22 July, 2013

[TAG] Top 5 products: I'm late / I can't be bothered

Last week the lovely Drama & Makeup (if you don't know her blog, you should definitely check it out!) did a post with her top 5 products for when she's late and due to the massive feedback she decided to make it a tag, which is now all the rage on many blogs made in Italy.
I find such posts rather interesting as I like to snoop in other bloggers' 5-min-only makeup routine, see what they highlight and what they prefer to skip.
So I thought I'd do this tag too and here are my top 5 products (+1) for those (frequent) days when I don't have time or don't feel like doing a whole face makeup.

La scorsa settimana la carinissima Drama & Makeup  (se non conoscete il suo blog dovete farci un salto!) ha fatto un post coi suoi 5 prodotti top per quando si ritrova in ritardo e visto l'enorme feedback ricevuto ha deciso di farne un tag, che tra l'altro sta spopolando a iosa su un sacco di blog.
Trovo sempre in un certo senso interessante questo genere di post, dal momento che mi piace curiosare nella routine altrui da solo-5-minuti, vedere cosa le altre enfatizzano e cosa preferiscono invece saltare.
Potevo esimermi dal farlo anch'io questo tag? Potevo, ma invece l'ho fatto ed ecco qui i miei prodotti top 5 (+1) per quei giorni (frequenti) in cui non ho tempo o voglia di realizzare un makeup completo.



As you might guess from the first photo, I give place mainly to the base because I do believe that a (almost) flawless base can make me look nice regardless - and also because I don't think the world out there would love to see my undereye circles.

Come magari avrete intuito dalla prima foto, do spazio principalmente alla base perché credo che  una base (quasi) perfetta mi renda presentabile nonostante tutto - ed anche perché immagino che il mondo là fuori non amerebbe beccarsi le mie occhiaie.



Foundation: Bourjois Healthy Mix
I don't have a very problematic skin but neither is it flawless (spots, imperfections, uneveness) and foundation does a big difference for me. In the pic there is Bourjois Healthy Mix Serum but I tend to use that and the standard version of Healthy Mix interchangeably.
Both are ideal for a super quick makeup because they're foolproof to apply, blend very easily and look natural. With one of the two and Real Techniques Buffing or Expert Face brush my base is ready within a minute.

Non ho una pelle troppo problematica ma non è neppure perfetta (brufoli, imperfezioni, discromie) e  il fondotinta fa una grande differenza per me. Nella foto c'è il Bourjois Healthy Mix Serum ma tendo ad usare quello e l'Healthy Mix versione standard senza troppe distinzioni.
Entrambi sono l'ideale per un makeup super veloce poiché l'applicazione è a prova di impedito, si sfumano e amalgano con la pelle davvero facilmente e l'effetto finale è naturale.
Con uno dei due e il Buffing brush o l'Expert Face di Real Techniques la mia base è pronta in un minuto.




Concealer: NARS Radiant Creamy concealer
This is another essential step in my makeup routine. As soon as I cover up my pesky dark cirlces I look in fact a lot more awake (and decent). Doing a complex eye makeup without any base would be pointless in my case as the undereye circles would grab all the attention anyway (I think).
Here is a review.

Questo è un altro step essenziale nella mia routine cosmetica. Appena copro le mie occhiaie moleste sembro infatti già molto più sveglia (e decente). Creare un trucco occhi coi controcavoli senza base alcuna non avrebbe davvero senso nel mio caso, dal momento che le occhiaie attirerebbero comunque tutta l'attenzione (credo).
Qui la review.




Blush: MAC Pink Cult or any other one
I don't usually make distinctions between a blush or another even if I'm late. I grab the one close at hand that can be paired with the liptick of the day.
However, supposing I'm extremely late, I play it safe with MAC Pink Cult: a muted, dusty pink that gives a healthy flush of color to the apple of the cheeks and goes with pretty much everything.
Here you find a review with swatches.

Di solito non faccio distinzioni tra un blush e un altro pure se sono in ritardo. Affero il primo che ho a portata di mano e che può abbinarsi bene al rossetto del giorno.
Però, immaginando d'essere estremamente in ritardo, vado sul sicuro con Pink Cult di MAC: un rosa polvere (esisterà come colore?) un po' spento che dona un colorito effetto salute in viso e che va più o meno con tutto.
Qui trovate una vecchia review con swatches.




Lipstick(s)
The same goes for lipsticks. Even when I don't have much time I tend to focus on the lips and choose whatever color I feel like wearing that day.
Maybe I wouldn't go for MAC Ruby Woo if I have only 5 minutes to make my face look decent, but I like to dedicate some time to lipstick application.
Nonetheless, if I'm outrageously late and have to cut everything down, I choose one of the two lipsticks perfect for such situations: Paul & Joe 202 Pret-a-porter or Paul & Joe 105 First Kiss.
The first one is a pink nude with light to medium pigmentation, while the other one is a very sheer strawberry pink, just like a moisturizing tinted lip balm that can be applied even without a mirror.

La stessa cosa vale per i rossetti. Anche quando non ho molto tempo tendo a focalizzarmi sulle labbra e a scegliere qualunque colore abbia voglia di indossare quel giorno.
Magari non andrò di Ruby Woo di MAC se ho solo 5 minuti per rendere presentabile l'intero viso, ma mi pace comunque dedicare un po' di tempo all'applicazione del rossetto.
Ma nonostante questo, se sono in ritardo in modo oltraggioso del tipo che non sono pronta, già mi aspettano fuori casa e devo ridurre tutto al minimo, allora scelgo uno dei due rossetti perfetti per tali situazioni: Paul & Joe 202 Pret-a-porter o Paul & Joe 105 First Kiss.

Il primo è un nude rosa con una pigmentazione da leggera a media, mentre l'altro è un rosa fragola molto sheer, alla stregua di un balsamo colorato che può essere applicato anche senza specchio.



Eyeshadow: MAC Bare Study paintpot
It's not rare that I don't do a full eye makeup even when I can take my time. Even more so, I avoid doing that when I'm in a hurry. In such situations, cream eyeshadow is da way.
A quick swipe of Bare Study all over the lid and I'm done. That's enough to brighten my eyes up. In all honesty MAC paint pots don't last for more than 3 hours before creasing on me but I'm too lazy to apply a primer underneath every time.

Non è cosa rara che io non realizzi un intero makeup occhi anche quando posso prendermela con calma. E a maggior ragione evito di farlo quando sono di fretta. In tali situazioni, la via della salvezza (se vabbé...) per me è l'ombretto in crema.
Una passata veloce di Bare Study su tutta la palpebra ed ho fatto, tanto basta per accendere un po' lo sguardo. In tutta onestà i pain pot di MAC non durano più di 3 ore su di me prima di iniziare a migrare verso le pieghe dell'occhio, ma sono troppo pigra per applicarci un primer al di sotto ogni volta.





+1 additional option
Black eyeliner: Lancome Art Liner
There's a love affair going on between me and black eyeliner, but that's not new.
Whenever it is thin or thick, short or flicked, a black line on my eyes is what makes me look like a 20 something girl instead of a teenager. I can easily skip eyeshadow if I define my lashline and I could even not to wear any lipstick (am I really saying it?). It feels like my face isn't still 'bare' once I trace that black line.
However, althought eyeliner is an essential item in my stash - and this one by Lancome is hands down the best I've tried - sometimes I have to skip it when I run low on time.
Of course black eyeliner enhances my eyes but just if the line doesn't look done by a drunk person during a hearthquake. And that's tricky when you have only a handful of minutes at your disposal.
So, if I can sacrifice 3 minutes more despite being late, then I do include eyeliner to all these steps.

C'è una storia d'amore cosmetico che ormai va avanti tra me e l'eyeliner nero, ma questa non è una novità.
Che sia sottile o più spessa, corta o con una coda, una linea nera sugli occhi è ciò che mi fa sembrare una 20ennequalcosa anziché una 15enne. Posso tranquillamente saltare l'ombretto se definisco la linea delle ciglia e potrei persino non indossare alcun rossetto (lo sto davvero dicendo?).
È come se il mio viso non fosse più 'spoglio' una volta tracciata questa benedetta linea nera di eyeliner.
Però, per quanto questo sia un prodotto essenziale nel mio arsenale del makeup - e questo di Lancome vinca il premio del migliore provato finora - talvolta devo evitarlo quando il tempo stringe davvero.
Okay che un eyeliner nero mi enfatizza lo sguardo ma solo se la linea non sembra fatta da un ubriaco durante un terremoto. Il che può essere complicato quando ci sono solo una manciata di minuti a disposizione. Di conseguenza, se posso sacrificare altri 3 minuti nonostante il ritardo, includo anche l'eyeliner in tutti questi passaggi.



What are your time-saving products?
When you don't have much time, do you rather focus on the eyes, lips or on the base?
I almost forgot to tag, well, everyone who feel like doing this tag. Don't forget to link Drama & Makeup in your post! xx

Quali sono i vostri prodotti salva-tempo?
Quando non avete molto tempo a disposizione preferite focalizzarvi su occhi, labbra o base?
Ah, quasi dimenticavo di taggare, beh, chiunque abbia voglia di rispondere a questo tag. E non dimenticate di linkare Drama & Makeup nel vostro eventuale post! ;)



23 comments:

  1. Grazie di aver partecipato :)
    Il correttore Nars mi incuriosisce sempre di più! Che carino quel bassotto porta gioie :)

    ReplyDelete
  2. Bare Study mi ispira molto, in realtà ogni paint pot di Mac mi ispira haha :)

    ReplyDelete
  3. @Drama Makeup
    Ma grazie a te per l'idea! <3
    (Il bassotto mi riferisce di dirti grazie)

    ReplyDelete
  4. @ggMAKEUP
    È molto carino e versatile, IMO. Un color champagne luminoso senza strafare. Mi spiace solo che i paint pot non mi durino assolutamente intatti tutto il giorno come a molte altre ragazze, ma sono comunque da provare secondo me.

    ReplyDelete
  5. oh,quel blush è stupendo,edizione limitata,perchè?!?!?*dolore e frustrazione*

    ReplyDelete
  6. @abadgirlovesilence
    Me lo chiedo anch'io il perché, sigh.
    È da tantissimo che MAC non introduce dei nuovi blush standard nella linea permanente e questo meriterebbe tantissimo :)
    Chissà che non lo ripropongano...

    ReplyDelete
  7. Il blush mi ricorda vagamente Sin di Nars( mio fav di sempre) e l'eyeliner mi ha incuriosita parecchio...per il resto uso gli stessi prodotti, tranne il concealer ,perche' alla mia eta' l'antiageing di Maybelline copre bene le magagne :) ed il rossetto,che spesso e' quello che tengo in borsetta e che metto in auto

    ReplyDelete
  8. @rimmel65
    Sin è anche il mio blush Nars preferito, bellissimo! Anche se Pink Cult è tutt'altra cosa ad essere onesta, sia come colore che finish :)
    Che rossetto tieni in borsa? *_*

    ReplyDelete
  9. Pink cult sembra decisamente fantastico!

    Uffa io mi sa che il NARS honey me lo piglio...

    ReplyDelete
  10. pink cult è veramente meraviglioso *_* come odio le LE di mac!

    ReplyDelete
  11. Fatto anche io proprio oggi, ho adorato questo tag. Bellissima la tua foto e i prodotti scelti.

    ReplyDelete
  12. Stabili in borsa: in estate jean queen di lipstick queen( sta con tutto e lo si puo' applicare al buio :), inverno rebel di mac o un gloss prugna maybelline ..foto bellissime, complimenti, una gioia per gli occhi !

    ReplyDelete
  13. io posso saltare anche l'ombretto ma senza mascara non esco :D

    ReplyDelete
  14. @Alis
    Lo è sia per formula che per colore :) peccato MAC non lo inserisca nella permanente...

    @Robiwan
    Tremende le LE di MAC...soprattutto quando sfornano qualche meraviglia, sob.

    @LaDama Bianca
    Ti ringrazio! :)

    ReplyDelete
  15. @rimmel65
    Ma Jean Queen è una meraviglia! Non lo conoscevo ed ho dovuto cercare gli swatch su Google, ma sembra bellissimo davvero.
    (Grazie mille Rita!)

    ReplyDelete
  16. @Daniela G.
    Ho notato che il mascara è forse il prodotto occhi più gettonato in questi post! (sarà che nel mio caso, poche ciglia per poche ciglia... :D)

    ReplyDelete
  17. Dai, questo tag è proprio bellissimo. Lo farò anche io anche se in stra ritardo perchè sto ancora lavorando e questi ultimi giorni di centro estivo mi stanno risucchiando

    ReplyDelete
  18. la confezione del rossetto di Paul & Joe è bellissima <3

    ReplyDelete
  19. ahhhh il porta-anelli!!! Bellissimo! Quel fondotinta mi ispirava da un pò...dici che potrei trovarlo su asos? Grazie:)

    ReplyDelete
  20. Stesso fondotinta anche qui *sventola la mano*, è uno dei più affidabili ed il profumo mi mette sempre di buon umore :)
    Io se sono di fretta nemmeno mi ci metto con l'eyeliner liquido. Quello in gel forse, ma con quello liquido potrei fare danni irrimediabili XD
    E non ti avevo proibito di parlare ancora dei rossetti di Paul & Joe? Sono sicura di averlo fatto da qualche parte... ;)

    ReplyDelete
  21. @TheMorgana1985
    Massì, secondo me alla fine per i tag non c'è un ritardo o un anticipo. Io lo trovo sempre attuali ;)

    @Takiko
    Son tremendi Paul&Joe per queste cose; creano delle confezioni davvero stupende!

    ReplyDelete
  22. @Parola Di Ele
    Sì, su Asos dovresti trovarlo ;)

    @Beatrice - Strawberry Makeup bag
    So che sto per dire una blasfemia, ma pensa che dopo anni di eyeliner in gel ho scoperto che, ahem, credo di trovarmi meglio, per resa e persino risparmio di tempo, con quelli liquidi.
    Non me ne capacito neppure io XD (o forse il problema è che non ho mai trovato un pennello da eyeliner che fosse davvero valido).
    Errr sorvola su P&J! :p

    ReplyDelete
  23. Quel fondo ce l'ho anche io. Ho rotto talmente tanto le palle a mia sorella quando è andata a praga che credo dovrei iniziare ad usarlo, almeno per buona educazione

    ReplyDelete