20 May, 2013

Concealers for light complexions: comparative swatches galore!

concealer light nc15 swatches

This is going to be a quick post all about concealers for light complexions like an NC10, NC15 and NC20.
I always find comparative swatches on other blogs beyond useful as I have to order most beauty products online - yeah, I'm that brave - since many brands (or the lightest shades from a brand at least) aren't often available in my Country.
What I always do before purchasing is reading tons of reviews and then looking for swatches, hoping to also find comparisons with other products and shades I already have in my stash.
And I have to thank some fellow bloggers if I haven't bought a wrong shade of foundation/concealer in a while. So I too thought to gather all of my concealers (which are a ton, aehm) and swatch them. I did my best to photograph the colors as true as possible and I hope this post could be somehow useful.

Quello di oggi sarà un post veloce riguardante i correttori per le carnagioni chiare come un NC10, NC15 e NC20.
Gli swatches comparativi sugli altri blog li trovo sempre più che utili, considerando che mi trovo costretta ad ordinare online la maggior parte dei prodotti beauty - sono così coraggiosa, ah! - visto che molti marchi (o le tonalità più chiare di un dato marchio) non vengono commercializzati qui da noi e ciò rimane per me un gran mistero del marketing.
Quello che faccio sempre prima di passare all'acquisto è leggere tonnellate di review e cercare poi qualche swatch, sperando di trovare anche delle comparazioni con altri prodotti o tonalità già in mio possesso. E devo ringraziare alcune colleghe blogger se è da tempo che non mi ritrovo ad acquistare la tonalità sbagliata di un correttore/fondotinta.
E quindi ho pensato anch'io di radunare quasi tutti i miei correttori (che sono una carriolata, aehm) e swatcharli. Ho cercato di fare del mio meglio nel fotografare i colori nel modo più fedele possibile e spero che questo post possa essere utile in qualche modo utile o indicativo.



For reference, I'm a true NC15 but my forearm is lighter, more like an NC10 I believe.
My best foundation matches are B10 in Chanel, 51 in Bourjois, Deauville in NARS and, of course, NC15 in MAC.
Some of the following concealers are too dark for my face but are perfect to counteract my dark undereye circles (you know, panda's syndrome...) on which I have to go one or two shades darker otherwise they turn greyish.

Per rendere l'idea, sono un buon NC15 ma il mio avambraccio è più chiaro, più come un NC10 credo.
Le colorazioni di fondotinta che più mi si addicono sono B10 in Chanel, 51 in Bourjois, Deauville in NARS e, non poteva mancare, NC15 in MAC.
Alcuni dei correttori seguenti sono troppo scuri per il mio viso ma sono perfetti per contrastare le mie occhiaie marcate (presente no? La sindrome del panda...) sulle quali devo andare di una o due tonalità più scure altrimenti diventano vagamente grigie.


light concealers NC15 bobbi brown nars occ swatches
click to zoom

The lightest one is Bobbi Brown creamy concealer in Porcelain, which I eyeball as something around an NC10, followed by MUFE camouflage cream 13 which is slightly more pink based. I'd say the most true to an NC15 complexion are Urban Decay concealer pencil in DEA and MUFE HD concealer 315, but the Maybelline Eraser Light is rather close as well.
While the darkest, in ascending order, are Rimmel Wake Me up in 010 Ivory - that's supposed to be the lightest one of the line but I'd say it's not that ivory actually, OCC concealer Y1 - the equivalent of an NC18/NC20, NARS Radiant concealer in Custard which is between NC20/NC25 and Inglot cream concealer L200 - even if that's just the second lightest shade of the line I'd say it's actually more of an NC25.
Most of these, with MUFE camouflage as the only exception, have warm undertones.

Il più chiaro è il Bobbi Brown creamy concealer in Porcelain, che ad occhio stimerei essere attorno ad un NC10, seguito da MUFE camouflage cream 13 che ha una base leggermente più rosata. Direi che quelli che più sono dei veri NC15 sono Urban Decay concealer in DEA e MUFE HD 315, ma anche il Maybelline Cancella Età in Light si avvicina abbastanza.
Mentre i più scuri, in ordine crescente, sono il Rimmel Wake me up in 010 Ivory - che dovrebbe essere il tono più chiaro della linea ma a dir il vero non direi che è così avorio, OCC concealer Y1 - l'equivalente di un NC18/NC20, il NARS Radiant Creamy concealer in Custard che è tra l'NC20 e NC25, ma più vicino al secondo, e infine l'Inglot cream concealer L200 - anche se è appena la seconda tonalità più chiara della linea direi che in realtà è più un NC25.
La maggior parte, col MUFE camouflage come unica eccezione, hanno un sottotono caldo.




Have you ever ventured to buy concealers online without trying them out?
Do you usually struggle finding the right shade for you? xx

Vi siete mai azzardate ad acquistare dei correttori online senza aver provato il colore o sono io una delle poche scellerate?
Voi di solito faticate nel trovare la tonalità giusta?




33 comments:

  1. Fantastico, non ho provato nessuno di questi correttori!!! Ma in che mondo vivo?! Il Maybelline mi sa che è il prossimo che comprerò. On line non penso riuscirei a comprare nè fondotinta nè correttori che non ho avuto modo di swacthare prima.

    ReplyDelete
  2. No, ho acquistato anche io alla 'cieca'. Ammetto che non sempre mi è andata bene, ma come si fa quando certi marchi non sono reperibili nella propria città e dintorni?

    ReplyDelete
  3. Io sono pallidissima, fatico moltissimo a trovare i fondotinta per me, però come correttore per le occhiaie mi trovo benissimo con lo stesso Maybelline che hai tu... Le contrasta perfettamente!

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
  4. Essendo molto chiara come per i fondi fatico a trovare il giusto correttore! Al momento mi trovo bene con quello della Essence, lo Stay All Day. Mi incurisiova invece l' antiage della Maybelline, ne ho sentito parlare spesso bene!

    ReplyDelete
  5. Mai acquistati correttori online ma solo fondotinta, e di solito opto sempre per la tonalità più chiara che esista, perchè tanto è comunque più scura della mia pelle. Ma ormai sono rassegnata a ciò :( Comunque è un post utilissimo, me lo tengo da parte nel caso di qualche acquisto tra questi, anche perchè puntavo al correttore OCC ma la Y1 è decisamente una tonalità troppo scura per me... quindi è da capire se rinunciare o provare la Y0 :|

    ReplyDelete
  6. Anche io sono un B10 di Chanel, probabilmente abbiamo lo stesso livello di "biancore" :) ... Io non ho mai provato a comprare "al buio", sono ancora titubante, preferisco provare sempre! Mi ispira il rimmel wake me up, spero di beccare il colore giusto! Comunque devo dire che non capisco nemmeno io la scelta di marketing "No in italia i colori più chiari non li vendiamo". Non siamo mica tutte bellezze mediterranee!!

    ReplyDelete
  7. Dalla foto vedo che abbiamo 2 correttori in comune, ovviamente i miei sono più scuri perché sono tutt'altro che pallida! Non ho mai avuto problemi di colorazione, ho delle occhiaie scure e parecchio evidenti quindi il problema sarebbe non dare l'idea che ci sia passata con la cazzuola per coprirle! In tutto ciò il correttore di Maybelline (marchio che in generale adoro!) l'ho trovato molto buono, mentre quello di Make Up Forever (che vedo nella prima foto ma poi non vedo swatchato...) si è rivelato un totale spreco di soldi dato che su di me più che coprire metteva in evidenza!

    Hai mai provato il Double Wear di Estée Lauder? Io ho la tonalità più scura, la terza, la seconda è per una pelle chiara e la prima pare per le pelli albine! Cmq copre benissimo, senza effetto cazzuola, e dura tutto il giorno... Sul mio blog trovi anche una recensione... ma è un po' stupida e non ci sono swatch, però se non hai ancora trovato un buon correttore io ti consiglierei di provarlo ;)

    ReplyDelete
  8. la mia carnagione è molto simile alla tua quindi questo post è più che utile per me. continuo a non capire l'assenza delle tonalità veramente chiare nel nostro ridente e felice paese. fin'ora mi è capitato di prendere qualche cantonata ma l'ordine online resta spesso l'unica salvezza.

    (parlando di correttori per noi pallide e sfortunate,il fit-me di Maybelline n°15 è abbastanza chiaro,non copre moltissimo ma mi piace l'effetto che fa sulla pelle,come consistenza ricorda il Select Moisturecover di MAC)

    ReplyDelete
  9. Io volevo provare il cancella età in light ma ho letto che vogliono toglierlo dal commercio :( comunque anche io sono tra le casperine!

    ReplyDelete
  10. Pensavo che Custard fosse un tantino piu' chiaro, mi incuriosisce e vorrei acquistarlo ...anch'io uso il Maybelline eraser e non e' affatto male, non riesco a trovare ne' la tonalita' OCC ne' quella UD adatte per me in quanto sempre esaurite in piu' di un sito...insomma provo prticamente tutti i correttori perche' penso di esserci nata con le borse e le occhiaie scure( terribili),hai provato il roll on garnier? funzionicchia...shiseido produce un buon correttore, mentre quello di Illamasqua e' una mezza delusione. Non vado oltre , scusa il post lunghetto ma l'argomento mi interessa parecchio...purtroppo :)

    ReplyDelete
  11. @TheMorgana1985
    Eh quando hai la sindrome del panda, ti ritrovi a provarne di ogni u.u :D
    Il Maybelline mi piace, promosso!

    @Pinnù
    Eh, infatti...di cantonate io ne ho prese un paio: in realtà sono due toni che posso comunque portare, ma diciamo che la tonalità in più forse mi sarebbe andata meglio in entrambi i casi. Ma ai tempi del primo ero gggiovane e inesperta, ai tempi del secondo ho fatto io un super azzardo. ma non m'è capitato di prendere qualcosa talmente 'off' da non poterlo usare o che creasse stacco, per fortuna :)

    ReplyDelete
  12. Correttori e fondotinta minerali a parte non li ho mai presi online senza averli prima provati in negozio perchè tremo all'idea di sprecar soldi ç_ç un brutto ombretto posso riciclarlo ma un fondo?

    ReplyDelete
  13. @Insane Bazar
    Ha quel giusto tono caldo che anche secondo me le contrasta bene (nel mio caso, non tanto quanto vorrei ma vabbè) pur non essendo molto coprente.

    @Elli
    A me quel correttore Maybelline piace, ti dirò, tanto che l'avevo inserito nei preferiti dello scorso anno. Per le mie occhiaie non è sufficiente a contrastarle in modo massivo, ma per quelle giornate in cui ero di fretta mi permetteva comunque di uscire sentendomi presentabile (parlo al passato perché, da quando mi è arrivato, il correttore Nars ha soppiantato tutti gli altri). In generale per delle occhiaie non proprio pesanti lo consiglierei anche :)

    @Giada
    Ecco, forse è per quello che posso permettermi di acquistare spesso online: ho anch'io il "vantaggio"(?) di avere 9 volte su 10 la colorazione più chiara. Da quello che ho capito forse potrei essere un mezzo tono in più di te (o almeno...di norma i toni più chiari mi vanno bene, di norma) e la Y1 non la posso utilizzare sul viso per le imperfezioni, tranne che in estate. Quindi ti direi di andare di Y0, che mi sembra moolto più chiara.
    Ah poi così, a titolo informativo, di fondotinta molto chiari (su di me risultano persino un pelo troppo pallidi) potresti guardare: B10 del Touche Eclat di YSL, Soft Ivory del Silk Cream di Laura Mercier ed anche Gobi o ancor più Siberia di Nars. (ammesso che corrispondano alla tua tipologia di pelle e alle tue necessità e budget, s'intende ^^).

    ReplyDelete
  14. @franceskina88
    A spiegarglielo agli uffici sommi di certi marchi...già Nars ora è arrivato sì da Sephora Italia, ma finora non sta tenendo le tonalità più chiare di fondotinta e correttori: anzi, coi correttori parte dalla Custard che ho swatchato nel post. E oddio, definirla la più chiara mi pare un po' eccessivo :D
    Ma quello che più mi ha sconvolto ultimamente è stato Chanel con le polveri Les Beiges: se mi mettessi la più chiara che commercializzano qui probabilmente mi scambierebbero per un oompa loompa. Che insomma pure l'altezza è quella.

    @Valentina - Save The Jam
    Comprendo...anch'io cerco di evitare come la peste l'effetto cazzuolata, avendo poi di mio un contorno occhi che non regge bene a strati su strati di prodotto.
    Di Make Up Forever intendi la palette? Perché quelli nell'immagine li ho swatchati tutti tutti, mancherebbe solo l'Inglot all'appello :) - ma di quella palette ho però swatchato solo il primo tono chiaro.
    Sai che non ho mai provato il Double Wear correttore? Mi hai incuriosità però, la prossima volta da Sephora lo cerco e gli do un'occhiata ;) - anche se confesso che per ora ho quasi trovato la pace dei sensi col correttore Nars.

    ReplyDelete
  15. @abadgirlovesilence
    Ooh mi fa piacere! ;)
    Il perché non portare anche da noi *tutte* le tonalità non lo comprendo davvero neanch'io. Capisco quando un marchio ne fa di ridotte, anzi no non capisco comunque la logica ma sorvoliamo, ma spezzare anche quei range che sono noti per essere molto vasti...no sense.
    Ci crederanno tutte mediterranee con la spiaggia a portata di mano mi sa... :P

    @Gramigna - Consigli Di Make Up
    Noo davvero? Non avevo letto nulla a riguardo...

    ReplyDelete
  16. @rimmel65
    A vedere certi swatches in giro, decisamente lo sembra. E lo è anche, ma appena swatchato e nella confezione. Ma appena lo sfumi un attimo, sbem! Si scurisce e si ossida nel giro di 1 minuto assestandosi. Visto nella confezione non diresti mai che una volta applicato renda così.
    Il rool on Garnier mi manca all'appello, però se lo trovo a poco potrei anche dargli una chance, se mi dici che qualcosa fa. Le occhiaie scure confermo essere tremende...Spesso guardo video/tutorial su Youtube dove (il 90% direi) delle persone corrono a mettersi il correttore ed io mi chiedo quale fosse mai la differenza rispetto a prima e che se certe sono occhiaie...ignoro cosa siano le mie! :D
    E figurati, mi piace leggere commenti lunghi! *_*

    @Chiara | GoldenVi0let
    A mali estremi, estremi rimedi, c'è sempre la tecnica del contouring/highlighting con un fondo più scuro o più chiaro ;) Ma ammetto che al di là di quella scoccia comunque spendere soldi e ritrovarsi una mezza ciofeca in mano. In realtà non so neanch'io come faccio, ma riesco a basarmi moltissimo sugli swatches online comparativi (se fatti bene e non sotto la luce della abat jour :D). Ma purtroppo ammetto che basarsi su quelli implica l'aver già in casa un tot di altri prodotti similari e che non sia consigliabile. Poi non ci riesco proprio sempre (col Silk Cream di Laura Mercier ad esempio ero troppo indecisa tra i due toni più chiari e non mi sono azzardata a prenderli senza averli prima provati) ma in linea di massima non ho mai avuto problemi - ma lo dico piano. ;)

    ReplyDelete
  17. Io vorrei tanto provare sia il concealer di Bobbi Brown che la palettina MUFE, ma se mi capita sottomano darò una chance anche a quello Maybelline. Utilissimo questo post!

    Baci
    Sarah
    My Blog♡Marshmallow Skin

    ReplyDelete
  18. Come hai ragione riguardo i tutorials copri occhiaie!! Quelle tipe che ti fanno"...con questo tutorial vedrete come coprire le occhiaie piu' tremende...guardate!!" Scusa? Cosa devo guardare? Se le sue sono occhiaie le mie son posacenere...ragazza, con le occhiaie che hai tu funziona anche il borotalco...bahhh...non e' male quell'inglese sui tutorial antiocchiaie...mi sfugge il nome...scusa ma se mai apriro' un blog sara' solo sulle occhiaie :) see ya!

    ReplyDelete
  19. Sono ancora un po' scioccata dal fatto che il Powder flage non sia più in commercio, era la mia polvere preferita dopo quella di Laura mercier per fissare il copriocchiaie :(
    Quello del correttore è un dramma. Purtroppo di quelli che hai citato, nè il Rimmel nè il maybelline sono fattibili per me. Il colore più chiaro (sempre se si trova!) è comunque troppo scuro per me. Le marche drugstore non sono molto fair-friendly :/ Giusto il Bourjois riesco ad usare

    ReplyDelete
  20. @SarahMarshmallowSkin
    Ti ringrazio! :)

    @rimmel65
    ahaha verissimo, è il medesimo pensiero che faccio pure io ogni volta: "ma occhiaie dove? Amica, credemi che quelle non sono occhiaie". Io attendo speranzosa un tutotial della Eldridge su una modella dalle occhiaie peste (ma poi mi chiedo se un'agenzia prenderebbe mai una modella con un fattore simile...uhm)

    @Beatrice - Strawberry Makeup bag
    Noo davvero? Ma l'hai terminata? Perché se non ne hai più e non trovi sostituti dimmelo che magari te la invio: io non riesco a trovarmici bene :|
    O meglio, non che sia così tremenda, ma molti correttori si infilano comunque nelle pieghe e niente, non riesco ad apprezzarla e non riesce a soddisfarmi...
    Mamma mia, davvero i marchi da drugstore tendono a focalizzarsi solo sui toni medi tralasciando i due estremi (Rimmel poi, aiuto)!

    ReplyDelete
  21. @Ale - Dotted Around Sorry, in effetti l'hai swatchato e me ne accorgo solo ora (ho letto il post di sfuggita che stavo in ufficio!) mi riferivo al MUFE HD, non alla palette,per me uno dei peggior correttori anche rapportato al prezzo. Poi non c'ho pensato ma in effetti tu hai vent'anni e il Double Wear forse è più adatto a chi ha a che fare con le prime rughette di espressione (noi povere 30enni!) di sicuro gli va data un'occhiata perché è apposito per carnagioni chiare. Conta che abbiamo anche in comune il fondotinta di YSL solo che tu, se non sbaglio, hai in tonalità B10 mentre io in BR50 e questo correttore, che ho in tonalità media, poi lo devo necessariamente coprire col fondo... però lo amo uguale!

    ReplyDelete
  22. @Valentina - Save The Jam
    Ma figurati, no problema :)
    Sincera sincera: il MUFE HD non lo uso da parecchio e dovrei riprenderlo in mano per poter dare un'opinione sensata. Però ricordo che non l'avevo trovato pessimo ma al contempo non mi aveva neppure entusiasmata - e che ero rimasta per la quantità minima, rispetto al prezzo massimo.
    Il Double Wear lo controllerò sicuramente comunque visto che, per quanto sia ancora a cavallo tra i 20 ed i 30, qualche linea di espressione ce l'ho anch'io (è stato uno dei gentilissimi regali offertomi da due stagioni di eczema). Grazie del consiglio, anzi!

    ReplyDelete
  23. Utilissimo il tuo post, bella idea. Grazie!! Io ho OCC Y0 ed è veramente chiaro (un bel pò rispetto al Y1).Utilizzo spessissimo il Boing (Benefit) nella tonalità più chiara (vira sul tono rosa) e funziona bene se lo scaldi sul polpastrello altrimenti si stratifica e l'effetto non è dei migliori... Ho comprato anche quello aranciato (sperando di mixarlo con il chiaro) ma è rimasto abbandonato in un angolo perchè troppo scuro. Il maybelline copre bene ma non dura molto. La Eldridge propone sempre il Clinique (light) che sono veramente curiosa di provare... sembra miracoloso.Qualcuno lo usa? Commenti? Grazie!! Lisa

    ReplyDelete
  24. Io sono bianchissima e mi trovo bene col natural concealer di Kiko nella nuance più chiara...e si l'ho acquistato per la prima volta online,deve essere stata una delle poche volte che ho azzeccato il colore giusto XD

    ReplyDelete
  25. Questi post sono sempre utilissimi, ho acquistato poche volte correttori e fondi online..ma se devo farlo guardo/leggo anche io moltissimi post!

    ReplyDelete
  26. Io sono entrata da poco nel modo dei correttori, quindi ne ho proprio pochini!
    Ora come ora uso il benefit fake up Light, il medium mi sembrava troppo scuro/aranciato!
    Il MUFE camouflage per la tonalità rosa potrebbe andarmi bene, anche se il prossimo che vorrei provare è il Nars... ma non ho idea del colore :(

    Alla fine l'OCC lo sto rimandando da tempo...

    ah e poi sto provando anche il select cover up di mac in nw20, un campione, il colore è giusto ma è sempre in fase di test :)

    ReplyDelete
  27. Che bella collezione di correttori!Ahimè io fino a poco tempo fa non ne avevo...allo scoccare dei 28 anni puf sono comparse!Non capisco come coprirle perché ho pure delle rughette nell'angolo dell'occhio (sono miope e strizzo gli occhi) e mi sembra di metterle in evidenza con il correttore, mah! Fra poco faccio un giretto negli states, farò una bella scorta di tutto spero...serve qualcosa? Se abitassimo nella stessa città, ti recapiterei volentieri a mano un pacchetto con truccherie da drugstore, visto che acquisti spesso online ;)

    ReplyDelete
  28. Posto questo poi sto zitta,giuro! Quando parlavo di quell 'inglese non intendevo la Eldrige ( che comunque e' il mio mito, e' grande, e' il top ) ma quel tipo...con la classe arranca ma ogni tanto fa tutorial utili ..specie sulle occhiaie e le sue non sono cosi' irrilevanti..se ricordo bene il nome e' gossmakeup, comunque il consiglio della Eldrige di applicare qualcosa di freddo e' efficacissimo.

    ReplyDelete
  29. @misspixiedust100
    Prego! ;) Il Clinique Airbrush che suggerisce Lisa Eldridge non l'ho provato ma da ciò che ne ho letto dovrebbe essere più un correttore illuminante che un correttore vero e proprio coprente, quindi adatto a chi non ha delle gran occhiaie. Se però per te il Maybelline copre già bene potresti provare a dargli un'occhiata (quello io lo trovo dalla coprenza bassa-barra-media ad esempio, quindi solitamente sto ben lontana da tutti i "correttori" in penna che tendono ad essere leggeri ;) ).

    @Urban make up
    Ogni tanto si riesce ad azzeccarci! ;D

    @Alis
    Mi sa che l'unica è riuscire a provare il correttore Nars e vedere se la Custard ti è troppo scura o va bene, perché è la più chiara che vende Sephora pare (eviterò di commentare...). Sai che non ho mai provato i correttori Mac al di là del prolongwear? (che però non mi era piaciuto) Dovrei chiederne qualche sample, per curiosità.

    ReplyDelete
  30. @pungola
    Stessa situazione e purtroppo quando ci sono le linee d'espressione trovo anch'io vengano sempre un po' evidenziate con tutti i correttori perché bene o male, fosse anche solo per legge fisica, un po' di prodotto vi si deposita. Io mi trovo con correttori non liquidi che si fissano bene (ma neanche troppo secchi o sono punto e a capo), magari con un primer sotto ed un tot di cipria per fissare.
    Comunque sia, grazie del pensiero, che carina *_* e buon viaggio a breve! :)

    @rimmel65
    Visti anche i suoi tutorial a riguardo ma purtroppo non mi hanno illuminata manco quelli. Diciamo che per me ha un po' di borse ma non così tante occhiaie :\

    ReplyDelete
  31. @Ale - Dotted Around Sì, penso proprio di essere leggermente più chiara di te. Ah, e grazie mille per i consigli sui fondotinta. Ne terrò sicuramente presente in futuro!

    ReplyDelete
  32. Aspetta aspetta...ma oggi ho letto sul fb di misato che forse apriranno mac a verona e ho fatto 2+2 solo adesso, abitiamo nella stessa città ah ah!Se vuoi quindi si può fare, se hai qualcosa in lista reperibile presso walmart o walgreens, dimmi pure ;)

    ReplyDelete
  33. @Giada
    Prego! ^^

    @pungola
    ahaha ma davvero? Guarda, detta in modo schietto schietto: un paio di cose mi verrebbero anche in mente, ma dall'altro lato non vorrei approfittarmene! :)
    Al limite vedi tu, se davvero davvero ti indasse e non fosse un problema, contattami pure via email o via messaggio su Facebook (non trovo un tuo recapito). Però ripeto, solo ed esclusivamente se non fosse un problema ecco. ;)

    ReplyDelete