02 March, 2013

Monthly favorites: January edition

Being this late is unforgivable but, you know, study, flu, life...and I didn't find time for this post before. However I enjoy so much doing such posts that I prefer not to skip the january's edition anyway. So for this month I'll make an execption and post two 'monthly favorites' in a row.
(how boring have I become with all these favorites? Sorry guys, I'll be back soon to a better blog routine).
However, if you'd like to find out what I used the most in January, keep reading!

Okay, sono in un ritardo imperdonabile, me ne rendo conto, ma tra studio, influenza, vita non ho trovato il tempo di preparare prima questo post. E però mi piace talmente tanto darmi ai preferiti del mese che preferisco comunque non saltare l'edizione di gennaio. Quindi per questo mese farò un'eccezione e vedrò di postare due 'monthly favorites' di fila. Olé.
(ma quanto stressante sto diventando con tutti questi preferiti? Oh, scusate l'ammorbamento ma tornerò presto alla solita e forse migliore routine del blog).
Comunque sia, al solito, se vi sentite abbastanza masochisti da leggervi le scelte di gennaio nel dettaglio, è tutto qui di seguito!



Illamasqua cream blusher in Betray
At first I didn't even notice this blush on Illamasqua site and once I did, I thought I'd never ever had bought it if I hadn't received it as a complementary gift with an order placed in December - there was an amazing promotion with gift with every purchase. Once it came home and I looked at its pan I was still on the fence with the shade. A (very) "deep rose plum" wasn't exactly the color I'd have chosen for a blush.
But I reluctantly gave it a try.
Then, I opened my eyes wide: was that beautiful 'in the snow' effect on the cheeks given by this color? Well, yes.
I ended up loving it. The formula is also really good: I'm not very fond of cream blushes but this lasts perfectly for hours and it's super pigmented yet blendable - you really need a very light hand if you're pale as me though.

Inizialmente non avevo neppure notato questo blush sul sito Illamasqua e, una volta che l'ho fatto, ho pensato che non l'avrei davvero mai acquistato, se non l'avessi ricevuto in regalo con un ordine fatto a dicembre - era in corso una promozione 'ordina qualcosa e ti regaliamo un prodotto'. Una volta arrivato a casa e visto dal vivo nella confezione ero ancora davvero poco convinta del colore: un "intenso prugna rosato" non è esattamente il colore che avrei scelto per un blush. Ma gli ho comunque dato, con riluttanza, una chance.
Alché ho sgranato gli occhi: quel bellissimo effetto 'sono uscita nella neve' sulle guance era dato davvero da questa tonalità? Ebbene sì. Da lì sono finita con l'adorarlo.
Anche la formula è veramente (ma veramente) buona: non sono una grandissima patita di blush in crema ma questo resta perfetto per ore ed è inoltre follemente pigmentato ma sfumabile - se siete chiare di carnagione come me vi serve una mano molto, molto leggera.



Illamasqua blusher duo Hussy/Lover
As you may have noticed from my wishlist, I've been in an Illamasqua kind of phase for a couple of months now and it all began with this blusher duo. I always prefer buying duos or trios rather than the single product because I find they usually are good deals - of course you get less amount of blush in this case but I'm aware I won't hit the pan before *countless years* anyway, so I'm not concerned by the quantity.
That being said, I've been using both Hussy and Lover a lot and love them both. Insanely pigmented but blendable and long lasting. I'm ready for a full review of this duo but for now, I just wanna (highly!) recommend it.

Come magari avrete notato dalla mia wishlist, sono in piena fase Illamasqua da un paio di mesi ormai e tutto è iniziato con questo duo. Preferisco sempre acquistare duo o trio piuttosto che il singolo prodotto perché trovo che di norma siano più convenienti; okay che si ha meno prodotto ma sono già consapevole del fatto che la cialda metallica non la sfiorerò comunque prima di *periodo indefinito che va da eoni a ere geologiche*, quindi il fattore quantità non mi preoccupa poi molto.
Chiusa la parentesi di dubbia utilità, passo a dire che sto usando parecchio sia Hussy che Lover e che mi piacciono un sacco entrambi. Allucinantemente(?) pigmentati ma sfumabili e davvero duraturi. Sarei anche già pronta per una review vera e propria ma per ora voglio solo dire: duo (estremamente!) consigliato.



Essie Who is the boss nail polish
After weeks and weeks of dark-burgundy-plum varnishes, in January I went for a light, pastel color.
Who is the boss is indeed a light blue with a hint of gray. Swatch.

Dopo settimane e settimane di smalti scuri-bordeaux-prugna, in gennaio sono andata prevalentemente di un colore chiaro e pastello. Who is the boss è per l'appunto un azzurro chiaro con una punta di grigio. Swatch.


L'occitane Amande shower oil
I knew there are many raves about this product but I didn't expect to like its almondy scent so much, as much as I like the consistency. It's an oil which transforms into a foamy body wash.

Sapevo che giravano molte lodi attorno a questo prodotto ma non mi aspettavo di apprezzare così tanto la fragranza alle mandorle. Ed anche la consistenza.
È un olio che si trasforma in un docciaschiuma un po' schiumoso.



Konjac body sponge
I don't wanna spend many words about this sponge at the moment because I prefer to dedicate it a proper post but let me tell you that now I understand why it's considered so special and different from most sponges.
(A sponge is a sponge, isn't it? Well, I found out that it isn't).

Non voglio spendere troppe parole su questa spugna al momento perché preferisco dedicarle un post a parte, ma devo dire che ora capisco perché è considerata tanto speciale e differente dalla maggior parte delle spugne.
(una spugna è una spugna, no? Beh, ho scoperto che anche no).



Liz Earle Superskin Moisturizer
Dealing with very dry skin, I was in the need of a basic moisturizer for the wintertime and Liz Earle sales were in perfect timing. I didn't like at all the Skin Repair Moisturiser for dry skin but I wanted to give a try to this one. Well, I've been loving it and it's indeed a good cream that keeps the dryness of my skin at bay - which is not easy during winter.

Dovendo tenere a bada una pelle molto secca (che bell'immagine, spero non stiate mangiando al pc), avevo bisogno di una crema basic ed idratante per il periodo invernale e i saldi di Liz Earle sono capitati proprio nel momento giusto. Il Skin Repair Moisturizer versione 'dry skin' non mi era paciuto per nulla ma ho voluto comunque provare questo qui. Ebbene, lo sto adorando e la trovo davvero una buona crema che riesce a tenere a bada la disidratazione della mia pelle - cosa non propriamente semplice durante il periodo invernale.


Paul & Joe sheer lipstick, First Kiss 105
I surprised myself: not a favorite pigmented lipstick for January. I actually wore bold shades but didn't stick to only one or two. Instead, I applied this sheer lipstick very often and it was perfect in those days when my lips were the driest and in too awful conditions to sport an opaque lipstick.
It's very sheer but delivers a splash of color on my not pigmented lips, acting a bit like a hydrating tinted balm.

Sì mi sono sorpresa da sola: neanche un rossetto degno di tale nome e pigmentato tra i preferiti di gennaio. A dir il vero ho sì portato qualche tonalità accesa ma non ce n'è stata nessuna che ho usato più di una o due volte e che si merita il titolo di preferita del mese. In compenso ho usato molto spesso questo rossetto sheer, perfetto nei giorni in cui avevo le labbra più secche del Sahara ed in condizioni troppo tremende per buttarmi su rossetti ben vistosi.
È sheer per davvero ma apporta comunque un velo di colore sulle mie labbra non pigmentate (se le vostre lo sono, lasciate perdere perché risulterebbe trasparente), comportandosi come un balsamo labbra idratante e colorato.



Fron now on I'd like to include in this kind of posts some non beauty favorites as well and I'd like to start with:

Ho poi pensato che d'ora in avanti mi piacerebbe includere pure quando preferito non legato a trucchicazziemazzi ed inizio subito con:


Infusion with licorice, anise and fennel seeds
I've become quite addicted to this stuff. The best infusion of this winter for sure (and I'm a teaholic, I tell you).

Sono diventata dipendente da questo intruglio di Peter's Tea House. Ma seriamente. Lo eleggo senza dubbio a miglior tisana di questo inverno (ed io sono una teinomane incallita che ne prova di ogni, vi avviso).
La chiamano 'Tisana Squisita' e contiene semplicemente liquirizia, anice e semi di finocchio.


ASOS fuchsia polka dots sweater

Pull & Bear studded sneakers


Do we have some favorites in common? Or did you try some of these? xx

Abbiamo qualche preferito in comune? O ne avete per caso provato qualcuno anche voi?



25 comments:

  1. Ho una minisize dell'olio doccia di L'Occitane e lo adoro!
    La Tisana Squisita deve essere mia, amo la liquirizia!

    ReplyDelete
  2. Anche io dopo aver provato Lover sono entrata nel trip Illamasqua! Betray è davvero notevole!
    Belle anche le sneakers di P&B! Se mai un giorno deciderò di tradire le mie amate Vans ci farò un pensiero!

    ReplyDelete
  3. Ora mi hai incuriosito con quel blush in crema di Illamasqua.. uno swatchettino/fotina sulla guanciotta?? solo per me magari?? :P

    ReplyDelete
  4. Hussy Hussy!
    L'ho messo nel post dei preferiti 2012 viso :) lo amo!!!

    ma... l'Essie Who is the boss è in permanete? No perchè è un azzurro che mi manca...

    ReplyDelete
  5. Il blush in crema Illamasqua invece a me ispira a prima vista *_* sembra fantastico!

    ReplyDelete
  6. Sono curiosissima di sapere qualcosa in più su quella spugnetta! Mi hai incuriosita!!

    http://thesweetbeauty.blogspot.it

    ReplyDelete
  7. Un blush duo di Illamasqua lo vorrei pure io, tutti e tre i disponibili mi piacciono da morire, in veritá sono i pezzi che mi frenano perchè vorrei provare di tutto di questo brand, compreso il rossetto nuovo... aaaah troppe tentazioni!
    Baciiii

    ReplyDelete
  8. Voglio provare un blush Illamasqua, è la colpa è solamente tua! Mi piacciono entrambi, quello "prugna" mi ispira maggiormente vista la mia pellaccia cadaverica! Però i prezzi mi frenano non poco :/

    ReplyDelete
  9. I blush di Illamasqua in crema e non, sono fantastici, questo colore è davvero bello!

    ReplyDelete
  10. Qualcosa mi diceva che io e te dovevamo essere separate alla nascita. Perché non solo condividiamo il blush duo di Illamasqua (già sai), l'amore per il marchio e per i rossetti accesi (e gli Essie et ceter, et ceter) ma anche l'amore per quelle scarpine Pull & Bear. Io però volevo quelle beige/rosato! <3

    ReplyDelete
  11. @BigMakeupBag
    Allora la tisana te la consiglio caldamente, la liquirizia è il sapore che più prevale.

    @The Sound of Beauty
    E ci credo, Lover me lo aspettavo un pesca banale come molti e invece merita! :)

    @xasperadastra Make up Deer
    Giurin giurello che ne farò una review! :D

    ReplyDelete
  12. Io e alcune amiche abbiamo fatto un ordine illamasqua ma per ben 2 volte non ci p arrivato il pacco :( ora abbiamo chiesto il rimborso ma che palle..io volevo provare un fondotinta,un pennello e un illuminante...Il tuo blush però sembra figo,poi avuto gratis,ancora meglio :) Eli

    ReplyDelete
  13. Bellissimo il colore dello smalto e anche il blush Illamasqua non è niente male

    ReplyDelete
  14. Quel blush duo è un mio pensiero ricorrente, insieme con il Blush Up Brush. Riuscirò a resistere? Per quanto? Chi lo sa...

    ReplyDelete
  15. sheer e lipstick nella stessa frase, che brutta cosa ;_;

    ReplyDelete
  16. Mi piacciono i colori dello smalto e del blush prugna. Mi aveva colpito molto anche il rossetto prima di leggere la tua descrizione, speravo fosse pigmentato e non quasi trasparente...che delusione XD

    ReplyDelete
  17. @Alis
    Eh posso anche capire perché l'hai inserito in tale post!
    Who is the boss comunque fa parte della collezione Bridal 2012 e da noi non l'ho mai visto ma si dovrebbe trovare facilmente sui vari negozi online inglesi.

    @Giada
    Ma quindi solo a me non convinceva quel blush così a prima vista!

    @MaRa
    Non aspettarti prestazioni trascendentali o che faccia pure il caffè ma vedrò di parlarne più nel dettaglio allora :)

    ReplyDelete
  18. @Elli, @A.G. - Whatsinmybag
    I blush sia in polvere che crema sono il prodotto Illamasqua che più mi sta piacendo, li trovo veramente validi e come acquisto ipotetico ve lo appoggio :)
    Comunque la risposta ai loro prezzi non propriamente bassi è acquistare durante i saldi (scontano un sacco di cose a 10£ e 5£!) o acquistare su Asos con uno dei vari codici sconto del 20/25% che ogni tanto inviano per email!
    Per dire, il duo del post ha il coperchio rotto a livello di un cardine (non si nota in foto ma è sbilenco e non chiude bene) e quindi l'ho avuto gratis perché Illamasqua mi ha rimborsato l'intero costo, mentre il secondo (sì ehm ne ho acquistato un altro *_*) preso con uno sconto del 25% su Asos alla fine m'è costato sui 22€. Quindi ecco, giurin giurello che si riesce ad acquistare Illamasqua a qualcosa meno del prezzo di listino! :D
    (Tra l'altro dopo il 3º ordine online c'è in automatico un 10% perenne su tutti i prodotti - sul sito ufficiale - meglio de niente)

    @Pinnù
    Concordo! Di loro blush in crema per ora ho provato solo Betray ma se sono tutti così...promossi a pieni voti.

    @Make-up Compulsivo
    Ahaha ma davvero? Ti confesso che in realtà le volevo anch'io color cipria (sono mille volte più belle di queste nere). E sono stata combattuta per un quarto d'ora davanti allo specchio di Pull&Bear. Alla fine ho scelto la versione in nero solo perché di scarpe sportive sono molto, molto carente e quindi obiettivamente me ne serviva un paio più versatile. Ma quelle rosa erano bellissime u.u

    ReplyDelete
  19. @elisa dotcakes
    Ma che palle sì, per ben due volte? :\ (io incrocio le dita perché ne aspetto uno spedito il 17!)
    Mi spiace...Hai provato a vedere se le cose che vorresti per caso le ha pure Asos? Almeno lì ogni tanto escono codici sconti e la spedizione è col corriere!

    @TheMorgana1985
    Vero? Forse lo smalto me lo aspettavo con una punta più grigia, ma mi piace comunque molto.

    @Dora Rattigan
    Sul blush up brush non mi posso esprimere, ma per quanto riguarda il blusher duo ti appoggio la fissazione ;)

    @Misato-san
    Ehhh lo so, ma ogni tanto tocca cedervi causa condizione delle labbra :D

    @Chasing Rainbows
    Lo stick di quel rossetto inganna u.u Stanne ben alla larga se cerchi pigmentazione perché quando Paul&Joe lo descrivono come sheer, dicono pure un eufemismo! ;)

    ReplyDelete
  20. ma quanto è particolare quel blush di illamasqua!! lo smalto è bellissimo ;)

    ReplyDelete
  21. @Ale - Dotted Around

    ecco, cipria.
    Cipria Ila. Cipria.
    Si dice CIPRIA.
    XD

    ReplyDelete
  22. Lovely favorites!
    I just stumbled across your blog - quickly becoming a fav :)

    ReplyDelete
  23. @Make-up Compulsivo
    ahaha vabbè dai, son dettagli sorvoliamo!

    @NicNacks Nails
    Thanks a lot! :)

    ReplyDelete
  24. Idem per me con la konjac per il viso. Non capivo come una spugnetta bagnata potesse ottenere così tante lodi. E invece. Ho preso quella di KIKO con il 20%. La sto usando da poco e solo la mattina, ma la sto apprezzando davvero tantissimo: visto che sto studiando a casa non mi truco tutti i giorni, e di conseguenza non esfolio ogni sera. Con una passata veloce della spugnetta risolvo il problema della pelle secca ed il fondotinta va su che è una meraviglia. Sono davvero colpita.
    La crema di Liz invece per me non aveva fatto niente. Non è abbastanza idratante per me in inverno ed il profumo di borragine mi nauseava un po'. Ho fatto una fatica tremenda a finire il barattolone. Mai più grazie ù__u

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono sempre più convinta di comprare a breve anche la versione per il viso della Konjac - più che altro per far durare di più quella corpo visto che non costa esattamente due lire e non è facile trovarla. L'uso che mi piace farne sul viso è il medesimo tuo: al mattino senza detergenti, frizzi e lazzi! :D

      Davvero non ti è piaciuta la Liz Earle? D'oh! Il profumo non è il massimo, ammetto, ma per fortuna mi è abbastanza indifferente (piuttosto, mi è piaciuto molto, molto meno quello della crema corpo L.E.)
      La sto per finire a giorni e non la ricomprerò solo perché ho già pronta una crema viso This Works per la stagione un po' più calda, in teoria - se la primavera arriva e sperando la crema mi piaccia! - però ammetto che se fosse ancora inverno un pensiero sul ri-acquisto lo farei :)

      Delete