con quel Color Tattoo ti è andata meglio che a me!

      Delete
  11. Bello tutto..daphne 2 (solo a me viene da ridere ogni volta che dico/leggo quel 2??!) e soprattutto il make up! Sei davvero bravissima, ogni proposta è sempre impeccabile!
    Quelle ciglia finte sono giganti, però aprono lo sguardo in un modo incredibile..mi fa morire che le hai messe solo su un occhio per la foto :")

    ReplyDelete