10 January, 2012

MAC Azalea Blossom blush ombre: swatches, review

Il 2 gennaio, assieme alla Iris Apfel, MAC è uscito anche con la collezione Daphne Guinness, che prende appunto il nome dalla sua ideatrice. La collezione è abbastanza vasta e tra rossetti prolongwear, pigmenti, un quad di ombretti, alcuni cremesheen glass e tre smalti, i prodotti più attesi erano forse i blush ombre: blush con un'ombreggiatura, già pezzo forte della collezione Spring Colour Forecast del 2010 e riproposti in edizione limitata.
----------------------------------------
Along with the Iris Apfel collection, on 2nd Jan the MAC Daphne Guinness collection has launched- it's created by Daphne Guinness herself. This collection is quite large: there are some prolongwear lipcremes, pigments, one eyeshadow quad, several cremesheen glasses and three nailpolishes, but the most awaited products are probabily the blush ombres (a must-have of the Spring Colour Forecast collection - 2010, now repromoted).


Ai tempi della Spring Colour Forecast non ero ancora particolarmente interessata a Mac ma vedendo i prodotti in foto, quando già era tardi per poter ordinare qualsiasi cosa, mi sarebbero piaciuti molto alcuni rossetti e il blush ombre sui toni del rosa-viola, Azalea Blossom. Quindi, quando ho saputo che quel blush sarebbe stato riproposto, stavolta non me lo volevo perdere.
Il blush ombre Azalea Blossom è stato infatti l'unico prodotto che ho preso della collezione Daphne Guinness: a mio avviso, sono degni di nota anche l'altro blush ombre, Vintage Grape (che però pare non sia arrivato in Italia o non ancora) per le carnagioni medio-scure e il prolongwear lipcreme nel colore Red Dwarf.
----------------------------------------
When the Spring Colour Forecast collection hit the stores I wasn't into Mac yet, so when I saw the products online it was too late to buy the lipsticks and the blush I fell in love with. In particular I was craved the lilac blush, Azalea Blossom. So when I was told that it would be part of the Daphne Guinness collection, I called a Mac store to preorder it. The Azalea Blossom blush ombre is in fact the only product I got from this collection. However if I were you I'd take a look at the other blush ombre, Vintage Grape, if you have a medium to dark skintone (surprisingly, it seems it hasn't arrived here in Italy, or at least not yet) and at the Red Dwarf prolongwear lipcreme as well.
 Packaging 
La classica confezione nera dei blush di MAC. C'è da fare però un appunto sulla grandezza: normalmente i blush di Mac sono di 6g, i blush ombre hanno invece un quantitativo di 9g. Nella foto ho confrontato la grandezza con un blush normale (il più in basso), quello extra-large della Wonder Woman collection dello scorso febbraio e una beauty powder:
Volendo si riesce a prelevare un singolo colore anzichè mescolarli assieme? Sì, si riesce, se avete un pennello abbastanza piccolo (e, vi consiglio caldamente, dalle setole fitte!).
----------------------------------------
It has the classic black MAC blush packaging but is different in size: the regular MAC blushes contain 0.21oz of product whereas the blush ombres are 0.31oz. In the above picture I compared Azalea Blossom with a regular blush, the supersized Wonder Woman one and a beauty powder.
If you want you could use only one color, if you have a small (and dense!!) brush.

Voto: 8/10

 Product   
Azalea Blossom presenta un'ombreggiatura che va dal rosa al lilla, bellissima a vedersi. La base di fondo è fredda, soprattutto per quanto riguarda la zona più viola, ma il blush può donare anche alle carnagioni dal sottotono caldo poichè il rosa - in questo caso freddo ma meno del lilla - aiuta a bilanciare il colore d'insieme e lo rende molto portabile, il che mi ha abbastanza stupida e non è semplicissimo da trovare in un blush dai toni tendenzialmente freddi.
Come accennato, in teoria con questo blush avete tre colori in uno: un rosa con base leggermente fredda, un viola chiaro di base blu e i due colori mescolati che danno origine ad un lilla leggero davvero portabile.
Questo in teoria, perchè il prodotto, va detto, è nato per usare le due parti mescolate e non singolarmente: la zona viola potrete usarla anche da sola ma quella rosa presenta un discreto problema in fatto di pigmentazione, tanto che mi viene da pensare che sia lì solo per dare quel giusto bilanciamento di tonalità e diminuire la freddezza del colore d'insieme.
La tonalità del blush merita ed è davvero particolare ed anche piuttosto difficile da trovare: in generale di blush lilla ce ne sono pochi sul mercato, di lilla portabili e ben bilanciati ancora meno.
Il lato che mi ha un po' deluso è però questa scarsa pigmentazione: è un lavoraccio riuscire a rendere visibile il rosa, un po' meno il lilla ma anche lì la pigmentazione è comunque bassa rispetto alla media, aggiungiamo che se caricato troppo risulta un po' polveroso.
Ho visto swatches di Azalea Blossom ultra marcati in giro per il web e davvero non so come abbiano fatto: o il mio fa parte di una partita diversa da molte altre (o la partita che hanno mandato in Italia è diversa da quelle americane) o i blush ombre del 2010 erano differenti o utilizzandolo, ed eliminando sempre più quella sorta di patina iniziale, la situazione migliora - ma vi assicuro che per ora il colore dev'essere costruito con 3-4 passate pesanti persino su una carnagione chiara come la mia.

update 5 giugno 2012: dopo mesi di utilizzo la pigmentazione si è effettivamente intensificata e bastano due pennellate per raggiungere un certo colore. Tuttavia non si può comunque definire un blush ultra scrivente che deposita una tonalità uguale a quella che si vede nel pan: su di me, sottotono caldo e carnagione chiara da NC15, più che un effetto rosato o lilla, crea un risultato di colorito naturale e la tonalità fredda di base è quasi impercettibile. Comunque sia, è vero che è un prodotto limited non più disponibile, ma per "dover di cronaca"(?) e onestà mi sembra giusto aggiornare il post e avvisare dell'incremento della pigmentazione.
(non si sa mai qualcuna lo voglia e lo trovi disponibile su ebay o in un blog sale)
----------------------------------------
Azalea Blossom has a gradient that fades from pink to purple that is so pretty to look at. The shades are cool-based, expecially the purple one, but the blush can surprisingly suits even a warm skintone - the pink shade is less cool than the other one and it gives the right warm/cool balance to the actual blended color. 
As I mentioned, in theory you could have three shades in just one blush, but in reality that's not totally true because of the poor (I mean poor) pigmentation of the pink area. 
The lilac is slightly more pigmented but less than normal though. The pink is so sheer that I may think it is in here  just to balance the coolness of the purple, dunno. However, it should be said that this blush has been created to create just one mixed shade. The mixed color is gorgeous though: a slightly cool pink/lilac, not warm but not too cool either - to me that's quite difficult to find in a blush.
What disappoints me is the lack of pigmentation indeed
(on the side note: this blush is a little powdery)
I've seen several bold and really pigmented swatches of Azalea Blossom on web and I do not know how you can achieve such result with this blush. I don't know, maybe the batch arrived here in Italy is different, maybe mine is part of a weird batch, maybe I just have to use it a bit but, believe me, the Azalea Blossom I got requires 4-5 heavy swipes to show a little bit of color even on my pale nc15/20 skintone.


update June 5th 2012: after using it for months I have to update this review because the pigmentation has actually increased. I wouldn't call it a pigmented blush though, but now I can apply it swirling the brush just two times in the pan.
However, on my fair NC15 complexion with a pretty yellow undertone, this blush doesn't look so pink or lilac once applied onto the cheeks.
The cool undertones are barely noticeable and the result is a natural (but still pretty) flush of color.
Azalea Blossom blush ombre: natural light, nc15
La parte rosa nello swatch è stata ottenuta con 5 passate di pennello e, visto che ancora non era un granchè visibile, ho completato lo swatch con le dita (che si sa, sui polpastrelli anche il colore più sheer sarà più coprente). Il viola sono 3-4 passaggi col pennello e una con le dita. La tonalità mescolata invece sono 3-4 passaggi solo col pennello. Non sono riuscita ad ottenere un colore più carico di quello anche perchè, oltre ad un tot di passaggi, l'effetto diventa piuttosto polveroso senza intensificare più di tanto il colore.

Vi sconsiglio di usare un pennello duo fibre o simili, anzi con Azalea Blossom consiglio caldamente di usare il pennello più fitto che avete (che nel mio caso è il powder blush di Elf che appare nella foto iniziale) per evitare dieci passate.
Il finish è perlato e luminoso, ma non ci sono shimmer visibili; sulla durata non posso ancora dire nulla ma in media i blush di Mac mi durano circa 5-6h fissati con la cipria.
Non ho swatches di comparazione da mostrarvi perchè è l'unico blush dai toni freddi che possiedo ma potete comunque vedere un confronto con la beauty powder Oh So Fair fatto da Make-up Deer.
----------------------------------------
Pink shade: 5 really heavy coats. Purple shade: 3-4 coats. The mixed one: 3-4.
I couldn't swatch heavier than that. I do not recommend to use a stippling brush or something similar, instead I do recommend applying it with a thick, dense brush (the one I have is the Elf powder brush you can see in the first pic). Once applied it gives a nice sheen to your cheeks (no visible shimmers).
MAC blushes usually wear 5-6h on me with a set powder on top.
I don't have any comparative swatches because this is the only lilac/cool pink blush I have, though you can see one on Make-up Deer where Xasperadastra has compared Azalea Blossom with Oh So Fair beauty powder.

clicca per ingrandire l'immagine e vedere l'INCI del blush

Voto: 7/10

 Value 
Il costo è di 30€ per 9g di prodotto.
Ve lo dico in tutta onestà: sono rimasta stranita dal prezzo (e l'ho acquistato come follia giusto perchè mi piaceva da parecchio e non avevo nulla di simile). Vedendo che in USA il costo è di 26$ 7% VAT escluso (che in realtà col cambio attuale sarebbero sui 22€) mi aspettavo al massimo una cifra di 25/26€.
Anche comparando costo e quantità con altri prodotti di Mac dal packaging della stessa grandezza, Azalea Blossom risulta tra i più cari: per esempio il blush di Wonder Woman costava 24$ per 11g, le beauty powder per 22$ hanno in media 10g, e con i 23$ delle careblend pressed powder avete 10g di prodotto. 
[mi scuso ma non vi so dire i prezzi in Euro perchè per tempo ho acquistato Mac solo in dollari, anzi se li sapete scriveteli pure nei commenti!:) ]
La (molto) scarsa pigmentazione gli fa perdere punti, il colore così particolare e difficile da trovare gliene fa guadagnare qualcuno ma il costo fa scendere abbastanza il rapporto qualità/prezzo (personalmente, per 30€ mi aspettavo tutte le caratteristiche già elencate che mancano in Azalea Blossom).
----------------------------------------
It costs 30€ (38$ or 25£) and contains 9g of product.
Honestly, that price tag is such a bummer to me (anyway I got it because it was on my wish-list for ages).
Since in US it costs 26$ I thought the maximum price could have been 25/26€, not 30€!
This is one of the most expensive Mac blushes even if you make a size comparison: the super sized blush from the Wonder Woman collection is 0.38oz for 24$, the beauty powders are 0.35oz and cost 22$ and the careblend pressed powders are 0.35oz for 23$.
This price increase for Italy and the poor pigmentation disappointes me, whereas the special and gorgeous color amazes me (but you know, when you paid 38$ for a blush you demand an almost flawless performance).

Voto: 6/10
Info:Se non avete un negozio o un corner MAC nella vostra città potete farvi spedire qualsiasi prodotto telefonando ad uno degli store (o inviando una mail se volete contattare il negozio di Roma). La spedizione costa 5€ e arriva in media in un giorno.
 Recap 
Se siete chiare di carnagione merita un'occhiata, lo sconsiglio invece a chi è medio-scura (dal nc30 in su). La leggerezza del colore lo rende adatto alle chiarissime. Il colore è particolare e soprattutto tanto bilanciato da donare sia ai sottotoni freddi che a quelli caldi (sottotono giallo, presente!). Se siete alla ricerca di un blush lilla che sia facilmente portabile (e, ripeto per l'ennesima volta, avete una pelle molto chiara), dategli un occhio, magari provandolo di persona in negozio per verificare eventuali differenze nella pigmentazione.
E' un'edizione limitata, reperibile solo fino a esaurimento scorte.
(se con l'utilizzo la pigmentazione dovesse migliorare, va da sé che aggiornerò post e opinione)

[>] In merito al fattore pigmentazione e colore, vedasi aggiornamento dopo mesi di utilizzo, nella parte "product" poco più sopra.
----------------------------------------
If you're pale, it's worth to check it out; if you have a medium or dark skintone instead (nc30 or more), I wouldn't recommend it. The shade is very particular and nicely balanced (not warm but not to cool either) and is flattering even for us warm-skintone ladies. If you're looking for a soft and wearable lilac/cool pink blush (and, I repeat, if your skin is in the palest range) give it a try. On the side note: this is a limited edition.
(if the pigmentation will become stronger after using it several times, I'll update the review!)


[>] Please, read the update about the pigmentation in the "product" part of this review

 Score: 7/10 

9 comments:

  1. bello, mi piace soprattutto la parte viola!

    ReplyDelete
  2. apprezzo tantissimo le foto ambientate!!!! e grazie per la citazione :P anche tu avevi freddo quando hai fatto la foto swatch? anche a me è venuta la pelle d'oca XDXDXD

    ReplyDelete
  3. @claudiettar: sì, è la parte che lo rende tanto particolare secondo me! :)

    @xasperadastra: Grazie!! Siamo in due allora! (prego, de nada :D)
    Ahaha sì! E quella nel post non è neppure la prima foto ma l'ho fatta dopo essere stata vicino al termosifone per qualche minuto (pensa com'era la prima scattata! XD)

    ReplyDelete
  4. Ecco il post che mi aspettavo!
    Vedendo le foto mi viene spontaneo un "woooow!!!",vedendo gli swatches pero' sono rimasta un po' delusa...e' davvero davvero chiaro.Io penso di non essere chiarissima di pelle (per intenderci ale,io uso il B40 del vitalumiere aqua di chanel) anche se well dressed che trovo piuttosto chiaro come blush si vede ma non so,questo non mi convince...se andro' a milano sicuramente andro' a vederlo di persona (se non sara' gia' sold out!) :) grazie mille per la review,sempre ben fatta e precisa!
    Un bacione,vale.

    ReplyDelete
  5. @valeria: Ecco Vale, fa te che io del Vitalumiere Aqua uso il B10! :D
    Il colore del blush è sicuramente bello, però vista la tonalità di carnagione, sì ti consiglierei di provarlo di persona!
    (Grazie mille!!) :)

    ReplyDelete
  6. In effetti non è un granchè. A suo tempo avevo preso Ripe peach e Springshine, ma mi è sempre rimasta un po' la voglia di acquistare anche questo. A rivederlo dal vivo in store non mi ha convinto di nuovo. Meno male che non l'ho comprato quando ero nel pieno della mia MACmania ed acquistavo praticamente tutto :)

    ReplyDelete
  7. @Beatrice: Sai che comunque pare che la versione del 2010 fosse molto meglio e pigmentata? Questa è un po' carente in qualità secondo me (e ciò che è assurdo per il prezzo, non solo il mio blush, stando a ciò che leggo in giro)...
    (Comprendo i periodi di MacMania, anch'io mi sono data una calmata da un po'!) :D

    ReplyDelete
  8. Ale in primis devo assolutamente porgerti i complimenti per il blog! Descrizioni così dettagliate e foto così curate sono merce rara, inoltre non nego di essere stata molto contenta quando Sabri mi ha fatto scoprire il tuo blog perchè avevo un po' di nostalgia dei bei tempi di shopaholic! :)
    Poi aggiungo solo questo: meno male che alla fine non l'ho comprato! ero tentata ma probabilmente sulla mia carnagione non si sarebbe visto affatto!

    A presto e un bacio! :)
    Maya

    ReplyDelete
  9. @Maya: Maya grazie grazie grazie! Mi fa stra piacere! :)
    Bacio!

    ReplyDelete