22 January, 2012

Urban Decay Junkie dupe: Kiko Double Glam n°5

Se c'è un colore di matita occhi che apprezzo molto, nero intenso a parte, è il verde ottanio. Se poi all'ottanio aggiungiamo pure degli shimmer verdi e dorati facciamo bingo.
Quindi non soprende che una volta provata la matita Double Glam n° 5 di Kiko l'abbia portata a casa con me; ma questo accadeva un paio di mesi fa.
Verso inizio dicembre, passando da Sephora, avevo notato un set di matite che Urban Decay ha proposto in edizione limitata e a cui puntavo da un po'. 10% di sconto da una parte, set di matite dall'altra.
Mi sono ritrovata alla cassa.
---------------------------------------------
If I had to say what color I like the most for an eyeliner, I' say "teal"! (a part from a dark intense black)
If this teal pencil has green and gold sparkles to it, I like it even more.
So, obviously, once I swatched the Kiko Double Glam pencil n°5 I brought it home with me -it was November. In the beginning of December, I went to Sephora just to spend some spare time when I spotted the Urban Decay 24/7 eyeliner set which was on my wish-list. So, I had a 10% off voucher in one hand, and the UD set in the other hand. I found myself in front of the cash desk.



Quello che ho notato si sarà già intuito dal titolo.
Il set Urban Decay è Electric e contiene 5 matite 24/7 colorate, tra cui la matita Junkie. Un verde ottanio con delle pagliuzze verdi e oro, che è nota per essere davvero simile (uguale?) ad una famosa matita di MAC, la Undercurrent - e anche questa è un'edizione limitata.
---------------------------------------------
I suppose you already guessed what I'm going to talk about.
The UD set I purchased is Electric, a limited edition kit with 5 colored eyeliners. Among these pencils there's Junkie: a teal with green and gold sparkle which I like a lot.
I know this liner is really similar to another famous teal eye pencil: Undercurrent from MAC - another limited edition. 
Once swatched, Junkie reminded me of something: Kiko.
So, I took the Kiko Double Glam out of my beauty drawer and I swatched it beside the Urban Decay one: I was kinda perplexed. Long story short: we've got a dupe.
The pics are more explanatory than my words though:

Una volta swatchata la matita Junkie ho avuto una sorta di deja-vu: Kiko.
Così ho preso la matita double, l'ho swatchata accanto a quella di Urban Decay e sono rimasta vagamente perplessa. Una parola: dupe.
Ma gli swatch parlano sicuramente meglio.
luce naturale (natural light), nc15
sinistra (left): Urban Decay Junkie | destra (right): Kiko Double Glam n°5

Forse (forse) la Junkie ha vagamente, leggermente, sottilmente una base più blu e meno verde, ma è davvero impercettibile, soprattutto una volta applicata sull'occhio.

Le differenze? Nella texture.
Come sono di norma le matite 24/7 Urban Decay, anche la Junkie è morbida, si applica facilmente senza dover fare pressione e dura parecchio senza sbavare.
La versione di Kiko è invece morbida, pure troppo per i miei gusti. E' quel morbido che costringe a temperare la punta dopo 3-4 applicazioni. Ma, nonostante questa consistenza cremosa, mantiene una certa durata.
Entrambe evito di applicarle all'interno dell'occhio (ho provato ma le pagliuzze, per quanto microscopiche, mi creano abbastanza fastidio)

Tra le due preferisco quella Urban Decay, data la consistenza (ammetto però che le 24/7 sono le matite occhi che più preferisco in assoluto) ma quella Kiko è comunque un'alternativa valida: costa molto meno di una matita Urban Decay (5€ contro16€) anche se la quantità è minore rispetto ad un eyeliner full size; inoltre è reperibile più facilmente visto che UD è tenuta solo in alcune Sephora e soprattutto non dovete acquistare un set da 28€ con altri 4 colori a cui magari non siete interessate, dato che la Junkie, oltre ad essere un'edizione limitata, non è attualmente venduta singolarmente.
Se invece vi interessano i colori del set Urban Decay, acquistarlo può essere una valida opzione per provare le loro matite senza prenderle singolarmente full size spendendo una certa cifra (16€ cad.)
---------------------------------------------
Maybe (maybe) Junkie has a slightly slightly bluer base, but it's almost undetectable once applied on the lash line.

What is the difference? The texture.
As almost every 24/7, Junkie is soft but not too much, it glides effortlessly on the lashline and lasts long. The Kiko one is soft as well, but even too much for my taste: it's kinda creamy so it needs to be sharpened every 3-4 uses. But despite this creamy consistency it doesn't tend to smudge and lasts awhile (much less than the UD ones though).
I don't like applying neither of these pencils on the water line because of the little glitters.

I like the UD one better due to the amazing texture (I admit that UD 24/7 eyeliners are my all time favorite) but Kiko Double Glam is a great alternative to me: the price is less 5€(8$/4£) against 16€ (20$/13£) for one single Urban Decay liner (full sized actually). The quantity is less compared to the UD one but -in Italy- Kiko is more easy to find since UD is only sold in some Sephoras and, moreover, buying the Kiko eyeliner you don't have to purchase a whole set with other 4 shades for 28€ (35$ - 22£) - side note: Junkie is a limited edition shade not available individually.
Instead, if you'd like to try some 24/7 without spending 16€ each or if you like the other shades too, buying the Electric set could be a nice option.

Nel set Electric è presente anche un viola ma questa volta non ha nulla a che fare con la tonalità di viola della Double Glam 05 di Kiko.
La 24/7 Ramson è un viola con uno spiccato riflesso blu e nessun glitter, quella Kiko invece ha una sfumatura più calda e ha una buona dose di shimmer viola.
Per quanto riguarda la texture, valgono le stesse parole dette per i due verdi.
---------------------------------------------
The UD set features a purple pencil too but it's nothing alike the purple shade of Kiko Double Glam 05.
The UD Ramson is a violet with a kind of blue sheen whereas the Kiko one is more warm based and has violet sparkles to it.
The differences in texture are the same I mentioned above.

sinistra (left): Urban Decay Ramson | destra (right): Kiko Double Glam n°5
luce naturale (natural light), nc15
Tra l'altro, vista la somiglianza tra la Junkie e la Undercurrent di MAC, presumo che la versione di Kiko sarà un buon dupe anche per quanto riguarda la matita MAC.

Anche la double glam di Kiko è un'edizione limitata ma si trova ancora nei negozi a circa 5€.
---------------------------------------------
Since MAC Undercurrent and UD Junkie are really similar, I suppose Kiko DG n°5 could be a dupe even for that MAC eyeliner.

Unfortunately, the Kiko one is a limited edition too but you can still find it in the shops or online for about 5€.

14 comments:

  1. Mannaggia... Ho appena piazzato un ordine online con il 20% di sconto su KIKO online ed ho totalmente snobbato questi eyeliner doppi perchè ho pensato 'uff, sempre i soliti colori...' (a Kiko la combinazione viola/teal piace da matti)
    Ma il teal è bellissimo *__* Mi sa che mi tocca passare in negozio, farò lo sforzo ;)

    ReplyDelete
  2. @Beatrice: ahah sì ho notato anch'io che Kiko ama particolarmente questa combinazione...
    Te la consiglio, dal vivo poi rende molto di più ;)

    ReplyDelete
  3. Rispondo anche qui perchè sono curiosa della tua opinione (a proposito del beauty bricolage)
    Dici che potrebbe essere un problema relativo ai blush? Perchè anche io qualche settimana fa ho sistemato con l'alcohol degli ombretti MAC e NARS che si erano sfracellati al suolo e sono perfetti, ma con un blush ELF e uno Sigma avevo fallito miseramente: erano diventati impossibili da usare...

    ReplyDelete
  4. queste foto falsano terribilmente.
    anche io le ho tutt e 4 e in particolarmodo,la verde è si simile,ma non come appare in questa foto..la tonalità di verde è diversa e in piu quella ud ha i glitter che sono di tutt altra qualità,non "a pezzi" come appaiono in quelle kiko..ma sembrano quasi "cremosi" e ne sono molti di piu!

    ReplyDelete
  5. su queste ancora non ho visto, ma posso darti due dupes certi che avevo trovato mesi fa: il lato viola e' Delinquent, il verde Clinic. Matitoni UD.
    Il set per altro ora si trova in saldo a 20 euro. :D le mie foto qua:
    http://nana-komatsu7.livejournal.com/209442.html

    la Undercurrent per altro l'hanno riannunciata per una collezione che esce la prossima primavera :D

    ReplyDelete
  6. @Beatrice A questo punto mi sa di sì...Credevo fosse stato un caso solo mio, ma se è successo anche a te con due blush...forse hanno delle componenti differenti che non reagiscono bene.
    Però m'è appena venuto in mente (l'avevo scordato) che avevo ricompattato anche un'illuminante Elf della linea Studio e quello s'è ricompattato bene ed è ancora utilizzabile. Mah! °_°



    @Anonimo: Personalmente, mi sembrano davvero quasi identiche. Avrai letto nel post che ho parlato di una base *impercettibilmente* più blu per quanto la matita UD, ma sottolineo di nuovo quel impercettibilmente. La noto vagamente e sotto luce artificiale sul giallo, ma talmente poco che potrei tracciare metà linea sulla palpebra con una e metà con l'altra e nessuno se ne accorgerebbe. O forse non me ne accorgerei neanch'io se non lo sapessi.
    La mia versione di Junkie (o di Kiko, a seconda) non ha questa gran differenza nella quantità dei glitter. Quelli di Kiko sono un po' meno amalgamati ma, ripeto, non penso che questa differenza le renda così diverse. Stiamo pur sempre parlando di due matite di due marchi e budget differenti, io le trovo più che simili.
    Sulle foto che falsano *terribilmente*...mi spiace, ma le ho pure settate in modo che risultassero il più reale possibile. Mi spiace se non sono riuscita a cogliere più dettagli o i glitter o la punta precisa di ottanio (che può variare anche a seconda del monitor) ma la differenza è quella che vedo io nella realtà. Se ciò non fosse, perchè dovrei spacciare una cosa per un'altra?...
    Se la mia versione o quello che vedo io non è condiviso, mi spiace; ma non è falsato ad hoc.
    Forse esistono leggere differenze a seconda dei batch di produzione, come leggevo essere successo per la matita Ramson ad esempio.



    @Misato-san: Grazie dell'informazione! :D
    Davvero si trova a 20€? Pensa che ero passata nei saldi da Sephora ma mi avevano detto che in sconto avevano "solo" le palette :\ argh
    Sentito anche tu del ritorno della Undercurrent?:D

    ReplyDelete
  7. @ Dotted Around
    hanno fatto un secondo batch di saldi, pare. pensa che qui (Torino) in un Sephora centralissimo la roba interessante in saldo ce l'hanno in MAGAZZINO. Son cretini. e pure tanto.

    ReplyDelete
  8. @Misato-san: dai? Buono a sapersi!
    Se mi capita allora faccio un salto...
    (anche nella mia Sephora, ho chiesto cos'avessero in saldo e 'ma i set di smalti Urban Decay?'. Risposta: "ah sì aspetta, ne ho uno a 10€ che è in magazzino, vado a prenderlo" O_o)

    ReplyDelete
  9. scusa ma io nella doubleglam 5 (che ho) vedo glitter rossi...forse rosa...ma non viola...e la amo x quello :)

    ReplyDelete
  10. @ilariamaps: onestamente l'ho appena ricontrollata e swatchata e confermo che la mia ha una base viola molto scura quasi nera, come nella foto, e la tonalità di viola (più chiara e visibile) vera e propria è data dai glitter, che sono appunto...viola ;)
    Nella mia non ho glitter rossi, neanche rosa ma proprio viola, al massimo possono riflettere leggermente del magenta, ma proprio per volerci trovare per forza una qualche sfumatura ;)

    ReplyDelete
  11. Ciao! Io ho notato un'interessante somiglianza da Delinquent di UD e la parte viola di questa matita Kiko, da Google sono arrivata al tuo post e l'ho citato nel mio post riguardante queste due matite :-)

    ReplyDelete
  12. @MyMakeupBox: Grazie per l'informazione e la menzione! ;)

    ReplyDelete
  13. mi piace molto il tuo blog, mi iscrivo subito ^^

    ReplyDelete
  14. @DonnaLamento: Ti ringrazio! :)

    ReplyDelete