15 January, 2013

Best of 2012: Eyes

The second part of the best of 2012. This might be the most boring of all because, I warn you, I'm not the most creative and colorful person when it comes to eyeshadow. So, if you're a fan of bold and bright colors on the eyes, grab a cup of coffee and try not to fall asleep reading this. ;)

E siamo alla seconda parte dei 'best of 2012'. Questa però potrebbe risultare la più noiosa di tutte perché, vi avviso, quando si tratta di ombretti non sono esattamente la persona più creativa e colorata. Quindi, se siete amanti delle tonalià accese e vivaci sugli occhi, afferrate una tazza di caffé e cercate di non addormentarvi man mano che scorrete il post. ;)



Benefit BadGal lash mascara
This is my favorite mascara. It really volumizes, doesn't make the lashes clump together and for what I can remember (I used it up months ago) it seemed to me it curved my lashes as well. In my opinion this is on a way higher level than the infamous They're Real (which I'm not a fan of).

Direi di poterlo definire il mio mascara preferito tra quelli che ho provato finora. Volumizza parecchio, separa le ciglia senza incollarle tristemente tra loro e da quello che ricordo (l'ho terminato mesi e mesi fa) mi sembra che aiutasse anche un po' nell'incurvatura. Per me è su tutto un altro livello rispetto al tanto chiaccherato They're Real (di cui non sono una fan).


Urban Decay 24/7 eye liner in Perversion
It's a really pigmented and intense black pencil with a matte finish. Its texture is creamy but not too much - more creamy than other Urban Decay 24/7 liners though.
It doesn't last extremely well on the waterline - to be honest most eyeliners don't really last on my waterline - but it does the job well if used to line the lid.
I don't usually use it as a base for dark smokey eyes but it's blendable and suitable for that purpose as well.

Un nero davvero intenso, pigmentato, dal finish matte. La sua texture è cremosa ma non in modo eccessivo - anche se lo è di più rispetto a molte altre matite 24/7 di Urban Decay.
La durata nella rima interna non è un granché - però su di me difficilmente una matita dura un tempo accettabile se applicata nella rima interna, devo dirlo - ma se è invece utilizzato come eyeliner si batte bene. Inoltre, per quanto di solito non la usi come base per degli smokey scuri, è sfumabile e adatta anche a quello scopo.


MAC Avenue fluidline
"You create a black winged liner almost everyday and you don't even mention a black eyeliner?". I'm afraid so. I have only one black cream eyeliner, but just because I use it very often doesn't mean I love it - it's the Essence one and despite I quite like it, I'm not completely convinced.
So I prefer to mention a(nother!) limited edition by Mac that should be added to the permanent line straight away: it's a dark brown with the tiniest golden glitter in it. It's sparkling but without being over the top and the formula is excellent as well.

"Ma come, quasi ogni giorno vai di eyeliner nero e non ne citi nemmeno uno, nero?". Temo sia così.
Ho solo un eyeliner nero in crema, ma l'utilizzarlo spesso non significa per forza che lo adori - è quello di Essence, che mi piace abbastanza ma non mi convince appieno.
E quindi preferisco includere nel post questa vecchia edizione limitata (e te pareva) di Mac che meriterebbe di essere aggiunto di filata alla linea permanente: è un marrone scuro con micro (micro) glitter dorati che lo rendono luminoso ma senza strafare. Formula e durata, ottime.



MAC Bare Study and Nubile paint pots
I'm usually in a rush when I get ready to go somewhere. This means I don't have a lot of time to do my makeup and I usually preferred to skip the eyeshadow step but these two paint pots ended up being very handy when I'm in a hurry. They're easy and quick to apply and yield a natural effect but with a twist. Paint pots don't last more than 3 hours on me without (slightly) getting into the fine lines, but a primer underneath makes them last all day.
I already talked about Bare Study here - Nubile was instead a limited edition but I was told it's similar to Painterly, which is a permanent shade.

Di norma sono sempre di corsa quando devo prepararmi per uscire. Ciò significa che non sempre ho molto tempo da dedicare al makeup e la parte che preferisco saltare è quella dell'ombretto (quante sono già svenute?). Questi due paint pot sono quelli che si sono rivelati utili in questi casi: comodi, facili e veloci da usare, con un effetto naturale ma con quel tocco in più. Non mi durano più di 3 ore circa senza infilarsi (leggermente) nelle pieghe della palpebra, ma un primer al di sotto li fa durare tutta la giornata. Bare Study l'avevo già menzionato qui, mentre Nubile è un'altra edizione limitata ma mi hanno detto essere un po' simile a Painterly, colore permanente.


Essence I Love Extreme Mascara
I'm at my second tube and that says it all. Inexpensive, volumizing and dramatic - could I ask for more form a mascara? Maybe that it makes my lashes look like hers, for example, but that would be impossible, I'm afraid.
The formula dryes out rather quickly (in some weeks) in the tube but the effect is so great on my short and sparse lashes I can forgive it for that.

Sono già alla seconda confezione di questo mascara, il che già dice tutto. Economico, volumizzante e con un effetto vagamente drammatico pure sulle mie ciglia un po' sfigate (che tecnicismi, che termini professionali!). Potrei chiedere di più da un mascara? Forse sì, che mi rendesse le ciglia come le sue, ad esempio, ma ho come l'impressione che sfoceremmo nel fantascientifico.
La formula tende a seccarsi in poco tempo (qualche settimana) ma l'effetto merita talmente tanto che posso perdonargli questo aspetto.



Maybelline The Eraser concealer
I struggle with genetic undereye circles, so a good concealer is key for me. This is not a high coverage one, but it has the right tone to counteract my dark circles and the right (light) consistency to not emphasize the dryness of my eye area - which always occurs with heavy concealers.

Ormai è nota la mia lotta alle occhiaie scure e pesanti, quindi un buon correttore è per me un fattore chiave. Questo non è uno di quei correttori ad alta coprenza, ma ha il tono giusto per contrastare la mia occhiaia ed anche la giusta consistenza leggera per non enfatizzare la secchezza del mio contorno occhi - cosa che invece capita regolarmente con correttori più pesanti.


OCC Conceal concealer
I  dare to say this is the best concealer I've tried so far. Its formula is kinda unique in a sense: the coverage is high but at the same time the creamy texture blends beautifully with the skin without looking cakey.
Once set with powder, it lasts pretty well for hours without going into fine lines or feeling drying. Furthermore, the shade I got, Y1, is the perfect match for my skintone - I think I don't even have a foundation that matches me s perfectly (sometimes online shopping comes to a satisfactory conclusion!). Overall, I truly recommend to give this concealer a try.
(I mentioned it here already, but a proper review is on my schedule).

Oserei dire che questo è il miglior correttore che abbia provato finora. La sua formula è in un certo senso unica: la coprenza è elevata ma allo stesso tempo la texture è cremosa e si fonde facilmente e in modo davvero apprezzabile con la pelle, senza creare l'effetto postoso-barra-cerone.
Una volta che viene fissato con un po' di cipria resiste bene per ore senza infilarsi nelle linee d'espressione e senza seccare. In più, come se già tutto ciò non me lo facesse amare abbastanza, la tonalità Y1 che ho preso è pressoché perfetta per il mio incarnato - anzi, penso di non aver neppure un fondotinta il cui colore sia altrettanto perfetto (talvolta lo shopping online va a buon fine!).
Consiglio vivamente di dargli una chance.
L'avevo già menzionato qui, ma una review completa è tra i miei programmi.



Urban Decay Rollergirl palette
It's an old limited edition palette (I think it was released in Autumn 2011) that I got it during Sephora winter sales a year ago for only 10€ and I've been using it a lot since then, Woodstock - the fuchsia shade - excepted (can you tell I like nude eyeshadows better?).

È una vecchia edizione limitata (penso sia uscita nell'autunno 2011) che ho preso da Sephora durante gli scorsi saldi invernali per soli 10€ e che ho usato parecchio da allora, Woodstock - il fucsia - a parte. (Non lo direste mai che preferisco ombretti più naturali, vero?).
PS: Ma quanto sono deludenti i saldi di Sephora quest'anno?



Urban Decay Original Naked palette
I'm so predictable when it comes to eyeshadows. Call me boring, but the Naked palette does deserve a place in this post. I like almost every shade and 11 out of 12 have a great quality - I do like the 12th shade as well, but the fall-out is quite annoying (Sidecar, I'm looking at you). Overall, this palette has become a staple in my makeup stash.

Sono così prevedibile quando si tratta di ombretti...Chiamatemi pure noiosa, ma la Naked davvero si merita un posto - e di rilievo magari - in questo post. Mi piace praticamente ogni tonalità che contiene e 11 ombretti su 12 li trovo inoltre di gran qualità - in realtà mi piace moltissimo anche l'effetto che crea il 12° ombretto, ma il fall-out scoccia abbastanza (Sidecar, sto guardando te). La Naked è diventata uno dei miei prodotti 'mai più senza' e, checchesenedica, la ricomprerei altre mille volte.


Inglot n°368, 330, 327 matte eyeshadows
These are my first Inglot eyeshadows ever, which convinced me to get more shades.
Good quality at a good price. The peachy one is quite powdery when you swirl the brush on the pan but the texture is kinda 'creamy' in a sense and compact at the same time (if this makes sense). It applies nicely on the lid creating a not chalky effect. The other two are quite pigmented and really blendable. Over a primer they last all day without losing vibrancy.

Questi sono i primissimi ombretti Inglot che ho provato, nonché quelli che mi hanno convinta ad acquistarne altri. Buona qualità ad un buon prezzo (sembra uno spot ma la Inglot non mi paga...).
Quello pesca si rivela abbastanza polveroso quando si passa il pennello sulla cialda, ma la texture è in un certo senso 'cremosa' e compatta allo stesso tempo (mi rendo conto abbia poco senso detta così). Sulla palpebra infatti si applica bene e l'effetto che crea non è gessoso. Gli altri due sono abbastanza pigmentati e molto sfumabili. Sopra ad un primer a me durano tutto il giorno senza perdere molto in vivacità.



These are my favorite eye products of the last year, but what about yours? xx

Questi sono i miei prodotti occhi preferiti dello scorso anno, ma invece quali sono i vostri?






30 comments:

  1. Sull'I Love Extreme ho sempre sentito ottime opinioni, e la tua si aggiunge alla collezione. Ho sempre più voglia di provarlo!
    La palettina UD è carinissima, anche io l'anno scorso ne ho trovata una di una vecchia edizione e anche in quella c'è il Woodstock che pure io non ho mai usato :D

    ReplyDelete
  2. Il correttore ce l'ho anche io e sono d'accordissimo con il tuo parere...
    Anche il mascara Essence è il mio preferito!
    Per i colori degli ombretti andiamo a braccetto, anche io uso quasi esclusivamente le tonalità che hai tu!

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
  3. L'I Love Extreme è il mio mascara preferito, però anche io ho notato che secca davvero velocemente!
    Adoro la Perversion, ma non sopporto il fatto che si consumi davvero alla velocità della luce!

    ReplyDelete
  4. Io muoio dalla voglia di provare degli ombretti Inglot, ma non li vendono dove vivo né nei paraggi ç__ç credo che la città più vicina sia Bologna! *sigh*
    Comunque condivido appieno il mascara Essence, lo adoro anch'io :)

    ReplyDelete
  5. La Naked la ricomprerei anche io mille e mille volte, posso comprare tutti i colori neutri che voglio, le palette nude che esistono, ma torno sempre da lei (tra l'altro era al vertice della mia top 5 occhi^^).
    La pervertion la sto usando in questo periodo, non è male, ed è perfetta per tutto meno che per stare nella rima interna, lì secondo me è debole come molte. Si sfuma una meraviglia, ma mi aspettavo di più da lei, lo confesso.
    Anche io al mattino son sempre di furia, non è raro ch'io esca con un filo di trucco, e per filo intendo giusto un po' di correttore, rossetto e via, quindi vai tranquilla non sei l'unica ;)
    Baciiii

    ReplyDelete
  6. Naked, oh Naked del mio cuore, cosa farei senza di lei? xD
    Scherzi a parte, anch'io vado molto spesso per i colori naturali, quindi tutti prodotti che hai menzionato mi hanno fatto venire gli occhi a cuoricino.
    In particolare credo proprio che metterò nella mia wishlist il correttore OCC, sono sempre alla ricerca del correttore perfetto, e la matita Perversion di UD!

    ReplyDelete
  7. Se la mattina non si ha tempo che per mettersi un po' di base viso, ben venga lasciar respirare le palpebre o andare su qualcosa di neutro! (sì, sono anche io del club "5 minuti per truccarsi in fase rem") Adoro beige, champagne e marroni, e mi pento di non essermi presa già l'anno scorso la Naked!
    Non capisco perché doversi giustificare, i marroni sono colori come altri e possono piacere, il mondo del make up è bello perché è vario, ci manchebbe!
    La Perversion ce l'ho anche io e caspita se sono d'accordo con te. Anche a me dura poco in rima interna ma mi piace troppo l'intensità del nero.
    Inglot. Mi hanno aperto un corner vicino da poco, a Mestre. Non ho ancora preso nulla solo perché volevo studiarmi meglio tutto prima di fare acquisti ma ho già qualcosa in wish list!! :D

    ReplyDelete
  8. :) Sto preparando anche io i miei articoletti finalmente!!!

    L'OCC mi ispira tanto, ma avendo il sottotono rosa non ho la minima idea di quale colore prendere. Gli ombretti Inglot mi ispirano tantissimo... i paint pot saranno tra i miei preferiti too!

    ReplyDelete
  9. La palette Rollergirl ce l'ho anche avuta davanti ma alla fine quel fucsia mi aveva fatto lasciar stare XD E dire che non è che odi i fucsia. Boh XD

    ReplyDelete
  10. che carina quella palette piccola di urban decay, mai vista!

    ReplyDelete
  11. Mi piace tutto! Anch'io adoro i due mascara che hai citato insieme a badgal plum che davvero e' fantastico con gli occhi scuri. Perversion ha una scrivibilita' unica e a me piace anche junkie di ud; ho la naked basic (la uno me l' hanno arraffata dal pacco hq): trovo i colori di grande qualita' ma ci sono4 chiarissimi e due scuri senza una tonalita' media e cio' e' una pecca anche se sono tutti dei matt splendidi. Saldi sephora sparagnini,non ho avuto neanche il bday gift...fa niente va...ci son rimasta un po' male visto i soldi che ci ho speso..se penso alla sephora us !?!

    ReplyDelete
  12. Uhm ho un campioncino di Bare Study ma non riesce a piacermi! Svanisce in fretta e sbiadisce anche con la base :| BOH! Devo provarla come base per ombretti shimmer.

    Comunque anche io amo la Naked *_* <3 sarà pure noiosa ma è stupenda, tutti i colori sono scriventissimi e di qualità.. ottima!

    ReplyDelete
  13. Attendo con trepidazione la review del correttore OCC, anche io compaga di occhi pandosi :D

    ReplyDelete
  14. Che belle scelte *__* Apprezzo moltissimo perchè anche io sono terribilmente noiosa quando si parla di ombretti, solo tonalità neutre e possibilmente matte. Quell'ombretto crema chiaro di Inglot me lo segno subito. Io di Inglot ho il 335 e il 360 e li amo alla follia <3 Il 360 sta davvero bene con tutto! Sulle Naked ho fatto passo perchè per i miei gusti ci sono troppi pochi matte, inutile dirti che non vedo l'ora di affondare le mie grinfie sulla basic. Aspetto la review del correttore OCC, anche se mi hai già convinto :D

    ReplyDelete
  15. @Giada
    Era la Fun per caso? ;)
    Woodstock tra l'altro ho pure provato ad utilizzarlo - copiando spudoratamente la proposta di Christine di Temptalia e piazzarlo poco sopra la piega dell'occhio mixato col un marrone - ma niente, non mi convince.

    @Insane Bazar
    Quale dei due? ;)
    Allora tra ombretti, mascara e correttore andiamo davvero a braccetto!

    @Elli
    All'inizio pensavo di aver trovato io una confezione già aperta e chiusa male da qualche simpaticissima ed educatissima figliola, ma vedendo anche il secondo direi che è proprio la formulazione del mascara in sé. Fortuna che il prezzo è contenuto!

    @Elsa P.
    Sai che comunque accettano ordini telefonici vero? ;)
    Anche se ovviamente poter tastare con mano è un'altra storia.
    Comunque se avessi possibilità, ombretti Inglot consigliati! (magari alcuni hanno dei glitter un po' troppo visibili per i miei gusti, ma tra quelli che ho acquistato e quelli che ho testato, direi che per la maggior parte meritano!)

    ReplyDelete
  16. @A.G. - Whatsinmybag
    L'ho vista anche nel tuo post e concordo ;)
    Vediamo se la Basics sarà una degna rivale in versione matte.

    @BubbleSuze
    Se prendi il correttore OCC fammi sapere come ti trovi! *_*

    @Ere Kanezawa
    Decisamente, poi la mia palpebra va soggetta a dermatiti (non allergiche) e quindi ogni tanto lasciarla nuda per me è una necessità.
    Qua la mano allora, condividiamo l'adorazione per certe tonalità! ;)

    @Alis
    Curiosa di leggerli allora! :)
    Dei correttori OCC ci sono comunque due sottotoni: Y è il giallo e R è quello rosato, poi dipende sempre dall'uso/zona per cui ti serve (però ecco, sappi che nell'eventualità il sottotono rosato c'è!)

    ReplyDelete
  17. @Takiko
    Ma che poi. Potrebbe essere solo una mia impressione, dal momento che Woodstock l'ho provato solo 2-3 volte e non lo sfioro per sbaglio da mesi e mesi, ma non mi era sembrato neppure un granché in quanto a pigmentazione, per dire.

    @Emanuela
    Non è stata molto sponsorizzata in effetti, ma tra le varie mini palette di UD, quelle di quest'anno incluse, resta la mia preferita.

    @rimmel65
    Mi fa piacere! :)
    Vero? Pensavo di fare un post dove confronto Perversion con la Zero, che al confronto sembra quasi grigia! Junkie pure è meravigliosa, piace un sacco anche a me, peccato non la usi così spesso come dovrei.
    Ma la Naked Basics dove l'hai ordinata? Io l'avrei anche presa da Beautybay, se dopo ormai 20giorni il pacco mi arrivasse però, sarei un po' più contenta.
    Tra l'altro ho letto il commento e mi spiace tantissimo per quell'episodio: non voglio scendere in offensivi luoghi comuni, ma ho come l'impressione che le cose siano sparite una volta approdate su suolo italico. Da stro**i davvero comunque. Spero HQhair ti rimborsi un minimo!
    PS: In merito a Sephora, quello che mi ha lasciata più sbigottita è vedere che Sephora Francia ha fatto saldi ben più sostanziosi di Sephora Italia; ha scontato più prodotti e gli stessi in sconto da noi, sul sito francese si trovano ribassati di una cifra ben maggiore (non equiparabile alla differenza di iva). Non commentiamo. °_°

    ReplyDelete
    Replies
    1. Naked basic ordinata su beautybay ed arrivata in una decina di giorni(ho scelto quella formula con cui paghii una sterlina piu' o meno in piu' e ti spediscono il pacco entro , se ricordo bene,12 ore corredando l'ordine con un gift ( vista la mia proverbiale fortuna mi son cuccata un face cleaner da uomo:) pero' full size:). ). Vedo l' ora di sapere cosa ne pensi della basic !

      Delete
  18. @Angela - Pink me up09
    Eh i paint pot secondo me sono un prodotto che va provato: leggo di ragazze a cui durano 12h senza spostarsi mentre a me entro 3h migrano nelle linee senza primer pur non avendo una palpebra per nulla oleosa (ma li adoro comunque per le tonalità e la praticità) e so che ci sono anche molte a cui non durano nulla :\
    Prova, sì, a fissarli con qualche ombretto, magari la prestazione migliora!

    @Darkness
    Spero di beccare a breve un pomeriggio di sole, perché volevo farne anche degli swatches comparativi!

    @The Sound of Beauty
    Grazie e batti cinque! *_*
    Io a mia volta mi sono segnata il 335 e il 360; la prossima volta che capito da Inglot li cerco.
    Eeeh la Naked Basics l'ho ordinata (EHM) e sono molto curiosa di provarla (se le poste saranno clementi e decideranno di recapitarmela dopo 20 giorni di attesa speranzosa).
    ;)

    ReplyDelete
  19. Woodstock fa cagare U___________U
    e lo dice una che ama e usa i fucsia, ma non è che lui abbia 'sta pigmentazione, è uno di quei colori che io più lo guardo e più mi chiedo come mai esista. (la mia FUN, schifosa bestia, fu depottata allegramente. Lui per ora sta in una Z palette ma se continua come ha iniziato rischia l'immondizia)

    comunque sì sei noiosa in questo campo, male male ;-ppp

    in comune abbiamo ben un pezzo... XDDD
    I love extreme, ma a me non si secca in poco o_O

    ReplyDelete
  20. @Misato-san
    Ah ecco, mi sembrava non fosse nulla di che. Come dicevo prima, ho pure provato (và che volenterosa!) ad utilizzarlo sfumandolo con del marrone - ed anche col terzo colore della Rollergirl - ma sembrava sparire nel nulla ed era davvero impercettibile O_o e dopo 2-3 tentativi non l'ho più usato (la Fun non era piaciuta molto neanche a me)
    Ahahah stessi gusti in fatto di prodotti occhi insomma! XD

    ReplyDelete
  21. attendo la review del correttore OCC. Ho preso Y0 da Cocktailcosmetics dopo tanti tentennamenti dovuti alla scelta del colore (oltre alle spese di trasporto esose). Spero davvero non sia troppo chiaro (sono NC15). Metti foto di swatch anche sfumato... ho cercato tanto in rete ma a parte Temptalia che non ha swatches sfumati non ho trovato granchè... Grazie!!

    ReplyDelete
  22. abbiamo decisamente gusti molto simili =D

    ReplyDelete
  23. Ottime scelte, tutto molto neutrale (io amo il colore invece) ma davvero bello ed elegante. Che belle le tre cialdine Inglot

    ReplyDelete
  24. Il correttore Maybelline!!! Scusa, sono andata in automatico e non ho specificato quale!! :D

    Boo di insanebazar.com

    ReplyDelete
  25. Condivido pienamente l'opinione sul Mascara Essence, non mi sarei mai aspettata che desse risultati così validi :) ed anch'io ho trovato invece più difficoltà con un mascara tremila volte più costoso come il They're real!

    Direi che aspetto una bella recensione sul correttore OCC, mi ha tanto incuriosita :D

    PS: Complimenti per ottime scelte, direi che abbiamo gusti alquanto in comune :D

    ReplyDelete
  26. @Anonymous
    Giusto, allo swatch da sfumato non ci avevo pensato, lo farò!
    Secondo me dipende da 'quanto' sei un NC15 e dall'uso che vuoi farne. Per me l'Y0 sarebbe troppo chiaro ma calcola che tendo ad essere più sul NC17/18 - se esistesse ;)

    @Robiwan
    Ci intendiamo allora!

    @TheMorgana1985
    Ti ringrazio, per me è un gran complimento!

    ReplyDelete
  27. @rimmel65
    Anch'io l'ho ordinata su Beautybay, ma l'hanno spedita il 30 dicembre e ancora non si vede nulla all'orizzonte (tra l'altro devo aggiornare le review di Beautybay e HQhair specificando che entrambi stanno avendo tempi di spedizione un po' indecenti per pacchi spediti dal UK). Anch'io avevo scelto il servizio premier per un altro ordine ma aveva impiegato comunque un paio di settimane se non erro e soprattutto s'erano scordati (come a moooltissime altre, stando alle lamentele sulla loro pagina FB) di inserire l'omaggio. Va detto però che il servizio clienti è stato d'aiuto, s'è scusato e mi ha inviato i samples, anche se dopo un mese e mezzo (un set di pennelli da viaggio - che pensavo fossero scrausissimi e invece non sembrano neppure male - ed anche a me un face cleanser da uomo, ma solo due bustine).
    Sulla Basics ti farò sapere! :)

    @Insane Bazar
    No problem! ;D

    @Sherry86
    A mio modestissimo parere il They're Real più che il premio di 'miglior mascara dell'anno' vince quello di 'mascara più sopravvalutato dell'anno' ;)
    Ti ringrazio per i complimenti e se i nostri gusti sono tanto simili, ne faccio altrettanti a te :D
    PS: appena riesco a fare foto con una luce accettabile, vedrò di fare la review dell'OCC!

    ReplyDelete
  28. La rollegirl anche io la presi scontata da Sephora (e ho usato woodstock solo una volta dopo aver visto un tutorial della Giggia)!

    L' I love extreme lo adora Sabri ma su di me non è eccezionale (infatti sono stata felicissima di smollarglielo) e mi secca che si secchi subito (oh che giochi di parole! -.-').

    I paint pot sono una salvezza, purtroppo ho perso rubenesque... chissà dove sarà finito? (soprattutto perchè Sabri giura di averlo messo al suo posto mentre io ero in viaggio a Capodanno e quindi è sparito dal suo cassettino! Mistero!)

    ReplyDelete
  29. @Maya
    Mi devo essere persa il tutorial della Giggia!
    Anche Rubenesque in effetti è una meraviglia, ha dei riflessi che meritano (anche se mi ritrovo ad usarlo solo in primavera-estate, vai a capire perché!)

    ReplyDelete