09 December, 2014

Diego Dalla Palma Makeup Party palette, eyeliner | swatch, impressioni, look

Diego dalla palma natale palette eyeliner


Il post sui regali di Natale ha dato il via ai post a tema festività (è un po' da cliché, sì, ma inevitabile) ed oggi è la volta di due prodotti che fanno parte di una collezione natalizia: la palette Makeup Party da quattro ombretti e un eyeliner dorato, entrambi Diego Dalla Palma.
Come sempre ove non presente la scritta 'review', anche questo sarà un post di impressioni un po' iniziali - con swatch ed anche un look, però!


Diego dalla palma natale palette makeup party

Se ad una prima occhiata non è scontato, lo diventa dopo averla provata: questa palette non l'hanno chiamata "Makeup Party" a caso. Non sono esattamente quel genere di ombretti che si usano quotidianamente infatti; non tanto per i colori, quanto per il finish: un tripudio di glitter.
L'accostamento cromatico lo trovo interessante e un po' insolito, ma in senso positivo: non è di certo una palette completa ma contiene comunque colori abbinabili tra loro con effetti non scontati (però nel makeup che ho realizzato più sotto ho scelto forse l'accoppiata più banale, ma tralasciamo questi dettagli).

Diego dalla palma natale palette makeup party

Si parte con un nero glitterato. Anzi, glitterato. Nonostante ciò, ha una texture discreta che non è né sabbiosa né grossolana. Ed è pure pigmentato.
Non sarà equiparabile a Blackout di Urban Decay, ma per essere glitterato non è male e con un paio di passate (sull'occhio col pennello, dico) può essere costruito fino ad ottenere una notevole intensità.
Il lato positivo è che i suoi glitter argentei effettivamente si notano quando viene costruito.
Il lato negativo è che non sono del tutto amalgamati alla polvere e ne cade parte durante l'applicazione. E anche dopo. (e se mi leggete da tempo sapete che i fallout li posso vedere tanto quanto i collant neri con lo stivale bianco, argh).
Forse dopo l'applicazione non è nulla di tragico, ma io lo noto comunque e per questo consiglierei di abbinarci una base per glitter o un primer più appiccicoso del solito.
La sfumabilità non è la più facile di tutte ma si riesce comunque a gestire.

Dal nero si passa all'opposto, il bianco, anche lui glitterato.
Si tratta di un bianco davvero sheer: la base è pressoché trasparente ma il colore, o per meglio dire la luminosità, gliela danno una cascata di glitter bianchi.
Anche con lui è meglio realizzare la base dopo averlo applicato - a meno che non lo si usi come punto luce, in quel caso non crea problemi. Su un primer regge bene, però essendo io poco tollerante al minimo luccichio sulla zona delle occhiaie, consiglierei di utilizzare anche lui su una base un po' collosa se pensate di dover far durare il trucco 10h.
È un ombretto che si presta inoltre ad essere applicato sopra altri colori per dargli quel tocco glitterato e luminoso in più.
Su certi incarnati molto molto chiari lo vedrei bene su una base quasi bianca su tutta la palpebra. Magari abbinato ad una riga di eyeliner bianco contornato da una traccia sottile di eyeliner nero. Tanto mascara. E un rossetto rosso cupo che faccia contrasto.

Poi c'è il rosso caldo, privo di glitter e dal finish satinato.
La texture è morbida e setosa, la pigmentazione è molto buona e la sfumabilità è ottima. Non fa chiazze, non fa macchie, non fa sudare per applicarlo o sfumarlo.
In più è pigmentato, sì, ma anche modulabile - quindi può essere utilizzato anche da chi, a prima vista, gli ombretti sul rosso li teme un po'. E se come colore a tutta palpebra vi sembra esagerato, si presta bene anche come aiuto alla sfumatura per scaldare altre tonalità.
È il mio preferito della palette.

L'ultima cialda è un oro molto caldo, con una texture a metà tra il rosso satinato e il bianco glitterato.
Ha una base dorata leggermente sheer ed alcuni glitter dello stesso tono, più amalgamati alla polvere di quanto non lo siano nei casi precedenti. La formula è morbida e facile da gestire. Lo vedo bene sulla palpebra ma anche come punto luce nell'angolo interno - coi dovuti abbinamenti, s'intende.

Diego dalla palma swatch natale palette makeup party
Diego Dalla Palma Makeup Party palette swatch su NC15 e primer Too faced
Diego dalla palma swatch palette makeup party


Gold eyeliner waterproof
Diego dalla palma natale gold eyeliner dorato
Diego dalla palma natale gold eyeliner dorato

Se lo applicate dimenticandovi di agitarlo come ho fatto io, ne resterete deluse. Ma una volta agitato come da manuale: SBEM. Si ha un tratto oro, ma proprio oro. Pieno, pigmentato, coprente, con un'infinità di pagliuzze dorate che gli conferiscono molta luminosità. Bellissimo e d'effetto.
È una sfumatura dorata calda, non tanto quanto l'ombretto oro nella palette di prima, ma ci va vicino.
Scrive senza difficoltà sulla palpebra nuda ma anche sopra gli ombretti (sul nero è però necessario fare più di una passata se si vuole l'oro dello swatch, poiché a causa della base nera la prima sfumatura che tira fuori è di un oro che vira al lime).
La formula ha la giusta consistenza, non si trascina, non si toglie ripassandoci sopra da asciutta e non è troppo liquida. Punto in più: è davvero duratura, non fa cadere shimmer di alcun tipo e, anche strofinando, si mostra un eyeliner ostinato.

Diego dalla palma natale gold eyeliner dorato swatch


* * * *

Makeup Look
Diego dalla palma natale makeup party palette
Diego Dalla Palma Makeup Party palette*
Nabla Narciso eyeshadow*
Diego Dalla Palma Gold eyeliner*
L'Oreal Super Liner
MAC Prolongwear concealer NC20
Laura Mercier Silk Creme foundation Cream Ivory
Neve Cosmetics Ember eyeshadow as blush*
BECCA Shimmering skin perfector Pearl
Lime Crime Velvetine Wicked
Kiko false lashes 01 Natural

Ho usato Narciso di Nabla come colore di transizione ed ho steso il rosso della palette su tutta la palpebra, sfumando una leggerissima punta di nero nella piega dell'occhio per intensificare.
Ho steso il rosso anche sotto la rima inferiore ed ho applicato l'oro nell'angolo interno.
Infine eyeliner nero con una riga, sopra, di eyeliner dorato.
(sì, forse la foto in posa da "pubblicità dei profumi" ha un che di imbarazzante, lo riconosco. Ma ho fatto altre foto di 2-3 makeup tutte così. Quindi per almeno un po' di tempo ci sarà anche questa versione da finta modella poraccia de noantri e "credici di meno, te prego").


* * * *

Chi, cosa, dove, quando?
La Makeup Party palette è un'edizione limitata uscita nel periodo delle feste ed è disponibile su Profumerie Sabbioni ad un costo di 29,90€.
Anche l'eyeliner gold è una tonalità in edizione limitata ed è disponibile qui a 18,90€.
Ovviamente sono acquistabili entrambi presso altre profumerie, però sul sito di Sabbioni è in corso una promozione per cui con l'acquisto di prodotti Diego Dalla Palma per almeno 49€ viene dato in regalo un set di pennelli da viaggio in una pochette (a pois! Quindi anche più bella di quella in foto - o almeno, quando vedo pois io non capisco più nulla, non so voi).

Diego dalla palma pennelli sabbioni profumerie

Tirando le somme, l'eyeliner mi piace moltissimo. Non è un colore che si sfrutta per andare in ufficio quotidianamente ma, se ogni tanto vi piace un tocco di glitter, merita sicuramente un'occhiata.
Sulla palette invece ho qualche riserva, non ve lo nascondo. Il rosso è molto valido, anche il dorato è buono, ma la texture degli altri due non mi fa urlare "wow" né venire voglia di correre a spendere 30€ (sicuramente è soggettivo e quando si tratta di glitter posso diventare davvero esigente, tenetelo a mente).
La scelta cromatica è interessante, come detto prima, ma considerato il prezzo a mio avviso è auspicabile utilizzare abitualmente quelle 4 tonalità (e nel finish glitterato), non solo 3 volte all'anno sotto le feste.
Se non "osate" spesso con colori e glitter, non è quindi una palette che vi consiglierei.
Se invece i glitter fanno per voi, lasciate perdere la mia idiosincrasia per il fallout più microscopico e datele un'occhiata, potrebbe piacervi molto.

I prodotti menzionati mi sono stati inviati da Profumerie Sabbioni a scopo valutativo. Non ho quindi alcuna relazione col marchio dei prodotti. Non sono stata pagata per questo post e non ricevo alcun compenso da eventuali acquisti sul sito Sabbioni. Il post presenta le mie personali ed oneste opinioni.

28 comments:

  1. Tesoro bello, intanto: le foto da pubblicità falle, falle! Ti prego! Tu le vedrai in maniera diversa e meno obiettiva forse, ma per noi che ti guardiamo sono una GGioia, lo dico col cuore <3

    Il look è perfetto e porcamiseria Wicked! *-*

    A vederli così, il rosso potrebbe essere anche il mio preferito, sia per colore che per texture. Troppi glitter non mi piacciono. L'eyeliner è una bomba. L'ho già detto che stai benissimo in queste foto? L'ho detto? Lo ripeto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bellezza, grazie mille davvero! Sempre troppo gentile! <3
      (sì io spero sempre che le foto da pubblicità dei poracci non risultino ridicole, quindi ben vengano le smentite!)
      Wicked è un figo, full stop.

      Delete
  2. Bellissime foto, e bella tu! Molto particolare anche l'eyeliner, brava! :D

    ReplyDelete
  3. l'eyeliner mi piace un sacco,la palette un po' meno..non sono un'amante di quei colori e soprattutto non dei glitter! il trucco che hai realizzato comunque ti sta' divinamente!

    ReplyDelete
    Replies
    1. L'eyeliner merita molto, dovrebbero farne anche una versione nera così glitterata, ne varrebbe la pena!
      (Ti ringrazio molto!)

      Delete
  4. Dai, ma che meraviglia!!! Mi piace moltissimo il look e stai benissimo nelle foto "da pubblicità"!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille! Mi fa piacere che sia apprezzato! :)

      Delete
  5. ma il lime crime è il rossetto che hai indosso quindi? perchè è bellissimo:) il trucco cmq è davvero molto bello:) bella cm palette:)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Esatto, proprio lui! È un rossetto liquido che diventa ultra matte.
      (e ti ringrazio ^^)

      Delete
  6. Le foto sono stupende e ci piaci tanto in questa versione "modella di profumi"!!! Il look è davvero una meraviglia...mi piaci tantissimo e quel rossetto è uno spettacolo...

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sei gentilissima, ti ringrazio molto! :)
      (quel rossetto è sì, uno spettacolo!)

      Delete
  7. Ho solo un prodotto di Diego Dalla Palma, una matita occhi avorio che usavo nella rima interna e che no, non tiene, si volatilizza in meno di mezz'ora e m'ha fatto salire una rabbia... vabbè, comunque appena ho visto sta palettina ho sperato in un tuo commento positivo in toto, magari per cercarla con altre colorazioni (anche se questi colori sono bellissimi, ma la mia idea di party è passare la serata a letto in pigiama a fare il pieno di serie tv). Vorrei dare un'altra chance a questo marchio, ma non trovo un prodotto adatto alle mie corde che abbia avuto buone recensioni.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti confesso che questi sono i primi prodotti Diego Dalla Palma che provo quindi non saprei bene cosa, eventualmente, può valer la pena provare. Però sto sentendo parlare molto bene dei rossetti liquidi - c'è un color berry davvero bello!

      Delete
  8. Ma che bella che sei in versione "Modella di profumi" ^__^ Molto carino anche il look :)

    ReplyDelete
  9. Molto bello quel tocco di eyeliner dorato nella codina *_*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie! La definizione di una riga nera mi ci vuole più o meno sempre e così almeno riesco a sfruttare anche gli eyeliner colorati! :)

      Delete
  10. bello il look che hai realizzato! mi piace molto...

    ReplyDelete
  11. Assodata la tua bravura cosmica...la palette è davvero bella, l'unico colore che non mi fa impazzire è il bianco

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ah magari! Temo che la vera bravura sia quella di ben altre persone, ma ti ringrazio comunque moltissimo :)

      Delete
  12. Bellina la palette, ma i neri glitterati mi hanno un po' stancata! L'eyeliner sembra veramente fantastico!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io ancora non sono riuscita a trovarne uno come vorrei - praticamente l'effetto di Mirifique di Chanel ma duraturo e senza fallout. In breve: sto seriamente meditando l'acquisto di base per glitter e glitter mac da applicare sopra sperando di risolvere così.

      Delete
  13. l'eyeliner mi piace moltissimo, dovrei farci un pensiero anche se non uso da morire quello dorato.
    ma mi ispira da matti!
    la palette cromaticamente mi piace com'è assortita ma mi lascia perplessa per la pigmentazione, l'ho swatchata in negozio tempo fa e il bianco mi aveva fatto inorridire, c'ero rimasta male perché tutto ciò che ho toccato di Diego dalla Palma prima di esso mi era garbato molto.

    la foto da modella di profumi è approved XD

    ReplyDelete
    Replies
    1. L'eyeliner merita senza ombra di dubbio. Mi piacevano moltissimo anche gli eyeliner glitterati di Layla (se si trovano ancora prova a dargli un'occhiata!) anche se nel corso della giornata rilasciavano qualche luccichio sulle ciglia. Questo del Signor Diego invece rimane saldo.
      Ti dirò, il bianco forse preferisco sia così piuttosto che un bianco ottico pigmentato e con dei glitter (aiuto) ma ciò non toglie che non mi convinca...

      (Grazie! Sta a vedere che continuo a farle così XD)

      Delete