21 March, 2013

What's on my wishlist n°2


Lately I've been trying to be much more moderate when it comes to buy makeup because the idea of getting "less quantity but more quality" - or at least to get what makes me happier and I do want or need, instead of getting things that are just 'nice to have' - is growing on me even more. And because of this, window shopping and I have become good friends.
This wishlist gathers some things I've my eye on - which I sometimes put in a virtual cart on SpaceNK, but I end up shutting the browser window right away everytime I look at the total though (eeeek).

Ultimamente sto cercando di essere molto più morigerata negli acquisti di makeup, anche perché l'idea di avere "meno quantità ma più qualità" (o per lo meno di acquistare solo ciò che più desidero o mi serve, anziché prendere cose solo 'carine da avere') mi sta piacendo sempre più. Anche per questo, io ed il finto shopping virtuale siamo diventati buoni amici.
Questa wishlist raccoglie praticamente ciò su cui ho puntato gli occhi di recente o meno - cose che ogni tanto inserisco nel carrello virtuale di SpaceNK, che si vede però chiuso all'instante appena mi cade l'occhio sul totale (aiuto).



1. Laura Mercier Silk Creme foundation
I told myself "no more foundations until you finish one up". And all was going well until this Laura Mercier foundation started to intrigue me a lot (an almost full coverage foundation that looks natural and not drying? Count me in!) and started to pop up in my face (almost) everywhere in the blogging world.
Despite my foundation ban, I might cave in for this one *cough cough*.
The only problem is that I can't go to be matched nowhere here, since Laura Mercier is not a brand available in my city. Have you tried this foundation?

Mi sono detta 'niente più fondotinta finché non ne finisci uno'. E tutto stava procedendo per il verso giusto da mesi, finché questo fondo di Laura Mercier non ha iniziato ad insinuarsi nella lista mentale delle cose che "se me le regalano non m'offendo, giuro" - un fondotinta ad alta coprenza ma che risulta naturale e non secca? Eccomi - e dicevo, stavo procedendo bene anche finché non ho iniziato a ritrovarmelo davanti su una marea di blog e video.
E insomma, nonostante il mio divieto autoimposto sui fondotinta, per questo potrei cedere *tossisce*.

L'unico problema è che non ho possibilità alcuna di controllare le tonalità né, soprattutto, di provarlo dal momento che Laura Mercier non è un brand disponibile nella mia città (come non lo è in centinaia di altre del resto - Laura Laura, non si fa così). Voi l'avete provato?


2. NARS Radiant Creamy Concealer
If this is not the first time you read a post on here you already know about my struggle with major undereye circles and that I'm on an endless hunt for the perfect concealer - that means I tried tons of them and still try some more. You might also know (or not) that my undereye area is kinda problematic: with dark circles, dry and with fine lines. So finding a good concealer that ticks all the boxes for me, it's not easy. Heavy concealers look cakey and dry on me, the light ones are useless, the long-lasting ones are often way too dry on me and the creamy ones often settle like crazy in to the fine lines. My eye area is very picky, I told you.
But this new addition to the Nars line seems to be a good option to try, as it's supposed to be creamy yet long-lasting, not drying, not cakey and very pigmented.

Se questa non è la prima volta che leggete un post qui sopra, sarete già al corrente della mia strenua lotta alle occhiaie e della mia infinita ricerca a il correttore perfetto - il che significa che nella mia vita ne ho provati a carriole e ne sto ancora provando. E forse saprete anche già che il mio contorno occhi è abbastanza problematico: con occhiaie, a tendenza secca e con qualche linea di espressione. Il che rende ancor più difficile trovare un correttore che vinca sotto tutti i profili. Quelli pesanti su di me risultano troppo secchi e ad effetto 'scusami ma m'è scappata la cazzuola', quelli leggeri sono pressoché inutili, quelli a lunga durata risultano troppo secchi e quelli cremosi tendono ad infilarsi spesso nelle linee d'espressione come non ci fosse un domani.
Ve l'ho detto che ho un contorno occhi particolarmente esigente.

E però questa nuova aggiunta alla linea di Nars sembrerebbe anche essere una valida opzione da provare, visto che da ciò che si legge in giro dovrebbe essere cremoso ma duraturo, non secco, senza risultare artefatto e molto pigmentato.


3. NARS Satin Lip Pencil
My love for Nars is no longer a secret by now.
And how can I not to be interested in new pigmented and satiny lip pencils among which there're some gorgeous shades?
I'd like to try one of these, sooner or later. I still have no idea about what color to pick since there are four I find really pretty though: Luxemburg, Yu, Lodhi or Jardin de Plantes, for example.

La mia passione per Nars non è più un segreto ormai.
E come potrei non essere incuriosita dalle nuove matite pigmentate e satinate tra le quali ci sono colori che meritano così tanto?
Mi piacerebbe provare una di queste, prima o poi. Non ho ancora idea di quale colore sceglierei però, visto che ce ne sono ben quattro che mi chiamano: Luxemburg, Yu, Lodhi o Jardin de Plantes, ad esempio.



4. Shu Uemura eyelash curler
I think it's time to put away the lousy eyelash curlers I have.
I used to think that spending more than 5-7€ on a lash curler was totally a waste. Well, maybe I was wrong.
So far, I spent more than 10/15€ trying to find a good cheap one that works well but without success.
But now I think maybe it's worth shelling out money for a curler with a top notch quality, instead of running the risk of wasting more money in (another) bad one.
After reading many positive reviews, I might pick the famous Shu Uemura eyelash curler.
Of course it's pricey, but after all, how many lash curlers do I buy every year? (Hope 'none' will be the answer from now on). Also, after seeing some before/after pictures and the big difference it makes even for short and not-so-great lashes (like mine, *cough cough*), I'm sold.

Direi che è arrivato il momento di riporre nel cassetto quelle ciofeche di piegaciglia che mi ritrovo.
Tempo fa ero solita credere che spendere più di 5-7€ su un piegaciglia fosse un totale spreco. Ehm, forse mi sbagliavo.
Nel tempo, ho ormai speso più di 10/15€ cercando di trovarne uno buono ed economico che funzioni bene, ma senza successo. Ora inizio infatti a credere che forse valga la pena tirare fuori una certa cifra per un piegaciglia duraturo e dalla qualità eccelsa, anziché correre di nuovo il rischio di sprecare altri soldi sull'ennesima ciofeca.
Dopo aver letto molte review positive, la mia scelta potrebbe ricadere sul famoso Shu Uemura.
Okay, non te lo tirano esattamente dietro ma, dopo tutto, quanti piegaciglia si comprano all'anno? (Spero che 'nessuno' sia la risposta, d'ora in poi). Inoltre, dopo aver visto alcune foto del prima/dopo e aver visto l'enorme differenza che fa pure su delle ciglia corte e non così voluminose (come le mie, *tossisce*), sono ancor più convinta.



5. Lipstick Queen Hot Rose Sinner lipstick
Look at this beautiful promotional picture. I mean, isn't the lipstick amazing (Photoshop aside)?
And the '90% pigment' thing that Lipstick Queen states about these lipsticks sounds interesting to me.

No dico, date un'occhiata a questa immagine promozionale. Non è una meraviglia quel rossetto (Photoshop a parte)?
Inoltre, anche il fatto del '90% di pigmento' che afferma Lipstick Queen in merito a questi rossetti lo trovo non poco interessante.



6. Bumble & Bumble Surf Spray
Warmer seasons are (slowly, here) approaching and I might take the plunge and buy this Surf Spray I've my eye on literally for months now. Surf Sprays are something new to me but I might like them since I do like the 'beachy waves' effect on my naturally wavy hair.

Le stagioni calde si stanno (lentamente) avvicinando e per l'occasione potrei anche buttarmi e acquistare questo Surf Spray su cui ho puntato gli occhi da mesi ormai.
Gli surf sprays sono un qualcosa di abbastanza nuovo per me ma confido nel fatto che possano piacermi, dal momento che apprezzo l'effetto 'capelli ondulati post spiaggia' sui miei capelli già mossi di loro.




This wishlist ended up being totally high-end but a girl can dream, after all.
Did you try some of these products? What's on your wishlist lately? xx

Alla fine questa wishlish è finita con l'essere prettamente high-end (leggi: esosamente esosa), ma guardare e ammirare non costa nulla dopo tutto.
Voi avete provato qualcuno di questi prodotti? Cosa c'è nella vostra wishlist ultimamente?



21 comments:

  1. Il Concealer di NARS lo voglio anche io :)
    ma come al solito sono talmente inesperta in fatto di correttori che non ho la minima idea di quale comprare: rosato? Più giallo? Boh. Però lo voglio!

    Il rossetto è qualcosa di I N C R E D I B I L E... se funziona davvero così sono fregata sul serio.

    Il piega ciglia mi sembra ancora uno strumento di tortura... quindi skippo #leultimeparolefamose

    ReplyDelete
  2. @Alis
    E dopo la nostra chiacchierata su twitter...ri-salve! :D
    La faccenda correttore la vedo sempre un po' complessa però, in linea di massima, so che moltissime si trovano bene con qualcosa di rosato/salmone ma dipende da che tono ha l'occhiaia - potresti provare a trovare su google una di quelle tabelle a ruota sui colori che si complementano e 'annullano' a vicenda (anche se, almeno a me, è stato più utile fare varie prove direttamente sul campo!).
    Il piegaciglia era anche per me un arnese che ispirava poca fiducia. Però devo dire che, ipotizzo già da quel poco che funzionano quelli che ho, crea una certa differenza nello sguardo.
    (ma se skippi ancora meglio, più soldi in tasca!) ;)

    ReplyDelete
  3. No vabè...ma quel rossetto quant'è maledettamente bello?!? *.* so aggiunge in automatico alla mia wishlist, ma x favore non dirmi dov'è reperibile:potrei farmi male!!! Hahahahahha

    Http://thesweetbeauty.blogspot.it

    ReplyDelete
  4. No vabè...ma quel rossetto quant'è maledettamente bello?!? *.* so aggiunge in automatico alla mia wishlist, ma x favore non dirmi dov'è reperibile:potrei farmi male!!! Hahahahahha

    Http://thesweetbeauty.blogspot.it

    ReplyDelete
  5. Oh, ho quasi tutto! Che il poema cominci! XD
    Il correttore NARS mi è arrivato ieri, L'ho solo swatchato per il momento, ma finish e coprenza mi hanno colpita e dopo una notte di sonno è ancora lì sul dorso della mano... *__*
    Il piegaciglia di Shu Uemura è un investimento che vale la pena di fare. Una volta che lo provi capisci quanto sia diverso da quelli più economici in commercio. Con quello di Chanel mi trovo leggermente meglio perchè è più adatto alla forma dei miei occhi, ma li alterno senza problemi :)
    Il Surf spray non lo uso spessissimo, ma non delude. L'unico problema è che per colpa del sale tende a seccare un po' la cute se non utilizzato con parsimonia.
    Sul Silk crème non mi dilungo perchè la review è in arrivo, invece le satin pencil di NARS stuzzicano anche me ma sono un po' dubbiosa. Ho appena comprato 3 Apocalips, meglio non esagerare ;)

    ReplyDelete
  6. I really want to try the LM Silk cream foundation too. Everyone raves about it!

    Leanne @ Leanne-Marie | Beauty, fashion & lifestyle. x x

    ReplyDelete
  7. Ho anch'io una wishlist che ho intitolato "Luxurious wishes" e che tengo su Listography.. quindi, come ti capisco! XD

    Hot Rose Sinner è M E R A V I G L I O S O! Non conoscevo il brand Lipstick Queen, temo di dovermene vergognare visto che mi definisco una rossettomane.. ho ancora molto da imparare!

    Il mio contorno occhi deve essere un lontano parente del tuo, anche se devo dire che è migliorato grazie al contorno occhi all'hamamelis della Fitocose.. Ciononostante non ho ancora trovato il correttore che fa per me, ma ammetto di non averne ancora provati tantissimi.. e nessun high-end!

    ReplyDelete
  8. le matite Nars sono un vero problema, potevano farne qualcuna brutta ? :'((

    ReplyDelete
  9. Ecco adesso questo correttore nars lo voglio pure io...

    ReplyDelete
  10. io devo fortissimamente smettere di fare wishlist, sto spendendo realmente un patrimonio. basta comprare, almeno per..non so, per un bel pò!

    ReplyDelete
  11. Quel rossetto è stupendo O.O
    il matitone NARS prima o poi lo devo provare, e ultimamente mi attraggono tantissimo anche tutti i prodotti Laura Mercier!

    ReplyDelete
  12. Il matitone NARS è qualcosa di magico e stupendo *___*

    ReplyDelete
  13. Con shu uemura vai sul sicuro.. lo uso tutti i giorni da quasi un anno ed è ancora perfetta la gommina (nella scatola ce n'è una di ricambio ma non l'ho ancora usata).
    Lipstick Queen è invece un brand che non conosco!

    ReplyDelete
  14. @MaRa
    ahaha va bene, non ti dirò nulla, muta. :P

    @Beatrice - Strawberry Makeup bag
    Se dici così mi invogli ancora di più sul correttore! Che sto seriamente pensando di prendere nel colore Custard, così dovrebbe andare bene anche in estate con l'autoabbronzante.
    Non che mi servirebbe, dal momento che ho ricevuto giusto oggi quello di Bobbi Brown, però...
    Buono a sapersi per il surf spray: più in là penso proprio di acquistarlo e vedrò di dosarlo.
    Invece per quanto riguarda il Silk Creme mi attivo in modalità 'stalkera blog' ;)

    @Leanne Marie
    Everyone seems to love it and I'm so, so curious to try it out! xx

    ReplyDelete
  15. @Akira
    Naah tranquilla, per noi europee credo sia un marchio relativamente nuovo (o almeno, anch'io l'ho scoperto poco tempo fa). Ma cosa non è quel rossetto?
    E qua la mano anche per il contorno occhi - però tra high-end e high street non ho trovato sempre differenza, ti dirò. Per dire, con certi correttori di Benefit dalla bellezza di 25€ non mi sono trovata per niente, con un Maybelline da 5/7€ mi trovo invece divinamente. Ma soprattutto trovo sia difficile trovarne per le occhiaie pesanti, senza che risultino 'cakey' o troppo secchi :\

    @Robiwan
    Sarebbe stato meglio in effetti. LOL.

    @Ilaria Oggioni
    Ho come l'impressione di dover dire 'scusa' ;)

    ReplyDelete
  16. @Carol Hassan
    Io ora sono in fase ban assoluto.
    Dopo aver dovuto riacquistare dei prodotti che avevo finito e mi servivano e dopo aver approfittato di alcune offerte, mi auto impongo il divieto per un po' ;)

    @Giada
    Laura Mercier esercita un certo fascino anche su di me!
    Per il matitone Nars invece, spero arrivi su HQhair tra un po' così, in caso, si risparmiarebbe qualche euro rispetto all'ordinarlo dal sito ufficiale.

    @ggMAKEUP
    Il problema è scegliere un solo colore! ;)

    @xasperadastra Make up Deer
    Buonissimo a sapersi, sono sempre più convinta che (prima o poi) lo acquisterò.
    Lipstick Queen comunque l'ho scoperto anch'io poco tempo fa ;)

    ReplyDelete
  17. Quel correttore di Nars mi ispira un sacco *__* Poi dopo le parole di Bea!!
    E anche la silk creme, praticamente sembra la descrizione del fondo che ha animato i miei sogni degli ultimi anni <3 Anche se ti dirò, c'è pure quello della Joeur che non sembra male..

    ReplyDelete
  18. @The Sound of Beauty
    Aggiungi che di quel correttore per ora ho sentito tutti parlarne bene!
    Di Jouer intendi il tinted moisturizer matte o c'è proprio un fondotinta? Perché finora ho sentito parlare più che altro del TM :)

    ReplyDelete
  19. @Ale: ah, allora non è un peccato così grosso! Di certo questo brand non lo scorderò più, comunque, wow!

    Eh, hai detto bene, il mio stesso problema! Le mi occhiaie non sono neanche pesantissime, a dire la verità, ma non sono neanche abbastanza leggere da far bastare correttori dalla texture leggere e a bassa coprenza.. Beh, sì, immagino che alla fine non è tutto oro quel che costa come l'oro! Maybelline devo ancora provarla per i correttori, me la segno!

    ReplyDelete
  20. Vorrei provare tutto quello che vuoi anche tu, il piegaciglia di Shu è nei miei sogni da anni: prima o poi sarà mio, ma in particolare quei matitoni Nars mi attirano da impazzire, continuo a vederli su tutti i blog che seguo e li voglio...

    ReplyDelete