08 September, 2014

Neve Cosmetics Gioia, Pianeta, Radio, Enigma Pastello occhi | swatches, impressioni



 
International readers, I'm sorry this post is in italian only. 

Neve Cosmetics ha da poco aggiunto alla sua linea 4 nuove matite Pastello, riunendole nella collezione Future Perfect. I nomi? Pianeta, Gioia, Enigma e Radio.
Di seguito swatches, confronti e qualche prima impressione dopo i primissimi utilizzi (non prendetela quindi come review, mi raccomando!)


neve cosmetics pastello future perfect

La formula di queste matite è coerente con quella delle altre Pastello che ho provato in passato, ovvero Terra e Cielo.
Sarò sincera, non è il prodotto di Neve Cosmetics che preferisco e trovo che le loro Pastello labbra siano di gran lunga migliori.
Potremmo riassumere il mio pensiero in poche parole con: non sono adatte a chi ha una palpebra oleosa.
Queste pastello hanno infatti in comune la cremosità e la morbidezza della mina, che porta con sé pro e contro: un pro è sicuramente la pigmentazione e la facilità con cui si applicano e sfumano, ma il contro è decisamente la durata.
Consiglio caldamente di abbinarle ad un primer - dal canto mio, ho una palpebra a tendenza oleosa sulla quale non restano perfetti neppure i famosi paintpot di MAC e per me un primer è sempre necessario, ancor di più con le Pastello di Neve. Se la vostra palpebra ha caratteristiche opposte alla mia potreste avere più fortuna di me con queste matite, ma non assicuro nulla (anzi, fatemi sapere se vi durano su una palpebra più secca!).


neve cosmetics pastello future perfect


Le ho un po' testate in 4 modi, immaginando però già in partenza i punti forti e i punti deboli, dopo l'esperienza con Terra e Cielo.

Alla stregua di ombretti in crema:
applicate a tutta palpebra fanno la loro gran figura. Si stendono facilmente, il colore si nota senza scartavetrare la pelle e, cosa che lì per lì me le farebbe amare non poco, si sfumano che è una meraviglia.
Ciò le potrebbe portare ad essere ottime per quegli smokey monocolore da realizzare in 2 minuti anche al mattino e che sono il makeup che alla fin fine realizzo più spesso.
Applica - sfuma ai bordi col pennello 217 di MAC che fa magie - fatto.
Sfumatura splendida e buon risultato col minimo sforzo.
Purtroppo però, la durata smonta tutto quanto. Su di me, anche con un primer, durano in media un'ora prima di mostrare segni di cedimento e infilarsi nelle pieghe dell'occhio. No bueno.

Basi per ombretti: abbinate ad un primer e con un ombretto tamponato sopra se la cavano meglio. Personalmente non mi fido ad usarle neanche così se so che il makeup mi dovrà durare 12 ore, ma per un trucco meno impegnativo in questo caso non se la cavano male.

Eyeliner: sempre dando per scontato di abbinarci un primer apposito, su di me durano circa 5 ore prima di iniziare a sbiadire. Se avete una palpebra ampia e distesa vale la pena provare. Ne sconsiglierei invece tale utilizzo a chi ha invece una palpebra "cadente": il rischio che col passare delle ore il colore si stampi sulla parte di sopra, c'è.

Nella rima interna: ultimamente i miei occhi sono più sensibili del solito e non mi sono azzardata a fare il test kamikaze e provare in tal modo anche quelle glitterate (tipologia di matite che comunque, di norma, tengo ben lontana dalla rima interna). Le altre si comportano in modo simile alle suddette Pastello Terra e Cielo, ovvero: non durano molto nella rima interna ma un po' di colore si nota per ore poiché si raccoglie tra le ciglia.

neve cosmetics pastello future perfect


Swatches!
neve cosmetics pastello future perfect
Pianeta, Gioia, Radio, Enigma

neve cosmetics swatch pastello future perfect
Pianeta, Gioia, Radio, Enigma una singola passata


neve cosmetics radio gioia pastello swatch
Gioia - Radio

Gioia
È la mia preferita tra tutte e quella che più mi sentirei di consigliare.
Viene descritta come "rosa beige metallico dal sottotono freddo" ma vi dirò, è più un color champagne che vira al rosa (sicuramente metallico) che di freddo ha poco, a mio avviso.
È composta da una valanga di micro shimmer che le conferiscono una bellissima luminosità.
A me piace tantissimo, ecco. A tutta palpebra o come punto luce. C'è, si vede, è luminosissima ma non è pacchiana.
Mi ricorda vagamente l'effetto che dà il pigmento Furore di Illamasqua, più volte citato su queste pagine e che tanto apprezzo.
Mi piace inoltre perché ha resistito circa 6-7 ore applicata da sola come un ombretto in crema (sempre con un primer sottostante). Dopo 3-4 ore ha iniziato a formare una leggera riga su un occhio (la cui palpebra è più "cadente" dell'altra, visto che Madre Natura non ci ha dotati di perfetta simmetria) ma per la conformazione del mio occhio, ciò non si vedeva - a meno che non si andasse a tirare la palpebra come ho fatto io da brava psicopatica perfezionista per fini di review. Il colore dopo 6-7 ore era accettabile e non eccessivamente sbiadito. Di certo non è longlasting, ma tra le quattro è quella che mi sta dando più soddisfazioni.
Inoltre non mi viene in mente un'altra matita occhi simile.


neve cosmetics radio pastello swatch

Radio
Descritto come "grigio medio shimmer" è un grigio freddo dall'effetto metallico che contiene dei micro glitter multicolore.
Radio sarebbe bellissima da sola come smokey con un dettaglio luminoso in più.
Ed è questo il modo in cui ho provato subito ad utilizzarla: l'ho stesa a tutta palpebra stratificandola per ottenere un colore uniforme, sfumata poi sempre col fidato MAC 217 e l'effetto era bello, molto. Uno smokey grigio e senza fallout di sorta.
Purtroppo però la durata ha lasciato a desiderare: probabilmente anche perché, a differenza di Gioia, trattandosi qui di un colore scuro, ogni minima imperfezione, spostamento o "chiazza" si nota subito.
Confrontata con la Golden Haze di Nabla, restano due toni diversi e con glitter differenti - la matita Nabla ha glitter in prevalenza dorati e più visibili.


neve cosmetics Pianeta pastello Heroine swatch

Pianeta
descritto come "viola magenta dalla satinatura lilla scuro". È sicuramente un viola magenta, un color Radiant Orchid per dirla in gergo, con una satinatura bluastra.
Neve suggerisce di utilizzarla anche come matita labbra e devo ammettere di averla preferita per tale scopo (morbida, confortevole, durata discreta) piuttosto che come matita occhi (morbida, meno durevole).
So che in tante si sono chieste se potesse essere abbinata al rossetto Heroine di MAC: non possiedo Heroine ma solo la sua matita (nota: è la sua, ma è tuttavia meno fredda del rossetto omonimo) e secondo me potrebbe funzionare. A patto di tracciare una linea molto sottile o di applicare poi il rossetto il più vicino possibile al contorno. Il motivo è la satinatura fredda: pensate a MAC Show Orchid e ne siete ancora lontane. Pensate a Violetta di MAC e ancora, acqua.
Lì per lì non mi sembrava nulla di così marcato ma una volta stesa su tutte le labbra il riflesso metallico bluastro spicca davvero molto. Not my cup of tea, come direbbero gli inglesi, ma è una mera questione di gusti e se a voi invece piacciono i riflessi freddi nei rossetti dai toni particolari, potrebbe fare al caso vostro.


neve cosmetics enigma swatch pastello

Enigma
Enigma è un "blu cobalto elettrico intenso". A differenza delle precedenti, ha un finish opaco ed una formula un po' più duratura e leggermente meno cremosa delle controparti satinate.
L'ho usato come tocco di colore lungo la rima inferiore, esternamente, e senza primer è durato circa 3-4 ore. Dopodiché ha iniziato a viaggiare e a sbiadire visibilmente.
È più chiaro rispetto alla matita Kiko ma restano molto simili.

neve cosmetics swatch pastello future perfect
Pianeta - Gioia - Radio - Enigma


INCI
Octyldodecyl Stearoyl Stearate, C10-18 Triglycerides, Mica, Olus Oil, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Hydrogenated Vegetable Oil, Copernicia Cerifera Cera, Candelilla Cera, Sesamum Indicum Oil, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Glyceryl Caprylate, Tocopheryl Acetate, Sorbic Acid, C.I. 15850, C.I. 77891, C.I. 42090.


Cosa, dove, quando, quanto?
Le matite Pastello della collezione Future Perfect fanno parte della collezione permanente di Neve e possono essere acquistate presso le bioprofumerie o i rivenditori, oppure attraverso il sito ufficiale.
Ogni matita contiene 1,50g di mina per un costo di 4,80€.
Sono prodotti cruelty free che non contegono ingredienti di origine animale; quindi vegani.



* * * *

I colori di queste nuove matite li trovo particolari e originali, specie all'interno di marchi naturali come Neve e affini e, se avete già avuto modo di testare la formula delle Pastello occhi e vi trovate bene, valgono sicuramente la pena. Se invece cercate delle matite durature o che possano andare d'accordo con una palpebra oleosa, non mi sento proprio di consigliarvele. Forse Gioia, per via della tonalità, è quella che rende al meglio senza eccessivi stacchi anche dopo ore.

Voi le avete già provate? Come vi trovate?
Sono giusto io la "fortunata" su cui le Pastello faticano a durare?

neve cosmetics pastello future perfect


I prodotti citati mi sono stati inviati dall'azienda a scopo valutativo. Non mi hanno rincorsa per scrivere questo post né tantomeno ricevo compensi. Quelle espresse sono opinioni al 100% mie ed oneste.

7 comments:

  1. Io mi sa che Pianeta me la compro per usarla con Heroine&Violetta.. tanto la userei solo sul contorno giusto per aiutarmi nella definizione e stesura del rossetto!
    Ovviamente la vedrò dal vivo prima! :)
    Gioia è molto bella comunque ma ahimè ho un brutto rapporto con queste Pastello tranne che con quelle per labbra!

    ReplyDelete
  2. @Angie_Pinkmeup
    Non ho provato ma con Violetta credo funzioni facilmente per via del finish comunque perlescente. Non so con Heroine, sempre a causa del finish che qui è ben diverso, ma secondo me con un tratto sottile può andare ;)

    ReplyDelete
  3. Ooooooh,non sono l'unica a cui i Paint Pot vanno nelle pieghe!!Ho comprato Soft Ochre e Painterly sperando tenessero a modo gli ombretti,ma nada!!A tal proposito,mi sai consigliare un primer che funzioni per una palpebra molto oleosa?Graazie!!

    ReplyDelete
  4. Gioia e Radio sono le più belle, secondo me.

    ReplyDelete
  5. Gioia è davvero meravigliosa, penso proprio che la comprerò :D

    ReplyDelete
  6. Gioia mi piace,molto carina.
    Le altre meh,nn le prendo in considerazione,da portatrice sana di palpebra oleosa preferisco prodotti più affidabili - peccato per radio perchè la vedo perfetta per uno smokey veloce - per ora passo.

    ReplyDelete
  7. Mi piacciono molto tutte, soprattutto quella viola e quella azzurra! *-* Qualche giorno fa ne ho comprata una simile viola di Kiko! ^-^

    ReplyDelete