14 February, 2012

China Glaze Peachy Keen dupe: Kiko 359

Kiko anche quest'anno è uscito con altre 40 nuove tonalità di smalti, che stanno facendo la loro comparsa nei negozi in questi giorni. Com'è intuibile, conoscendo la mia mania per il color corallo e il pesca in tutte le sfumature, sono andata dritta sulle tonalità aranciate e albicocca.
Tornata a casa ho notato una cosa.
Dupe?
----------------------------------------------------
40 new shades of Kiko nail polishes are hitting the stores in these days. Due to my addiction to corals/peachy tones, I was most excited for the new orangy varnishes and I've noticed a possible dupe...


In negozio ho swatchato direttamente sulle unghie (sì esatto, ho poi girato con le unghie multicolor) 4-5 tonalità e mi hanno attirata soprattutto il n°358 e il n°359. Il secondo ho aspettato a prenderlo perchè mi ricordava vagamente qualcosa ma ho mantenuto lo swatch sull'unghia.
[nota: nell'immagine iniziale lo smalto Kiko non è l'originale 359 ma è stato modificato al pc per renderlo il più simile possibile - ma non avendolo potrebbero esserci delle differenze col colore originale, basatevi quindi più sullo swatch, che è quello del vero 359 ;) ]

Tornata a casa, m'è venuto in mente quale smalto mi ricordava il n° 359 di Kiko: il Peachy Keen di China Glaze, che è uno degli smalti pesca forse più noti del marchio.
L'ho preso, swatchato accanto e di seguito la scoperta che ho fatto:
----------------------------------------------------
While I was at Kiko I swatches some colors on my nails and I was intrigued by n°358 and n°359. But I didn't purchase the latter because it reminded me something. In fact, once at home, I figured out it reminded me Peachy Keen nail polish by China Glaze. So I swatched the Chine Glaze one beside the nail with Kiko 359.
This is the result:

Vi dico che su un'unghia c'è il n°359 (Pesca Chiaro) di Kiko, sulle altre tre Peachy Keen.
Riuscite a vedere la differenza?
(se cliccate sull'immagine, la potete vedere ingrandita)
----------------------------------------------------
On one nail there's Kiko 359 (Light Peach), Peachy Keen by China Glaze is on the other nails.
Can you tell which is which?

Entrambi sono un color pesca con una base aranciata ma con una punta di rosa, uno di quei colori che più apprezzo. A voler essere davvero davvero pignoli, forse il n°359 di Kiko ha una leggerissima punta di rosa in più, ma calcolate che le immagini sono anche veritiere sulla differenza che c'è tra i due.
Ho pure fatto la prova del 9: ho fatto osservare le unghie ad altre due persone e nessuna è riuscita a dirmi su quale unghia ci fosse il colore di Kiko.

Non posso esprimermi su eventuali differenze nella formula perchè, avendo messo quello Kiko su una sola unghia e di fretta in negozio, non saprei dare un giudizio appropriato, ma farò a breve un post con swatches e comparazioni di altre 3 tonalità dei nuovi smalti che ho acquistato, e una review.

Il costo dello smalto Kiko è di 3.90€ mentre il China Glaze, se in US o su Internet lo trovate a poco di più, in Italia è parecchio difficile da reperire e il costo credo si aggiri sui 10€ o oltre (e la formula, almeno di questo in particolare, a mio avviso non vale 10€).
In questo caso credo si possa parlare di dupe, col vantaggio che la versione Kiko è economica e sicuramente più semplice da acquistare.

Nota a margine: penso che a molte sarà venuto in mente il già famoso smalto June di Chanel. Il pesca di China Glaze non è un dupe, ma è sicuramente molto simile (vi lascio un post con swatches comparativi di strongnails.blogspot.com) di conseguenza direi che anche quello Kiko potrebbe essere un'alternativa equalmente valida.


L'avete trovata l'unghia diversa? ;)
Soluzione: il Kiko 359 è sull'indice, il Peachy Keen di China Glaze è su medio, anulare e mignolo.


11 comments:

  1. uh il 359 è uno di quelli che ho comprato, splendido :)

    ReplyDelete
  2. @sbally: fatto bene, è davvero bello! :)

    ReplyDelete
  3. Molto molto simili, in effetti...

    ReplyDelete
  4. Ho appena ricevuto il ChinaGlaze in uno swap, e non mi piacciono neanche gli arancioni! Quindi direi che questa volta passo il Kiko. Ma mi chiedo se anche gli altri nuovi colori ci riservino sorprese in fatto di dupes.
    Ci fai vedere lo swatch delle mani multicolor con gli altri colori che hai provato?

    ReplyDelete
  5. il 359 è uno dei colori k voglio comprare da Kiko! mi piace molto!!
    Cmq si sono molto simili!!

    ReplyDelete
  6. ho già un colore simile di catrice, quindi non credo che replicherò, comunque grazie per la segnalazione!

    ReplyDelete
  7. @Alex, @Notedistile: ;)


    @Simona: Certo, ho già pronto il post a metà :)
    (sono solo altri 3-4 ma meglio di nulla)
    Per gli altri colori, ci sono due tonalità di beige con dei leggeri shimmer dorati che mi ha ricordato un po' uno smalto OPI della collezione Holland (ma non ho né l'OPI né il Kiko quindi è solo una mia impressione buttata lì) e mi chiedo come sia il verde acqua 389 rispetto al Mint Candy Apple di Essie...


    @BigMakeupBag: Prego! ;)

    ReplyDelete
  8. Mmmh, io sto ancora considerando se comprare o no June. Mi piacciono questi colori, ma temo che non stiano un granchè bene con la mia carnagione :/
    Grazie per la segnalazione però ^__^

    ReplyDelete
  9. @Beatrice: pensa che per principio di norma non compro gli smalti Chanel (lunga storia...) però June aveva tentato anche me. E' che poi ho già un tot di altri smalti sulla stessa gamma cromatica e quindi per ora lo lascio sullo scaffale... :D

    ReplyDelete
  10. Carina questa tonalita' di colori.Penso pero' che non lo prendero':1.non impazzisco per gli smalti kiko e 2.ho gia' 2/3 colori della stessa tonalita' di essie,pupa e chanel quindi lascii perdere :)

    ReplyDelete
  11. Io l'avevo capito :P però effettivamente sono quasi identici :)

    ReplyDelete