31 May, 2013

MAC Let's Skate Pro Longwear paint pot: swatches, review

MAC Let's Skate paint pot
MAC Let's Skate prolongwear paint pot (19.50€ | 18.50$ | 14.50£)

MAC Let's Skate paint pot intrigued me from the first release, when it wasn't a 'Pro Longwear' paint pot yet but just a regular one. I remember though that MAC stores received only a few and they sold out right away. Therefore when MAC repromoted and added it to the permanent line I thought it was time to give it a go.

MAC Let's Kate è un paint pot che mi intrigava già al suo primo lancio, quando ancora non era un paint pot 'Pro Longwear' ma semplicemente uno tradizionale. Ricordo però che negli store MAC ne erano arrivati solo pochissimi e che erano andati sold out in men che non si dica.
Di conseguenza quando MAC l'ha riproposto e inserito nella linea permanente, ho pensato fosse arrivato il momento di passare all'acquisto.


27 May, 2013

Rimmel Apocalips Celestial: swatches, review

rimmel apocalips celestial
Rimmel Apocalips Celestial (6£ | 10.50€)
Well, yes, I too jumped on the Rimmel Apocalips bandwagon weeks ago and in all honesty I'm glad I did.
You may (or may not) know pretty much everything about this lip product by now, as almost everyone in the beauty community has been talking about it. But nonetheless I'm gonna add my two cents on the matter too.

Ebbene sì, settimane fa ho preso anch'io parte al club delle Rimmel Apocalips munite e tutta onestà sono pure lieta d'averlo fatto. Ormai saprete (o forse no) praticamente tutto su questo prodotto labbra, visto che è così chiacchierato nel mondo dei beauty blog. Ma nonostante tutto aggiungerò anch'io i miei due centesimi sulla faccenda (ne sentivamo davvero il bisogno? Assolutamente no, ma son dettagli).


23 May, 2013

Neve Cosmetics haul [with swatches]


It's been a while since the last time I bought some mineral makeup (and with 'a while' I mean literally years), until last week. The new collection by Neve Cosmetics (Immaginaria) has been released and the new blush Urban Fairy called my name. Although I'm not the biggest fan of loose powders as they're not very convenient for me, who loves throwing makeup in the bag and carry it with me during the day, I eventually placed a small order and added some other bits to the cart.

È passato un po' di tempo dall'ultima volta che mi sono data all'acquisto di makeup minerale (e con "un po'" intendo letteralmente anni), ma questo accadeva prima della scorsa settimana. La nuova collezione Immaginaria di Neve Cosmetics è stata infatti lanciata ed il nuovo blush Urban Fairy mi chiamava decisamente. Nonostante non sia la più grande amante delle polveri libere, dal momento che non sono esattamente comode per me che amo buttare il makeup in borsa e portarmelo in giro durante il giorno, alla fine ho comunque deciso di piazzare un piccolo ordine e di aggiungere qualche altra cosa al carrello.



20 May, 2013

Concealers for light complexions: comparative swatches galore!

concealer light nc15 swatches

This is going to be a quick post all about concealers for light complexions like an NC10, NC15 and NC20.
I always find comparative swatches on other blogs beyond useful as I have to order most beauty products online - yeah, I'm that brave - since many brands (or the lightest shades from a brand at least) aren't often available in my Country.
What I always do before purchasing is reading tons of reviews and then looking for swatches, hoping to also find comparisons with other products and shades I already have in my stash.
And I have to thank some fellow bloggers if I haven't bought a wrong shade of foundation/concealer in a while. So I too thought to gather all of my concealers (which are a ton, aehm) and swatch them. I did my best to photograph the colors as true as possible and I hope this post could be somehow useful.

Quello di oggi sarà un post veloce riguardante i correttori per le carnagioni chiare come un NC10, NC15 e NC20.
Gli swatches comparativi sugli altri blog li trovo sempre più che utili, considerando che mi trovo costretta ad ordinare online la maggior parte dei prodotti beauty - sono così coraggiosa, ah! - visto che molti marchi (o le tonalità più chiare di un dato marchio) non vengono commercializzati qui da noi e ciò rimane per me un gran mistero del marketing.
Quello che faccio sempre prima di passare all'acquisto è leggere tonnellate di review e cercare poi qualche swatch, sperando di trovare anche delle comparazioni con altri prodotti o tonalità già in mio possesso. E devo ringraziare alcune colleghe blogger se è da tempo che non mi ritrovo ad acquistare la tonalità sbagliata di un correttore/fondotinta.
E quindi ho pensato anch'io di radunare quasi tutti i miei correttori (che sono una carriolata, aehm) e swatcharli. Ho cercato di fare del mio meglio nel fotografare i colori nel modo più fedele possibile e spero che questo post possa essere utile in qualche modo utile o indicativo.



19 May, 2013

SpaceNK haul (aka splurge of last month)


I caved in. I knew it was just a matter of time before I ordered some bits from SpaceNK - which is, by the way, that shop where, if you are distracted and blown away by all those beauty wonders and absently threw a few in your cart, your heart might skip a beat once you look at the total sum (not to mention the wallet that you might hear telling you "no no no no, pretty please"). But, on the other hand, it's a sort of heaven for every makeup lover - I also saw pictures of the boutiques in London and I'll be definitely stopped by one of them in my next trip to London.

Ho ceduto. Sapevo che sarebbe stato solo questione di tempo prima che ordinassi qualcosa da SpaceNK - che, tra parentesi, è quel negozio dove se vi distraete e venite rapite da tutte quelle meraviglie e ne infilate un po' nel carrello, potrete ritrovarvi ad avere un mancamento una volta che guardate il totale (per non parlare del portafoglio che potreste sentir implorare un "no no no no, per favore dai"). Ma, al contempo, è una sorta di paradiso per ogni amante del makeup e non solo. Ho anche visto alcune foto delle boutique fisiche a Londra e una sarà sicuramente tappa obbligata in un mio futuro viaggio nella suddetta città.


15 May, 2013

NARS products roundup

nars haul

With the arrival of Nars on Sephora's italian shelves, I thought to round up all the products I've tried out and to review them briefly. Hope this post could be somehow useful and guide those who don't know where to begin with this large brand or are seeking for the best of the best considering the high price tags.
Anyhow, this post needs an introduction: what you see in these pics is basically 1/4 of my entire makeup stash as NARS has to be my favorite brand along with MAC and I started to buy some bits from the US 3 years ago or so - we all know buying makeup from the US is much cheaper than buying it in Europe, right? (lucky you, fellow bloggers on the other side of the pond!)
In this post there will be just my two cents, which doesn't mean that if a product didn't work for me, it won't work for you either. By the way, if you too tried the same products feel free to leave a comment on what you think, so the post will be more complete and useful for those who never tried anything from this brand.
(Be prepared to loads of rambles after the jump!)

Con l'arrivo di Nars sugli scaffali italiani di Sephora, ho pensato di fare una raccolta di tutti i prodotti che ho provato finora e di recensirli brevemente. Spero che questo post possa essere in qualche modo utile e riesca a orientare chi non sa da dove iniziare con un brand tanto vasto o chi vuole solo il meglio del meglio senza rischiare la mega sòla - visti prezzi soprattutto.
Comunque sia, il post necessita di una premessa: ciò che vedete nelle foto è praticamente 1/4 di tutto il mio arsenale di makeup perché, ebbene sì, credo di poter dire che NARS è il mio marchio preferito assieme a MAC ed ho iniziato ad acquistarne qualche pezzo dagli Stati Uniti 3 anni fa o anche più - okay, ormai lo sapranno pure su Plutone che in USA il makeup (e fosse solo quello...) costa molto meno. Ovviamente tutto il cucuzzaro è stato acquistato in anni e non in pochi mesi, ça va sans dire.
In questo post ci saranno giusto i miei 2 centesimi il che, occhio, non significa che se un prodotto non ha funzionato per me, non funzionerà neppure per voi; si tratta solo della mia opinione e della mia esperienza personale, come sempre.
Comunque, se avete provato anche voi gli stessi prodotti sentitevi libere di raccontare come vi siete trovate, così il post può diventare ancor più completo e utile per chi del brand non ha testato ancora nulla. ;)
(E preparatevi, fate rifornimento di vivere e calorie, perché sarà un post che dire chilometrico è un eufemismo!)


13 May, 2013

NARS Luxembourg Satin Lip Pencil: swatches, review


NARS satin lip pencil luxembourg
NARS line lacked something in between Velvet Gloss lip pencils and the Velvet Matte ones and being quite a fan of those pencils I was obviosuly excited to try out the new addition: Satin lip pencils.
There are 12 shades to chose from, plus one (Jardin des plantes) available exclusively at NARS boutiques or online, and after a moment of indecision (Yu and Lodhi looked gorgeous as well), I finally picked up Luxembourg.

Nella linea di NARS mancava effettivamente qualcosa a metà tra le Velvet Gloss lip pencil e quelle Velvet Matte ed essendo una discreta fan di tale prodotto ero ovviamente curiosa di provare le nuove arrivate: le Satin Lip Pencil.
Ci sono 12 tonalità tra cui scegliere, più una (Jardin des plantes) disponibile solo sul sito online, ma dopo un momento di indecisione (anche Yu e Lodhi sembravano altrettanto splendide), alla fine la mia scelta è ricaduta su Luxembourg.


10 May, 2013

W7 Salt n Pepper (Deborah Lippmann Staccato dupe): swatches, review

W7 Salt n pepper nail polish (15ml for 1.95£ | 2.30€ | 3$)
I normally appreciate Deborah Lippmann's nail polishes, especially the glitter ones, so when I heard two new collections were about to be released, I got excited and curious to see some swatches.
But then, from the very first picture, Polka Dots and Moonbeams from the Staccato collection reminded me of something I've seen before. And for less than half the price!
I'm talking about Salt n Pepper from W7 - an inexpensive UK brand - which I bought last summer from nailpolishdirect.co.uk and turned out to be a dead-on dupe for Deborah Lippmann's version.
(on the other hand, I feel a bit sorry posting this as that website doesn't ship nail polish outside the UK anymore, but you can still purchase Salt n Pepper from ebay. It's not as cheap as the original price, but it's half the price of DL's one anyway).

Normalmente apprezzo molto gli smalti Deborah Lippmann, soprattutto quelli glitterati e quindi, quando ho sentito che stavano per essere lanciate due nuove collezioni, sono diventatata curiosissima di vedere alcuni swatch. Ma poi, dalla primissima immagine, Polka Dots and Moonbeams dalla
Staccato collection mi ha ricordato qualcosa di già visto. E a meno della metà del prezzo!
Mi riferisco a Salt n Pepper della W7 - un marchio inglese economico - che avevo acquistato la scorsa estate da
nailpolishdirect.co.uk e che si è rivelato essere un ottimo dupe per la versione di Deborah Lippmann.
(però da un lato mi spiace quasi scrivere questo post, visto che il suddetto sito non spedisce più smalti al di fuori del UK - sempre in seguito alle simpaticissime e recenti restrizioni da parte di Royal Mail. Ma potete comunque acquistare Salt n Pepper da
ebay. Non è economico quanto il prezzo originale, ma costa comunque la metà rispetto a quello DL).



06 May, 2013

Products I've used up #1


Are these all the products I used up in a month? Actually...well, no. I wish so but I'm not this good at finishing beauty products. I thought anyway to gather most products I've used up in the last few months and begin to write a sort of 'empties' post series on the blog. I'm pretty sure there won't be a post every month but we'll see, maybe writing about the matter will motivate me to finish up more products and more rapidly.
The problem is that I suffer from "feeling sorry to finish good stuff" disease. You know when there are just a few bits left in a bottle/vial/whatever and you're like "oh no, let's begin a new product. I'll finish this one up in the future"? That. So I often find myself surrounded by a lot of almost-empty stuff but I keep procrastinating the moment of their departure.
But let's move on to those products I actually managed to used up.

Questi sono tutti i prodotti che ho terminato in un mese? A dir il vero...ehm, no. Magari! Ma ahinoi non sono così brava nel finire i prodotti dell'area beauty&co. Ho comunque pensato di raccogliere la maggior parte di quelli terminati nell'ultima manciata di mesi e di iniziare a scrivere qui sul blog una  serie di post sui "vuoti". Sono abbastanza sicura che non ci sarà un post al mese ma vedremo, forse il fatto di scriverne mi spronerà a terminare più prodotti e più velocemente.
Il problema è che soffro della patologia "mi spiace finire la roba". Sapete quanto in una boccetta/vasetto/bottiglia/pincopallo sono rimaste poche gocce e vi dite "oh no che peccato, dai iniziamo un prodotto nuovo. Questo lo finirò più in là"? Ecco, quello. E quindi mi ritrovo spesso circondata da un tot di quasi-finiti ma continuo a rimandare la loro dipartita.
Ma ora passiamo a quelli che partiti lo sono già.

03 May, 2013

YSL Glossy Stain 27 Pêche Cerra-Colla: swatches, review, comparison

YSL glossy stain 27
YSL Glossy Stain 27 Peche Cerra-Colla (6ml for 28€ | 23.50£ | 30$)

As part of the Spring 2013 makeup collection, YSL released some nice products: an interesting dusty green nail polish (Imperial Jade), new shades of the famous cream blushes and two new (limited edition) versions of one of their bestselling products, Glossy Stains.

I'm definitely late on this bandwagon as this is my very first Glossy Stain, but considering how much use I get out of it, it's like I'm making up for lost time. It's also due to the color maybe, but seriously I've been using this peachy coral awesomeness a lot lately.


Per le collezione makeup primavera 2013, YSL ha lanciato alcuni prodotti degni di nota: uno smalto di un interessante verde spento (Imperial Jade), nuove tonalità dei famosi blush in crema e due nuove versioni (in edizione limitata) di uno dei loro prodotti di punta, i Glossy Stain.

Arrivo decisamente in ritardo dal momento che questo è il mio primissimo Glossy Stain, ma considerando quando lo sto usando è come se stessi recuperando il tempo perso.
Sarà anche a causa del colore magari, ma seriamente sto sfruttando molto cotanta beltade in pesca-corallo.

01 May, 2013

Monthly favorites: April edition


Here we are again with another episode of the "monthly favorites" saga. In April I tested more thoroughly some products I had for a while and also tried out a lot of new products and many of them made it to my favorites list. So be prepared for quite a ton of stuff after the jump!

Eccoci di nuovo con un altro episodio della saga "i preferiti del mese". In aprile ho testato in modo più approfondito alcune cose che avevo da un po' ed anche provato molti prodotti nuovi che si sono fatti spazio fino a raggiungere la lista dei preferiti. Preparatevi quindi ad una discreta quantità di cose dopo il link!