23 May, 2014

Neve Cosmetics Quetzalcoatl collection swatches, look, impressions

neve cosmetics quetzalcoatl
Neve Cosmetics, the italian brand specialized in natural and mineral (cruelty free and vegan) makeup that I already talked about here, has put on the market its new spring/summer mineral collection. It's inspired by the colors suggested by the image of the pre-columbian Mexico and named after the mythological feathered serpent. The key words of this collection are: magic, mystery, nature.
(heavy pictures ahead, guys!)

Neve Cosmetics, marchio italiano che si occupa di makeup minerale e naturale (e cruelty free ma anche vegano) che non ha bisogno di molte presentazioni e di cui ho già parlato qui, ha messo in vendita la nuova collezione minerale. Questa volta trae ispirazione dai colori suggeriti dall'immagine del Messico precolombiano e prende il nome dal mitologico serpente piumato. Le parole chiave di questa collezione sono: magia, mistero, natura.
(attenziòòne, post ricolmo di immagini)



neve cosmetics quetzalcoatl
neve cosmetics collezione quetzalcoatl
neve cosmetics maya quetzal desert

There are 2 blushes (Maya and Flame Tree), 2 eye pencils (Cielo and Terra) and 4 eyeshadows (Rituale, Peyote, Queztal and Desert). I'm going to write my two cents about Queztal and Desert, the pencils and the blush Maya.
First off, I usually appreciate Neve Cosmetics seasonal collections, there's something about them (composition? The theme behind every one? The colors itself? Marketing in general?) that I find really appealing.
This collection is no exception: I know not everyone appreciates it but I really like the color scheme and the shades are not boring or too ordinary, in my humble opinion.

Vi sono 2 blush (Maya e Flame Tree), 2 matite occhi Pastello (Cielo e Terra) e 4 ombretti (Rituale, Peyote, Quetzal e Desert). Dal canto mio posso parlare di Quetzal e Desert, le matite ed il blush Maya.
Per prima cosa, di norma apprezzo le collezioni minerali di Neve Cosmetics, hanno un qualcosa (la composizione? Il tema dietro ad ognuna? I colori stessi? Il mero marketing in generale che ci frega sempre a meraviglia?) che mi attira irrimediabilmente.
Questa collezione, ebbene, non fa eccezione: so che non a tutte piace ma personalmente apprezzo lo schema cromatico e trovo che i colori non siano neppure così noiosi o troppo ordinari, a mio modesto parere s'intende.


neve-cosmetics-quetzalcoatl
neve-cosmetics-quetzalcoatl


Quetzal eyeshadow
Quetzal is definitely the most unique color among the ones I received. 
Neve describes it as "pool green duochrome with a periwinkle blue satin finish" and that's pretty much spot on except for the duochrome thing which is not that strong and shifting.
It's not a true light blue, neither is it a green but something in between: when it's applied with light hand it appears seafoam green, but if you pack the color or use it wet the periwinkle sheen steals all the show and becomes the only color detectable (in other words, the eyeshadow turns into light blue).
So you can play with the intensity or the application method in order to emphasize a shade or another.
Formula wise is not very pigmented and you need to work with it for some minutes and pile the color on (I highly recommend using a primer underneath) - that could be a pro if you're interested in the "two hues in one" thing, or could be a con if you prefer a product that's just quick to use.
I personally sit in the middle: I'd rather it would be more pigmented but on the other hand a true sky blue wouldn't be the easiest color for me to pull off. This way is more "wearable" (uh, ugly word when it comes to makeup but you get the point) than one may think.
Back to the formula, it also blends very easily due to the sheerness.

Quetzal è senza dubbio il colore più originale tra quelli che ho ricevuto.
Neve lo descrive come "duochrome verde piscina con satinatura azzurro pervinca" ed è anche abbastanza azzeccato eccezion fatta per la parte duochrome, che non è particolarmente forte e cangiante.
Non è un azzurro vero e proprio, neppure un verde ma un qualcosa a metà: quando è applicato con mano leggera appare verde acqua, ma se si stratifica il colore o lo si usa bagnato il riflesso azzurro pervinca ruba tutta la scena e diventa l'unico colore visibile (in altre parole, l'ombretto diventa azzurro). Quindi è possibile giocare con l'intensità o il metodo d'applicazione al fine di enfatizzare una sfumatura piuttosto che l'altra.
Per quanto riguarda la formula, non è molto pigmentata ed è necessario lavorarla per interi minuti e stratificare un po' il colore (consiglio vivamente di usare un primer come base) - ciò può essere un pro se vi interessa l'aspetto delle "due sfumature in una" o può essere un contro se invece preferite semplicemente un ombretto che sia veloce da usare.
Io personalmente mi piazzo a mezza via: lo preferirei più pigmentato ma d'altro canto un ombretto azzurro cielo non sarebbe il colore più semplice da portare su di me. In questo modo Quetzal risulta più "portabile" (mh, brutta parola quando si parla di makeup ma immagino avrete capito cosa intendo) di quanto si possa credere.
Tornando alla formula, si sfuma anche facilmente vista la resa tendenzialmente sheer.



neve cosmetics quetzal swatches
L-R: Quetzal applied with a very light hand - Quetzal swatched heavily (no primer)
Quetzal applicato asciutto con mano leggera - swatch calcato (no primer)
neve cosmetics quetzal swatches
L-R: Quetzal applied with a very light hand - Quetzal swatched heavily - Cielo pencil (no primer)
Quetzal applicato con mano leggera - swatch calcato - matita Cielo (no primer)
neve cosmetics quetzal cielo swatches
L-R: Quetzal applied with a very light hand - Quetzal applied wet - Cielo pencil (no primer)Quetzal applicato con mano leggera - Quetzal applicato bagnato - matita Cielo (no primer)



Desert eyeshadow
Described as "paprika warm brown with golden shimmer", it really is a very warm, orangy brown that resembles the color of paprika, but has the finest golden shimmer.
This shimmer isn't very noticeable once the eyeshadow is applied so it can easily used as an all over the lid shade without looking "too much".
Maybe it's not the most original color ever nor the most democratic especially for those with cooler skintones, but it's a brown hue that really suits the theme to me and that I personally do like in summer - it seems to me that similar shades complement warm/olive complexions very well.
If you're used to such warm colors, the formula here is good enough to make me say "if you get it, I think you won't regret it". There's no need to use Desert wet and a primer underneath is enough to make Desert stand out. A spritz of water darkens it a little. It's pigmented, easy to work with and blends with ease.

Descritto come "marrone paprika caldo con riflessi dorati", è davvero un marrone dal tono caldo, quasi aranciato, che ricorda il colore della paprika ma che ha all'interno degli shimmer dorati finissimi. Questi, davvero, sono quasi impercettibili una volta che l'ombretto è applicato sull'occhio ed è infatti facilmente sfruttabile come colore a tutta palpebra per un look semplice; il finish non risulterà affatto eccessivo.
Forse non è il tono più originale del creato e neppure il più democratico, soprattutto per coloro che hanno una carnagione fredda, ma è una sfumatura marrone che a mio avviso ben si sposa col tema della collezione e che apprezzo molto nei mesi estivi - trovo che questi colori creino un bellissimo effetto soprattutto su incarnati molto caldi o olivastri.
Se siete abituate ad usare toni simili parecchio caldi, la formula in questo caso è buona abbastanza da farmi dire "se lo prendete, non credo proprio ve ne pentirete". Non è necessario usare Desert bagnato ed un primer al di sotto è già sufficiente per avere una gran buona resa.
Qualche goccia d'acqua lo scurisce giusto leggermente. Di per sé è pigmentato, facile da stendere e si sfuma con facilità senza imprecazioni.


neve cosmetics desert swatch
L-R: Desert (dry) - Desert (wet) (no primer)
Desert (asciutto) - Desert (bagnato) (no primer)
neve cosmetics desert swatch
L-R: Desert (dry) - Desert (wet) - Terra pencil (no primer)Desert (asciutto) - Desert (bagnato) - pastello Terra (no primer)
neve cosmetics desert swatches comparison
L-R: Neve Cosmetics Trinacria (Makeup Delight palette), Desert applied dry, Desert used wet, Terra/Brown eye pencil (no primer)
Neve Cosmetics Trinacria (
Makeup Delight palette), Desert (asciutto) - Desert (bagnato) - Pastello terra (no primer)



Cielo/Turquoise & Terra/Brown Pastello
neve cosmetics biomatite terra cielo
neve cosmetics biomatite terra cielo
neve cosmetics biomatite terra cielo

Other two new additions to the array of Pastello, the eye pencils made by Neve.
I won't lie, Terra/Brown is my favorite between the two but that's just a matter or color, quality wise both pencils perform the same way.
Terra/Brown is indeed a warm brown with a satiny finish, almost metallic I'd say due to the tiniest little golden sparkles in it. They are almost undetectable to the naked eye (more visible in an up close picture) and are absolutely safe for the waterline.
Cielo/Turquoise is (guess what?) a true turquoise blue (alright!). Its finish is satin too.
Both pencils are pigmented, creamy, smooth, apply effortlessly and blend the same way.

Moving onto how they work, I tried them in different ways
as bases to enhance the eyeshadow: they get the job done although I prefer apply a primer underneath, I don't totally trust them (see next point)
as bases on their own: as Grumpy cat would say, "NO". My lids are slightly oily but Terra and Cielo didn't manage to survive one hour and creased, badly (like this). That's a shame because their texture would be perfect for an eye makeup in a rush and Terra would be ideal to create a nice smokey in 2 minutes: apply, blend blend blend without efforts, done. That's still possible to do but they need a primer underneath for me.
as eyeliners: that's what they do best. Thumbs up!
in the waterline: they don't last a lot but leave traces of color that do last for hours - in the pictures down below you can see Cielo collected between the lashes, it's not perfect on the waterline but the color does show up.


Altre due aggiunte alla selezione delle matite Pastello per occhi.
Non mentirò, Terra è la mia preferita tra le due (non se lo aspettava nessuno eh?) ma giusto per un fattore cromatico; a livello qualitativo entrambe le matite si comportano allo stesso modo.
Terra/Brown è appunto un marrone caldo con un finish satinato, quasi metallico direi, dato da pagliuzze dorate davvero microscopiche e quasi invisibili ad occhio nudo (altro discorso in una foto macro) che non si sentono affatto - la matita è perfettamente usabile nella rima interna.
Cielo/Turquoise è (suspance) un turchese (maddai!) ed anche lui ha un finish satinato.
Entrambe le matite hanno una mina morbida, pigmentata, che scorre con facilità e che si sfuma altrettanto bene.


Passando alla fatidica parte del "come si comportano", le ho provate in diversi modi
come basi per enfatizzare l'ombretto: svolgono il loro lavoro, per quanto io preferisca usare un primer al di sotto. Non mi fido totalmente (vedere punto seguente)
come basi da sole: come direbbe il Grumpy cat, "NO". Okay, le mie palpebre hanno una tendenza oleosa, ma Terra e Cielo non riescono a durare un'ora prima di infilarsi in ogni piega e linea, in modo molto visbile (più o meno così). Il che è un gran peccato perché la loro texture sarebbe perfetta per un makeup al volo e Terra sarebbe ideale per creare uno smokey marrone in 2 minuti: applica, sfuma sfuma sfuma facilmente senza imprecazioni, fatto. È sempre possibile realizzare tutto ciò ma per quel che mi riguarda hanno estremo bisogno di un primer.
come eyeliner: ciò che sanno fare meglio. Thumbs up!
nella rima interna: non durano moltissimo ma lasciano tracce di colore che, quelle sì, resistono ore - nelle foto qua sotto si nota Cielo raccolto tra le ciglia inferiori; non è perfetto nella rima ma il colore è ancora ben visibile.


neve cosmetics biomatite terra cielo
Terra - Cielo



Maya blush
This is my favorite piece of the collection. Neve describes Maya as "peach pink with a deep pink satin finish". It is a warm pink that due to its finish gives a beautiful "healthy" effect to the cheeks. I don't dare to call it glowy although Maya adds color as well as a radiant look. It's not shimmer and you won't find your cheeks invaded by sparkles, there's just a sheen that is suitable for daytime of formal occasions as well - supposing you don't want your blush to be always matte, of course.
As for me, this is one of those blushes that I can see me using a lot this season and in summer, when I tend to reach even more for products that make my face look glowy, radiant and healthier.
Maya is pigmented and quickly shows up on my fair complexion but at the same it's also a pleasure to blend, but nonetheless I wouldn't recommend it to those with medium to dark skintones since the shade itself would be rather light, I'm afraid. The risk that it wouldn't show up is definitely there.
On the other hand, it can work on yellow as well as on pink complexions since it's well balanced in tone.
Neve Cosmetics mineral blushes are usually very longlasting on me and so is Maya.

Questo è il pezzo della collezione che più preferisco. Neve descrive Maya come "rosa pesca con satinatura rosa intenso". Si tratta di un rosa caldo che, grazie al suo finish, dona il classico e sempre apprezzabile effetto "salute". Non mi azzardo a definirlo "glowy" (come si dice in italiano? Ho un'amnesia non troppo momentanea ma confido che si sia capito ciò che intendo), sebbene Maya aggiunga sia colore che un effetto radioso. Non è shimmer e le guance non si ritrovano invase da brillantini; c'è semplicemente un riflesso, una satinatura discreta, facilmente sfruttabile di giorno senza alcuna remora ed anche in occasioni formali - sempre supponendo che non siate amanti solo dei blush matte, s'intende.
Per quanto mi riguarda, Maya è uno di quei blush che giàssò sfrutterò in questa stagione e in estate, quando tendo a ricercare ancor di più quei prodotti che rendono il viso luminoso, radioso e più sano.
È un blush pigmentato e che colora subito su una carnagione chiara come la mia ma al contempo si sfuma a meraviglia. Tuttavia non lo consiglierei a coloro che hanno un incarnato medio o medio-scuro dal momento che il colore stesso temo sarebbe chiaro; il rischio che non si veda c'è.
Dall'altra parte, essendo ben bilanciato nel tono, lo vedo bene sia su sottotoni caldi, che freddi.
I blush minerali di Neve su di me di norma durano una quaresima (me ne sorprendo pure io), al pari di prodotti più costosi, e Maya non fa eccezione.


neve cosmetics blush maya
neve cosmetics maya blush swatch
L-R: Neve Cosmetics Maya blush - MAC Stereo Rose Mineralize Skinfinish
Actually I have no idea why I compared the two. Maybe a little voice in a corner of my mind told me something like "ehy, the finish may look the same" but clearly no, these two are not twins. What they have in common is the ability of enhancing cheekbones (although Stereo Rose wins) and to give that "healthy face" effect.

In realtà non ho idea del perché mi sia messa a confrontare i due. Un angolo remoto della mente deve avermi detto qualcosa tipo "ehi, il finish forse è identico" ma chiaramente no, questi due non sono gemelli. Ciò che hanno in comune è la capacità di enfatizzare gli zigomi (anche se la Stereo Rose in questo vince) e di creare l'effetto "salute".

neve cosmetics maya blush swatch
Bourjois CC cream Ivory
Rouge Bunny Rouge Diaphanous powder*
Neve Cosmetics Maya blush*
Neve Cosmetics Amore lip pencil



Makeup look: cool version
neve quetzalcoatl quetzal
neve quetzalcoatl quetzal



Adding a bit of drama with some falsies
(by the way, I don't recommend to get this "Natural" false lashes by H&M. Too fake looking, too curly and the band is very noticeable. I debated whether to upload the following pictures or not just because of those ugly lashes but eventually I opted for the upload plus the addition of this little intro)

(parentesi, non vi consiglio di prendere le ciglia finte "Natural" di H&M. Appaiono troppo finte, troppo incurvate e l'attaccatura è tremendamente visibile. Mi sono chiesta e ho chiesto se era il caso di caricare le foto seguenti o nasconderle in un anfratto del disco rigido, proprio a causa di queste ciglia brutte, ma alla fine ho optato per l'upload più l'aggiunta di questa breve premessa)


neve quetzalcoatl quetzal

Adding a ton of drama with a bright lipstick
I'm not sure about this one as I believe that many colors at once don't suit my coloring/features/face in general and the whole looks a bit too cool for my complexion maybe, but still...

Non sono molto convinta di questa qui perché credo fermamente che il mio viso non regga bene molti colori alla volta e il tutto appare forse anche troppo freddo per la mia carnagione, ma tant'è...


neve quetzalcoatl quetzal
Over a primer I heavily applied Quetzal* all over the lid and wet the brush to put it in the inner corner. Since the collection includes a violet eyeshadow (Rituale) I thought it'd be nice pairing Quetzal with some violet in the crease and the outer corner. For that purpose I used Casa Delight from Neve Cosmetics Makeup Delight palette. A pinch of black to darken the crease, black pencil or eyeliner, Cielo/Turquoise* pencil in the waterline et voilà.

Sopra un primer ho applicato a cazzuolate Quetzal* su tutta la palpebra ed ho bagnato il pennello per metterlo nell'angolo interno. Visto che la collezione include un ombretto viola (Rituale) ho pensato che fosse il caso di abbinare Quetzal a del viola nella piega e nell'angolo esterno. Per tale compito ho usato Casa Delight dalla palette
Neve Cosmetics Makeup Delight. Un pizzico di nero per scurire la piega, matita nera o eyeliner, la matita Cielo* nella rima inferiore et voilà.
Face: Bourjois CC cream Ivory
Neve Cosmetics Maya blush*
Chanel Boy lipstick / MAC Heroine lip pencil


Makeup look: warm version
neve cosmetics desert quetzal
Here Quetzal* is used dry with light hand on the inner part of the lid whereas it's applied wet in the inner corner (hope you can spot the difference between the seafoam green hue and the light blue one). Then I used Desert* for the rest of the lid and in the crease, darkened with a touch of grey (Biker Chic from Neve Cosmetics Makeup Delight palette). Terra/Brown* pencil in the waterline.

Qui Quetzal* è usato asciutto con mano leggera sulla parte interna della palpebra, mentre è steso bagnato nell'angolo interno (spero di riesca a notare la differenza tra la sfumatura verde acqua e quella azzurra). Ho poi usato Desert* per il resto della palpebra e la piega, scurita con un tocco di grigio (Biker Chic dalla palette Neve Makeup Delight). La matita Terra* nella rima interna.


Face: Bourjois CC cream Ivory
Neve Cosmetics Maya blush*
Revlon Tutti Frutti lip butter just patted on


***


What, when, where, how much?
Neve Cosmetics focuses on mineral and natural makeup and all the products in this post are also vegan. Moreover they do not contain silicones, parabens and petroleum derivates.
They come in sifter jars which is a huge thumbs up for me. I hadn't paid much attention to mineral makeup for years just because the lack of convenience for me, who tends to carry my makeup in the bag and to apply it while I'm out of home.
The turquoise lid with the golden detail is limited edition.
The Quetzal and Desert eyeshadows contain 2g of product and retail for 7,90€.
Maya blush is 4g for a price of 12,90€.
On Neve Cosmetics official website (which ships in Europe) there are also mini sizes of every product at a price of 3,90€.
Neve Cosmetics is available on BeautyChamber, Cocktail Cosmetics and Cutecosmetics as well - which ship worlwide, I think.

If you'd like to see swatches and a look with the other half of this collection - composed by the eyeshadows Rituale, Peyote and the blush Flame Tree - here is the post by Soffice Lavanda.

Un urrà per le sifter jar in cui sono contenute le polveri. Per anni non mi sono interessata al makeup minerale per la mancanza di comodità, per me che spesso butto il makeup in borsa e lo applico fuori casa.
I tappi azzurri con il decoro dorato sono in edizione limitata.
Gli ombretti Quetzal and Desert contengono 2g di prodotto per un prezzo di 7,90€.
Maya ha invece 4g ed un costo di 12,90€.
Sul sito di Neve come sempre sono in vendita le mini size di tutti i prodotti in polvere a 3,90€

Se volete vedere swatch, pareri, makeup dell'altra metà di questa collezione - composta dagli ombretti Rituale, Peyote e dal blush Flame Tree - qui il post di Soffice Lavanda.


neve cosmetics

***
End of the longest post of the century.
If you're still awake, let me know if a product caught your eye or if I managed to convince you to get in your life at least a mini size of Maya blush! x

Fine del posto più lungo del secolo.
Se siete ancora svegli, fatemi sapere se qualcosa ha catturato la vostra attenzione o se sono riuscita a convincervi a far entrare almeno una mini size del blush Maya nella vostra vita!



21 comments:

  1. Mi piace tutto, TUTTO. Non so, sarà che amo, adoro le tue foto e tutto quello che posti è legge, ma Quetzal e Desert insieme sono l'amore <3 Anche le matite sono belle belle! E il blush molto delicato :) Arrgh, vorrei averli ora. Subito. Domani mi trucco di turchese e marrone caldo. Deciso. :*

    ReplyDelete
  2. I really like the eyeliner in cielo, that blush also looks nice. beautiful look you did! / Claire x

    ReplyDelete
  3. Ti preferisco in versione viola e blu! e anche le labbra violette secondo me ci stanno ;)
    Io ho esattamente gli altri pezzi di collezione, ma sono mooolto tentata da Desert (anche se temo di avere un colore simile)

    ReplyDelete
  4. Devo dire che non mi è piaciuta molto questa collezione... L'unica cosa che mi attira è Maya! Troppo carino *_*

    ReplyDelete
  5. Le tue foto sono sempre stupende! :)

    ReplyDelete
  6. descrizioni super dettagliate ;)
    io ultimamente sto usando tantissimo Maya, è un blush veramente carino ^__^

    ReplyDelete
  7. Penso di essermi innamorata del blush!**

    ReplyDelete
  8. Mi piace...tutto. Davvero, non saprei cosa ordinare perchè rischierei di volere tutto. Mi piacciono un sacco anche gli orecchini

    ReplyDelete
  9. a me hanno regalato l'intera collezione per il compleanno *___* mi piacciono tantissimo i look che hai creato, e soprattutto mi piace la versione purple-lips!

    ReplyDelete
  10. Presi Quetzal, Rituale e Cielo. Mi sono trattenuta dal prendere i blush perché ne ho veramente una marea di Neve Cosmetics, anche se Maya sarebbe potuto tranquillamente rientrare tra i miei blush preferiti. Questa collezione nell'insieme mi è piaciuta molto, le colorazioni singole non godono di troppa originalità ma gli accostamenti sono davvero interessanti e azzeccati. Mi piacciono molto i look che hai proposto, ho provato a riprodurre la cool version con scarsi risultati (il mix di colori così freddi cozza proprio con i miei occhi chiarissimi purtroppo), tenterò quindi di rifare la warm version sperando in un risultato migliore ;)

    ReplyDelete
  11. Io mi chiedo insistentemente se cielo possa avere un colore simile ad una delle skinny fit kajal della boulevard rock di kiko, sono tremendamente curiosa xD
    Tornando a noi, ragionando a mente fredda credo che maya sia l'unico pezzo che potrebbe interessarmi realmente, ma non sono un'amante degli sbrillini sulle guance :/

    ReplyDelete
  12. @Sil Via
    Awww, troppo buona, grazie mille! <3
    (eviterò di pensare ai paragoni tra il mio trucco ed il tuo, by the way)

    @abadgirlovesilence
    Oddio, grazie! ^^

    @aucupariabrumalis
    The blush is nice indeed. Thanks a lot! x

    ReplyDelete
  13. @xasperadastra Make up Deer
    Quindi hai Peyote, che sembra una meraviglia!

    @Angie_Pinkmeup
    Ho letti di molte persone poco entusiaste per la scelta cromatica. Maya merita!

    @Lisbeth
    Ti ringrazio! :)

    ReplyDelete
  14. @Darkness
    Eh, è un figo.

    @TheMorgana1985
    Vai di mini taglie :D
    Gli orecchini sono tra i pochi di anni fa che continuo a mettere con gioia

    @SoFashion
    Ti ringrazio!
    Aw, un bel regalo *_*

    ReplyDelete
  15. @Inachis
    Anche a me è piaciuta molto proprio come abbinamenti cromatici.
    Ti ringrazio per il complimento; hai provato a scaldare il tutto con un viola più caldo? O a far virare Quetzal più sul verde con una base colorata sotto?
    Altrimenti spero che l'abbinamento caldo ti dia più soddisfazioni ;)

    @Piper C
    Credo che la 03 un po' si avvicini come colore ma mi sembra dagli swatch che sia un azzurro più sparato e soprattutto matte.
    Per Maya tocca un po' valutare, non ha sbrillini visibili, però di certo non è neppure opaco ;)

    ReplyDelete
  16. @Ale - Dotted Around
    Ci hai preso (ovviamente!), ho sostituito Quetzal con Atmosphere di Nabla che vira più sul verde e mi sta un po' meglio abbinato con Rituale. Ho provato poi l'abbinamento caldo, mi piace un sacco! E' un make up da giorno vivace ma discreto, sei proprio brava!

    ReplyDelete
  17. Post super carino. Tu sei tanto bella e adoro le tue foto. Muì :°

    ReplyDelete
  18. Più guardo questa collezione e più me ne innamoro....Desert e Terra in particolare!Complimenti per le foto e per i trucchi stupendi....la versione warm è più nelle mie corde ma devo dire che proverò a riprodurre anche l'altra perchè con gli occhi castani penso stia divinamente!

    ReplyDelete
  19. La versione più colorata mi piace assai :) Ti sta benissimo!

    Ammetto che il pezzo che mi attira di più comunque è Maya!

    ReplyDelete
  20. @Inachis
    Oh bene, mi fa piacere che l'abbinamento abbia funzionato alla fine! (E grazie!! :)

    @Sara Bovo
    Ti ringrazio molto! ^^'

    @Fiocchi di cotone
    Grazie mille! :)
    Probabilmente quello caldo è anche maggiormente nelle mie corde, o almeno per un qualcosa di più quotidiano

    @Alis
    Grazie Ali!
    Maya a mio avviso è il pezzo che più merita in assoluto

    ReplyDelete